lunedì 17 agosto 2015

MESSAGGI 2014 3° trimestre

30 SETTEMBRE 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "miei diletti figli, oggi vi invito ad un maggiore amore per la Parola di Dio.
Meditate la Parola Dio, un versetto al giorno e provate a metterla in pratica. Leggete il versetto al mattino e cercate di meditare su ciò che il Signore vi dice attraverso quel versetto. Quel versetto sia la luce che vi illumina e conduce il lavoro di tutta la giornata. Vi invito anche a meditare i miei messaggi. Meditate un piccolo messaggio al giorno e cercate di mettere quel messaggio in pratica lungo la giornata di lavoro, studio e preghiera.
Pregate, pregate molto perché il pericolo di un'altra guerra incombe su voi senza che lo sappiate, le armi stanno essendo rinnovate.
Pregate molto, pregate molto per la pace nel mondo. Pregare il Rosario per la pace, perché solo lui può salvare il mondo e salvare le vostre famiglie.
Vi benedico tutti da Fatima, da Akita e da Jacareí."

28 SETTEMBRE 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "miei diletti figli, oggi vi invito ad una maggiore, più ardente devozione alle mie apparizioni e messaggi di La Salette e di Fatima.
In queste due apparizioni ho rivelato il mio grande piano di salvezza dell'umanità, che sarà concluso qui. Per questo ora più che mai è necessario far conoscere le mie apparizione di La Salette e la mia apparizione di Fatima, a tutti i miei figli. In modo che essi capiscano che è arrivata la fine dei tempi e che voi siete già nella fase finale della lotta tra Me e il mio avversario, il drago rosso, Satana.
E per questo motivo, ora, voi non potete guardare indietro, nemmeno cedere le armi che vi ho dato: la preghiera e il sacrificio. In caso contrario, sarete perduti per sempre.
Il soldato che ora si rifiuta di combattere la buona battaglia, per egoismo, per amore di se stesso, sarà colpito dal nemico e perirà. Cadrà in peccato mortale e sarà perso eternamente.
Ora è il momento di svuotarvi di voi stessi, della vostra volontà corrotta e sempre opposta, contraria a Dio. E far sì che i vostri pensieri convergano col pensiero del Signore, per fare la sua volontà, conformarvi alla volontà del Signore. Così che finalmente il piano di salvezza del mondo si compia in voi e il trionfo del mio Cuore immacolato si realizzi sulla faccia della terra.
Fate conoscere le mie apparizioni de La Salette e di Fatima al mondo, perché i miei figli comprendano il grande pericolo che stanno correndo. Primo di cadere in peccato mortale e di condannarsi eternamente, dopo di mettersi nelle mani di Satana, per essere utilizzati da lui come strumenti per diffondere nel mondo il peccato, la distruzione e la violenza. E infine, il pericolo di una guerra nuova e peggiore che metterà fine ai giorni degli esseri umani sulla terra.
Voi dovete avvertire tutti i miei figli, che dipende soltanto da essi la salvezza o la distruzione del mondo. Quello che vogliono accadrà a loro, dovete dire loro che essi devono preferire la preghiera, il Rosario, la conversione, l’amore, il sacrificio, l’amicizia dei Santi. Perché solo in questo modo il mondo potrà essere salvato e giorni di felicità e di prosperità potranno venire per la razza umana, per voi, miei figliolini.
Dovete far conoscere le mie apparizioni di La Salette e di Fatima al mondo più che mai. Insegnando con la vostra parola e con il vostro esempio che tutti devono pregare bene, pregare il Rosario con il cuore, con amore, certi che io sono sempre viva, sempre presente quando i miei figli stanno pregando il Rosario. E per questo, dovete pregare il Rosario con amore, raccoglimento, devozione, compassione, tenerezza e piena fiducia nella mia grande potenza unita con mio Figlio.
Dovete insegnare anche a tutti di fare sacrifici, perché la fede cattolica si indebolisce, e la Chiesa annega nel mondo, perché il sacrificio non è insegnato ai miei figli come un bene che dovrebbero cercare e fare per il trionfo di Dio nelle anime e nella società.
Ogni giorno potete rinunciare di mangiare qualcosa che vi piace molto, potete rinunciare di fare qualcosa che vi piace, che vi soddisfa molto. E potete offrire questo come sacrificio al Signore, per la salvezza di molte anime che possono essere salvate alla fine della giornata per i vostri sacrifici offerti con amore, con vera generosità.
Perché il sacrificio è stato ritirato dall’insegnamento cattolico, la fede cattolica si è tanto raffreddata ed è seccata fino a quasi scomparire in molte nazioni. Ed è per questo che Satana avanza tanto e conquista sempre più terreno. Egli non può nulla contro la preghiera del Rosario e il sacrificio. Se i miei figli, se i cattolici faranno questo il mondo sarà salvo. Perché i pastori hanno dimenticato la preghiera e il sacrificio, il lupo ha attaccato e decimato il gregge di pecore.
Gridate a tutti i miei figli: preghiera e sacrificio! Preghiera e sacrificio se vi volete salvare, se volete salvare l'umanità. Con belle parole, con discussioni non otterrete nulla, solo col la preghiera e il sacrificio, potete cambiare qualcosa sulla terra.
Vengo dal Cielo per insegnarvi il mezzo sicuro per essere felici in questo mondo e nell'aldilà. Questi mezzi sono la preghiera, e il sacrificio, che vi conduce alla conversione e la conversione vi conduce alla salvezza. Per questo figlioli: pregate, pregate e pregate perché un'altra cosa più importante da fare non c'è. Pregate e pregate e pregate, perché un'altra cosa più preziosa e valida davanti a Dio non c’è.
Fate sacrifici e proclamate a tutti i miei messaggi, offrite le opere e i lavori di ogni giorno, soprattutto per quei lavori che vi costano di più come un sacrificio, perché questa sarà la salvezza di molte anime.
Io vi amo molto e non voglio la vostra condanna, per questo vi avviso: convertitevi mentre Dio vi dà ancora tempo. Vi invito anche oggi ad un più grande e più ardente devozione per gli arcangeli del Signore. Domani è la festa degli Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele. Dovete amare gli Arcangeli e gli angeli tutti in generale con un amore vero, sincero, profondo e ardente.
Parlate con loro, pregateli, chiamateli per farvi aiutare nelle vostre esigenze e difficoltà. Chiedete la loro protezione potente in ogni momento della vostra vita e soprattutto quando vengono a voi le tentazioni di Satana al peccato, invocate potentemente gli arcangeli e gli angeli del Signore. Così che essi vi danno la forza interiore per rinunciare a tutto il male. Specialmente San Michele, vi darà la forza per dire davanti alla tentazione: «chi è come Dio? Nessuno come Dio! ' Non disobbedirò il mio Dio, non rattristerò il mio Dio. Anzi, solo Lui servirò, come il grande San Michele.
Facendo questo veramente sarete vittoriosi delle tentazioni. E San Gabriele e San Raffaele anche vi rafforzeranno e verseranno balsamo sulla vostra anima perché supportiate tutte le sofferenze, in questo tempo della grande tribolazione e arriverete vittoriosi fino al grande trionfo del mio Cuore immacolato.
Gli Angeli hanno la missione di guarire le vostre anime e confortarvi nelle prove che non mancano mai in questo tempo di grande tribolazione per voi. Essi versare balsamo sulla vostra anima, affinché possiate superare ogni sofferenza fisica e interiore. E possiate continuare a combattere come miei potenti guerrieri che marciano a mio comando verso la grande vittoria. Per questo miei figliolini, ora è il momento degli angeli santi, ora è il momento in cui devono e vogliono agire potentemente nella vostra vita e nelle vostre famiglie.
Invocateli con fiducia, consacratevi a loro ogni giorno, perché l'anima che è consacrata agli angeli del Signore, non si stancherà lungo la strada, non cadrà nella lotta e arriverà vittoriosa alle soglie del paradiso, dove sarà incoronata come combattente coraggiosa, degna del premio e dell'eredità eterna che il Signore prepara per tutti coloro che come i Santi, come martiri e gli angeli fedeli, rimasero fedeli al Signore sempre fino alla fine.
Vi amo molto e ora vi benedico a tutti da La Salette, da Fatima e da Jacareí.
Pace miei diletti figli. "

21 SETTEMBRE 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "miei figli diletti, oggi, mentre state commemorando l’anniversario delle mie apparizioni di La Salette, ai miei due pastorelli Massimino e Melania. Vengo a dirvi: io sono la Signora di La Salette, sono la Riconciliatrice dei peccatori con Dio, sono il Rifugio dei peccatori. Sono l'ancora di salvezza. Sono la porta del Cielo sempre aperta per tutti i peccatori che vogliono entrare in Cielo e salvarsi eternamente.
Colui che entra attraverso di Me il Signore non lo rifiuterà. Chi viene a Dio attraverso di Me sarà ricevuto dal mio divino Figlio Gesù Cristo, con amore e misericordia.
Vi chiamo tutti alla conversione, conversione che ho chiesto a La Salette, da più di 150 anni fa e finora non ho ricevuto dai miei figli, non ha ricevuto da voi. Desidero la vostra conversione profonda, sincera, con il cuore. Veramente rinunciate al peccato, a Satana, a ogni male. In modo che nella vostra vita Dio versi la sua grazia, versi il suo Santo Spirito, producendo in voi molti frutti di santità.
Perché non rinunciate al peccato, Dio non vi dà nuove grazie. Perché non rinunciate il peccato Dio non può realizzare in voi ciò che Egli desidera. Non perché egli non ha potere per esso, ma è perché voi non smettete perché il peccato è un rifiuto cosciente dell'anima all'amore di Dio, al compimento della volontà di Dio in lei.
Perciò rinunciate al peccato, così che Dio possa realizzare il suo piano di amore in voi e darvi molte e clamorose grazie che Egli prepara per voi perché siate santi. Così che attraverso di voi il mondo intero sia santificato.
Io voglio la vostra conversione costante, instancabile, permanente. Ovvero, un cambiamento che veramente continui in voi, nella vostra vita nel corso dei mesi e degli anni e non solo un miglioramento passeggero. Per questo voglio che preghiate molto ogni giorno, prima per la vostra propria conversione, e poi per la conversione del mondo.
Vi raccomando che desideriate la grazia della conversione, ricorriate ai miei santi, essi possono e aiutarvi molto. Fare una novena a loro per un determinata intenzione riguardante la vostra conversione, scegliendo un giorno a settimana e pregando per nove settimane per la vostra conversione. Vedrete che i Santi vi aiuteranno molto, perché essi, più di chiunque altri desiderano la vostra conversione e la vostra salvezza soprattutto.
Pregate il mio Rosario ogni giorno, perché quelli che servono a Me e Mi amano attraverso il mio Rosario, non periranno nel peccato, perché io li libererò.
È scritto di me già nell'Antico Testamento: coloro che mi amano, amano la vita, coloro che lavorano per me non periranno. Sì, chi lavora per me, pregando il mio Rosario ogni giorno per i miei piani, per il trionfo del mio Cuore immacolato, avrà la vita eterna, non perirà eternamente. E chi ama Me attraverso il Rosario avrà da me la grazia della salvezza eterna.
Questo può sembrare molto difficile per voi, ma per me che sono la Madre di Dio nulla è impossibile. Perché tutto quello che chiedo il mio Figlio divino, Gesù Cristo realizza, perché mi ama come la sua propria gloria.
Io desidero la vostra conversione, per questo vorrei che continuate la penitenza del digiuno il venerdì e se potete anche il mercoledì. Astinenza da cosa ti piace di più e da cosa ti dà più piacere. Così, la vostra anima cominci a sentire la forza spirituale per rinunciare al peccato e a sottomettere le vostre passioni e male inclinazioni.
In questo modo ogni giorno camminerete con me passo dopo passo, salendo l’alta montagna della perfezione, da cui la montagna di La Salette è stata l'immagine materiale perfetta. Vi aiuterò a salire questa montagna, che è lunga e richiede a volte una vita per essere percorsa. Ma coloro che camminano con me, chi tiene la mia mano non si stancherà nella salita, non mancheranno loro le forze lungo la strada perché io stessa sarò la loro forza. Sarò la tua forza.
E quando sarete troppo stanchi di salire la montagna della perfezione, molte volte io vi porterò sulle mie braccia e vi renderò meno penosa la strada verso l'alto. Felici coloro che salgono per me, che salgono con me, che si lasciano caricare sulle mie braccia per la perfetta consacrazione di se stessi al mio Cuore immacolato, per la perfetta obbedienza ai miei messaggi e alla preghiera.
Voglio la vostra conversione perciò vi dico: affrettate la vostra conversione mentre ancora Dio vi da grazia e tempo per questo. Perché tra breve cesseranno queste grazie così straordinarie che Dio vi dà attraverso le mie apparizioni sulla faccia della terra, e il tempo dato per la vostra conversione finirà.
E guai a coloro che non saranno preparati per il ritorno di mio Figlio. Essi piangeranno, grideranno, ma le orecchie di mio Figlio saranno sorde alle loro urla. Dopo, miei figli, li consegnerà al potere dei demoni, che li tortureranno nei modi più inauditi e incredibili tra le fiamme dell'inferno.
Se non volete, miei figli, di essere nel numero di questi infelici, cambiate vita per essere nel numero degli eletti, coloro che brilleranno nel Cielo come angeli più che il sole, perché così io vi riconosca come mia razza e discendenza e possa veramente essere glorificata in voi.
Quello che ho detto a La Salette, che ho detto ad Akita in Giappone, si realizzerà: fuoco cadrà dal Cielo, molte città saranno rase al suolo, altre saranno inghiottite dal mare. L'intera terra vacillerà come una trottola ingovernata. E grandi sofferenze avranno tutti coloro che sono stati sordi ai miei avvertimenti e che non vollero commiserare le mie lacrime, consolando il mio grande dolore con la loro preghiera e loro conversione.
Sono vostra Madre e non voglio che soffriate in futuro, perciò vi dico: convertitevi senza ritardo, perché le lacrime versate per voi a La Salette, qui, attraverso le mie immagini e in tanti luoghi dove sono apparsa e mi manifestai, che queste lacrime non siano state versate invano per voi miei figli.
Pregate, io sono la Madre che ripete sempre la stessa musica, la stessa canzone: convertitevi! Perché avete una pietra nelle orecchie, avete una pietra negli occhi, una pietra nel cuore, che vi impedisce di ascoltare la mia voce, di vedere il mio dolore, di capire il pericolo che correte. E vi impedisce di amarmi, amare il Signore con il vostro cuore contrito, convertito, mutato, veramente assetato di fare la volontà del Signore, la mia volontà, che è solo per il vostro bene, per la vostra felicità, per la vostra salvezza.
Pregate, solo con la preghiera, queste pietre possono venire fuori dalle vostre orecchie, dai vostri occhi e dal vostro cuore. E delle orecchie, occhi e cuore dei vostri fratelli, che ciechi avanzano nel cammino del peccato, sulla strada di perdizione.
Pregate, pregate, perché io vi amo tanto e non voglio che soffriate eternamente nell'inferno. Sto facendo tutto quanto sta in mio potere per la vostra salvezza. Ma dipende da voi cosa posso fare per aiutarvi. Perciò rinunciate al peccato, scegliete Dio che vi ha scelto, Aprite i vostri cuori così che io vi possa aiutare e possa sicuramente portarvi alla salvezza.
Qui dove sto terminando quello che ho iniziato a La Salette, veramente porterò i miei piani alla loro perfetta realizzazione. Nella persona, nel lavoro, nella parola del mio figliolino Marco, trasmetto e irradio ogni volta di più la grande luce che ho acceso a La Salette. E che diventerà sempre più forte quanto più dense si faranno tenebre del demonio che avvolgono tutte le cose.
Qui, dal mio Cuore immacolato, è stata estratta una spada dolorosissima, che stava infitta nel mio cuore da 150 anni. Sì, attraverso questo meraviglioso video che il mio figlio Marco ha fatto della mia apparizione a La Salette, una grande spada di dolore uscì dal mio Cuore, lacrime di sangue sono state asciugate dai miei occhi. Molti figli miei hanno conosciuto il mio grande amore dimostrato a La Salette. E così, rose coronano il mio Cuore che prima era ferito da una spada grande e dolorosa.
Ma ci sono ancora molti figli miei che hanno bisogno di conoscermi, perché conoscendomi incontrino il Signore per essere salvati. Pertanto, andate, miei apostoli degli ultimi tempi, miei apostoli della luce. Andate a portare a tutto il mondo il grande messaggio della montagna, il grande messaggio dalla montagna di La Salette. Perché i miei figli, conoscano il mio amore, corrano nelle mie braccia dove li proteggerò e li salverò da tutti i piani maligni che il mio nemico ha per loro. E così, il Regno di mio Figlio verrà sulla terra, e il trionfo del mio Cuore immacolato si concretizzerà. Voi siete la mia ultima speranza, l’ultima speranza della terra, non deludetemi. Confido in voi. Andate io combatterò con voi.
Vi benedico tutti con amore, da La Salette, da Lourdes e da Jacareí."

20 SETTEMBRE 2014
MESSAGGIO DA SANTA LUCIA DI SIRACUSA
(Santa Lucia): "fratelli miei diletti, vengo dal cielo io Lucia, per benedirvi, per darvi la pace e per dirvi: io sono con voi in ogni momento della vostra vita. Confidate in me e vedrete come agirò in vostro favore. Limitatevi a pregare solo e lasciate tutto il resto a me.
In verità io vi dico, se voi fuggiste dal peccato e a pregaste il Rosario ogni giorno con il cuore, il Cielo sarà vostro. La salvezza è facile per coloro che fuggono dal peccato e che pregano il Santo Rosario con amore. Perciò io vi dico: pregate, pregate, pregare e fuggite dal peccato e vincerete il diavolo. Il Cielo sarà vostro e avrete una corona di gloria senza fine.
Voi siete gli apostoli degli ultimi tempi. Siete l'ultima speranza della terra. Voi siete quegli apostoli che la Madre di Dio venne a chiamare a La Salette. Per alzarsi e portare il mondo alla salvezza alla luce, ora che le tenebre del peccato e dell'inferno avvolgono tutte le cose, tutte le famiglie, tutte le persone.
Voi siete gli apostoli degli ultimi giorni, quindi dovete uscire e portare la luce dove c'è buio, il bene dove c'è male, la grazia di Dio dove c'è peccato, la vita divina dove c'è solo la vita delle gioie e dei piaceri della carne che portano alla dannazione eterna.
Siete gli apostoli degli ultimi tempi per questo dovete andare, incendiare il mondo intero con la fiamma dell'amore del Cuore immacolato della Vergine SS.ma, la Signora de La Salette. Affinché questa sua fiamma d'amore vinca l’altra fiamma: la fiamma infernale, la fiamma del peccato. Che il demonio ha acceso in tante anime, facendole ardere di desideri peccaminosi giorno e notte, spegnendo in loro la fiamma dello Spirito Santo accesa in esse nel battesimo e aumentata nel Sacramento della Confermazione.
Dovete portare la fiamma d'amore del Cuore immacolato della Madre di Dio e accendere questa fiamma in ogni cuore. Così finalmente il fuoco delle passioni sarà vinto dal fuoco della grazia di Dio, dal fuoco dell'amore di Dio, dal fuoco dello Spirito Santo.
Siete gli apostoli degli ultimi tempi e perciò dovete parlare senza paura a tutte le anime del segreto di La Salette. Che la fine dei tempi è arrivata e che ora veramente tutti affrettino la propria conversione personale. Perché come diceva Giovanni Battista: l'ascia è già posta alla radice degli alberi, e ogni albero che non dà buon frutto sarà tagliato e gettato nel fuoco eterno.
Ogni anima che non produce frutti di santità sarà gettata nella Geenna di fuoco dove brucerà per sempre. Per questo è necessaria ora una grande conversione, un cambiamento di vita e un aumento nel vostro amore, della vostra preghiera. Così, da essere pronti quando il Signore dei Signori tornerà, perché egli non vi trovi come il fico sterile, che non aveva nessun frutto e così è stato maledetto da lui.
Voi siete gli apostoli degli ultimi tempi, voi siete l'ultima speranza della terra, voi siete l'ultima speranza del Cuore della Madre di Dio. E per questo, dovete andare e parlare delle lacrime che ha versato a La Salette a tutti senza paura, e mostrare il grande dolore del Cuore della Madre di Dio a tutti quei figli che non la conoscono.
Perciò portate le immagini della Signora de La Salette di casa in casa, portate il video che il nostro amatissimo Marco ha fatto di quella apparizione. E che mostra con una grandezza così grande il suo dolore, il suo amore, la sua misericordia, la sua materna cura per tutti i suoi figli. Portate tutto questo alla conoscenza di tutti, affinché tutti si convertano, perché tutti si salvino.
Io Lucia, sarò con voi per aiutarvi in questo compito difficile. Fate sempre nelle famiglie i Cenacoli di La Salette, parlando di questa Madre benedetta, mostrando il video della sua apparizione e portando tutti a sentire il dolore del suo Cuore. E così, le anime si apriranno e sentiranno un grande bisogno di amore, di riparare i dolori del Cuore della Riconciliatrice dei peccatori, la Signora de La Salette.
Tutti ora benedico da Siracusa, da La Salette e da Jacareí."

14 SETTEMBRE 2014
FESTA DELLA ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE 
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "miei figli diletti, oggi mentre celebrate la festa della Santa Croce, vengo dal Cielo per dirvi: sono la Signora della Santa Croce, sono la Mamma di Gesù di Nazareth.
Penitenza! Penitenza! Penitenza per salvare i peccatori. Desidero chiamarvi a una conversione profonda della vostra vita, vorrei invitarvi a un profondo amore alla Croce. Senza conversione non c'è amore alla Croce. Perciò vi dico: amate la Santa Croce, convertendovi ogni giorno, combattendo contro i vostri difetti e peccati e cercando veramente ogni giorno di iniziare una nuova vita: nell'amore di Dio, nella grazia di Dio, affinché veramente la Santa Croce per voi sia un segno di salvezza e non di condanna.
Non sputate sulla Santa Croce, bestemmiando contro il Signore, vivendo nel peccato, perché se farete così farete come Satana, che sputa sulla Croce, che sputò sulla croce fin dall'inizio, quando l’ha vista. Sì, vivete come veri adoratori della Santa Croce, cercando di vivere secondo ciò che essa insegna. Vale a dire, crocifiggendo i vizi e le opere del peccato e della carne, così che veramente nasca in voi la nuova vita, la salvezza che vi ha portato la Santa Croce.
Amate la Santa Croce, cercando ogni giorno della vostra vita di amare Gesù con tutto il vostro cuore, facendo tutto ciò che egli dice, tutto ciò che egli vuole, compiendo la sua santa Parola, i comandamenti di Dio. Affinché il Santo segno della Croce del Signore sia impresso nella vostra anima, e voi siate riconosciuti da Dio come veri discepoli di Cristo. E così riceverete tutte le benedizioni che la croce di Cristo ha ottenuto, ha meritato per voi dalla benevolenza divina.
E anche siate riconosciuti da Satana e dai demoni come veri discepoli di Cristo, e così i demoni non possano fare nulla contro di voi, come non hanno potuto fare nulla contro il nostro servo Antonio de Lisbona, Benedetto, Lucia, Bernadette, Geraldo e molti altri Santi.
Amate la Santa Croce, cercando di capire cosa essa significa, lei è l'albero della vita, da lei pende la salvezza del mondo. Come nel giardino di Eden dipese la condanna del mondo dall'albero, dal legno di un altro albero la Santa Croce dipende la salvezza di tutta l'umanità, pende tutto il frutto benedetto del mio grembo Immacolato: Gesù.
Amate Gesù! Provate questo gustoso frutto della vita eterna che il Padre eterno e io vi offriamo. Meditate sulla bontà di Gesù nel dare la vita per voi. Meditate sulle sofferenze di Gesù frequentemente e mai commetterete peccato. Chi medita sulla Passione del Signore, chi prega la Via Crucis, non cade in peccato mortale, non può tradire il mio figlio Gesù.
Pregate sempre la Via Crucis perché lei vi darà la forza di rinunciare ad ogni peccato, a ogni occasione di peccato. E così, schiaccerete la testa di Satana con la vostra fedeltà e il vostro amore leale a Dio.
Amate la Santa Croce, onorandola nelle vostre case, e venerandola con amore e devozione, perché in essa sta mio figlio Gesù, il frutto Benedetto del mio grembo che riparò la disgrazia causata da quell’altro frutto del giardino dell’Eden, il frutto della disobbedienza dell'uomo a Dio, il frutto dell’adorazione dell'uomo al posto di Dio.
Sì, Adamo ed Eva amarono sé più del Signore, per questo essi peccarono e rovinarono l'intera razza umana. Mio Figlio Gesù ha amato il Padre eterno fino alla morte e alla morte in Croce. Non è venuto a fare la sua volontà, ma quella del Padre. E con questa obbedienza amorosa ha riparato la disobbedienza dei nostri primi genitori.
Ed è per questo che io sono sempre accanto alla croce, perché in essa c’è il frutto Benedetto del mio grembo, Gesù Cristo, questo frutto che voglio darvi sempre più ogni giorno affinché possiate mangiare ed avere la vita eterna.
Perché vi dico, chi non mangia questo frutto morirà eternamente, non avrà la vita eterna, perché la vita eterna è mio Gesù. Solo Gesù può darvi la vita eterna e io come Mediatrice di tutte le grazie, corredentrice dell'umanità, sono l'unica che può darvi questo frutto di vita eterna.
Venite a me e io ve lo darò da mangiare questo frutto sacratissimo e le vostre anime vivranno per sempre nel Signore, con il Signore, per il Signore.
Io sono la madre di Gesù crocifisso e nelle mie Mani, nel mio Cuore immacolato trafitto da una spada di dolore sul Calvario, sono contenuti tutti i tesori che Gesù Cristo meritò con la sua morte obbediente sulla croce.
Questi tesori voglio distribuire e darli a tutti voi miei figli. Ma non posso arricchirvi con questi tesori se voi non mi aprite il cuore e non volete.
Così oggi vi dico, ' Datemi il vostro 'sì' e io farò scendere su di voi tante grazie dalla Passione e morte di mio Figlio, e voi sarete immensamente ricchi, immensamente Santi davanti a Dio.
Domani celebrerete la festa dei miei dolori, io sono la Signora Addolorata, perché anche oggi il mondo continua a crocifiggere di nuovo il mio divino Figlio Gesù Cristo. Io sono la Signora Addolorata perché l'umanità anche oggi canta il suo grido di ribellione a Dio seguendo Satana che l’ha cantato per primo. Sì, l'umanità si è alleata con il diavolo per lottare contro Dio, per trasgredire i comandamenti di Dio, per mettersi frontalmente contro Dio. Così soffro perché questa ribellione di ciascuno contro Dio porta un numero sempre maggiore, innumerevole di anime alla dannazione eterna.
Nelle mie numerose apparizioni, Mie Lacrimazioni fino di sangue e i segni straordinari che vi do affinché crediate nei miei messaggi e perché vi convertiate, fanno sì che i vostri cuori si ammolliscano, che i vostri cuori duri si curvino amorevolmente davanti al Signore per amarlo, obbedirlo e fare la sua volontà.
Non vi spaventate con la durezza del popolo eletto nel deserto ribellandosi contro Mosè e il Signore? e facendo un vitello d'oro, anche dopo che di essere stati così favoriti da Dio e anche dopo aver visto visibilmente la colonna di nube e fuoco che andava davanti a loro in Egitto.
Voi fate molto peggio! Avete visto i miei segni, le mie lacrime, tante e tante volte e continuate con il vostro cuore duro ripetendo le stesse offese contro Dio, gli stessi peccati.
Convertitevi miei figli! Convertitevi! La conversione è facile per coloro che recitano il mio Rosario con amore, e chiedono con speranza e perseveranza attraverso mio Rosario la grazia della conversione. Anche se lentamente raggiungeranno il porto della salvezza in modo sicuro. Perché ciò che ho promesso al mio Domenico di Gusman, al mio Alano de La Roche lo compirò fino all'ultima 'A' fino all'ultima 'Z': non permetterò che si perda per sempre nelle fiamme eterne un mio figlio che mi serve ogni giorno pregando il mio Rosario.
Io saprò porre rimedio ai suoi mali, guarirò la sua anima da ogni malattia spirituale, da ogni peccato. Lo tirerò fuori dal buio e condurrò verso la luce. Farò per lui una scaletta per cui egli avrà la forza di salire per raggiungere la gloria eterna.
Perciò bambini, continuate a pregare il mio Rosario ogni giorno, soprattutto se cadete nel peccato. Oh, no! Se cadete nel peccato, non dovete pensare di non più pregare il Rosario.
Il Rosario è la vostra ultima possibilità, è la vostra unica speranza, è la vostra ultima tavola di salvezza. Aggrappatevi ad lui, come il naufrago si aggrappa alla tavola che ancora galleggia per non affondare e morire affogato.
Il Mio Rosario ha tutti i poteri del mio Cuore immacolato, dei miei privilegi e misteri per darvi tutta la forza, per convertirvi e per salvarvi.
Affrettate la vostra conversione, perché il tempo si esaurisca. Quello che ho detto in Akita si compirà: cadrà fuoco dal cielo e grande parte dell'umanità sarà distrutta, molte città scompariranno e diventeranno un mucchio di cenere, perché gli uomini non vollero abbandonare i loro peccati, non vollero tornare al Dio della salvezza e della pace.
Con che tristezza vedo la maggior parte degli uomini che vivono molto male, nel peccato e cadendo come pioggia in inferno. Ecco perché arriverà il fuoco dal Cielo e quando questo fuoco verrà l'ustione che produrrà non sarà curabile da nessuna medicina sulla terra.
Questo castigo dei peccatori sarà il più terribile mai visto fin dall'inizio del mondo. E il fuoco che cadde su Sodoma e Gomorra sembrerà in verità un venticello fresco e soave in paragone a questo fuoco che cadrà su questa generazione corrotta.
Convertitevi, voi che state nel peccato e voi che già camminate con me sulla strada della santità, dell’amore, della preghiera ogni giorno e da tanto tempo, cercate di non commettere il peccato stesso della moglie di Lot, che guardò a Sodoma e Gomorra. Vale a dire, che ebbe nostalgia per i peccati di Sodoma e Gomorra e voleva tornare ai peccati di quel popolo corrotto.
Se ora guardate nuovamente all'indietro, se guardate al mondo, se sentirete nostalgia dei peccati del mondo a cui avete rinunciato. Se desiderate tornare a Sodoma e Gomorra, avrete la maledizione della moglie di Lot, che fu trasformata in una statua di sale riarsa.
Anche la vostra anima diverrà così riarsa come il sale, non sentirà più l'amore di Dio, non sentirà più la pace di Dio, non avrà più lo Spirito Santo, non vedrà più alcuna luce dall'alto. E così, figli miei, terribile sarà la vostra fine.
Guardate solo il Signore, solo a Me, io sono la stella luminosa che il Signore vi dà, per guidarvi fino alla terra promessa, cioè il nuovo Cielo e la terra nuova che il Signore sta preparando e in breve porterà a voi.
Siate perseveranti nella preghiera, nell'amore. Avanti! Io vorrei darvi nuovi messaggi, rivelandovi cose nuove, ma voi ancora non compite le richieste basiche che vi ho fatto.
Per questo io continuo a ripetere la stessa canzone. Io continuo a portare lo stesso avvertimento: convertitevi! Cambiate vita! Pregare! Pregare! Pregare! Perché il tempo che rimane è molto corto. Amate i Santi, sono le frecce luminose che Dio ha messo sulla terra per mostrarvi la via che conduce al Cielo. Chi ama i Santi, che si mettono sotto la loro protezione avranno la vita eterna. Io sono la Regina di tutti i Santi e desidero che voi conosciate sempre di più la vita dei Santi per essere santi e graditi a Dio, come essi.
Pregate il Rosario delle mie lacrime di sangue e tutte le preghiere che vi ho dato qui, perché attraverso di loro ogni giorno sempre più sollevo le anime vostre, inondo le vostre anime, accendo le vostre anime con il fuoco dello Spirito Santo e sempre faccio la vostra conversione camminare rapidamente verso il vertice della santità e perfezione a cui vi voglio portare.
Siete l'ultima speranza della terra, siete la mia ultima speranza, non deludetemi.
Pregate, portate a tutti i miei messaggi e non vi preoccupate perché io parlerò in voi, io toccherò i cuori attraverso di voi, farò brillare la mia grande luce attraverso di voi in tutti i cuori.
Ora vi benedico tutti con amore da Medjugorje, da Dozulé e da Jacareí."

13 SETTEMBRE 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "miei cari figli, io sono la Rosa mistica. Oggi 13 avete terminato la mia tredicina e commemorate ancora una volta le mie apparizioni di Montichiari. Vengo a dirvi: i miei messaggi di Montichiari chiedono vendetta al Cielo, perché io non sono stata obbedita, perché non sono stata ascoltata, perché non ho avuto risposta.
E’ per questo che i grandi castighi della giustizia di Dio continueranno a cadere sul mondo fino all'arrivo del grande Castigo che ho profetizzato ad Akita, in Giappone, dove ho pianto lacrime oltre un centinaio di volte e ho dato tre messaggi molto gravi alla mia figliolina Agnese Sassagawa.
Le mie apparizioni di Montichiari chiedono vendetta al Cielo, perché la mia voce è stata silenziata da molti sacerdoti, vescovi e papi, che invece di fare conoscere il mio messaggio al mondo annunciandolo in tutte le chiese e con tutti i media che la Chiesa ha.
Invece, hanno perseguitato le mie apparizioni di Montichiari, le hanno negate, ridicolizzarono le mie immagini della mia apparizione a Montichiari, la Rosa mistica. Che hanno pianto fino a lacrime di sangue in tutto il mondo, facendo che molti dei miei figli che potevano prendere seriamente i miei messaggi e le mie lacrime, non lo facessero.
Queste anime hanno continuato nel peccato e hanno indurito il cuore sempre più, sempre più sprofondando nel fango del peccato e Satana ha accecato sempre più le loro anime. Così che ora salvo che per un miracolo diretto di Dio quei i miei figli non potranno essere salvati, perché sono diventati completamente insensibili a qualsiasi chiamata proveniente dal Cielo.
Quanti figli miei sono immersi nell’impurità e lussuria fino alla testa e per questo sono diventati insensibili e freddi come il marmo, alla mia voce.
Il peccato di lussuria lascia nell'anima un marchio cattivo, che impedisce l'anima di sentire la voce del Signore, di essere sensibile alla mia voce, ai miei segni, a tutto quello che faccio per salvarvi.
E quanti figli miei sono caduti in questa palude di fango, perché tanti vescovi e sacerdoti hanno negato i miei messaggi dati alla mia figlia Pierina Gilli e le mie lacrime persino di sangue, segni straordinari del mio dolore e del mio amore per cercare di salvare tutti i miei figli.
Pregate, pregate molto per riparare un così grande peccato. Pregare e pregare molto per riparare così grande male causato alle anime. Pregare perché un miracolo della divina misericordia ancora tocchi questi miei figli così persi nel peccato, così ciechi nel peccato. Così da portarli di nuovo nel percorso della conversione, preghiera, santità, purezza, amore e pace.
Le mie apparizioni di Montichiari chiedono vendetta al Cielo, perché tanti dei miei figli laici che sapeva dei miei messaggi e potevano divulgarli non l’hanno fatto: per pigrizia, per comodità, per mancanza di interesse, per egoismo, per amare troppo se stessi, amare sé, il proprio comfort, il proprio benessere, invece di me. E per questo non sono andati, non hanno diffuso e propagato i miei Messaggi, non ha fatto tutto il possibile per comunicare i miei messaggi, la mia Tredicina, e la conoscenza delle mie Lacrimazioni a tutte le estremità del mondo.
Quante mani sono rimaste inattive in tutti questi anni. Quante labbra che potevano aver annunciato i miei messaggi sono rimaste mute, silenziose in tutti questi anni, chiuse in se stesse.
Quanti cuori avrebbero potuto trasmettere i miei messaggi d'amore, le mie lacrime e non l'hanno fatto perché erano troppo occupati con se stessi e i loro interessi.
Per tutto questo, il Signore invierà un grande castigo al mondo per la sua durezza di cuore, di fronte ai miei messaggi, per la sua insensibilità al mio dolore. Non voglio che soffriate in futuro, figli miei.
Perciò io vi dico: Andate, Salvate quello che può ancora essere salvato, annunciate i miei messaggi di Montichiari a tutti. Fate conoscere a tutti la mia tredicina, fate che il mondo conosca le mie Lacrimazioni fino al sangue, perché vedere come soffro per la perdita delle anime, per la perdita di ciascuno dei miei figli, i cuori degli uomini possono essere aperti perché io sparga la mia fiamma d'amore in loro.
E ad esempio del mio figliolino Marco mi amiate e mi doniate la vostra vita, mi date tutto il vostro essere, corpo e anima, perché io viva in voi, regni in voi e vi renda degni il mio Regno di amore.
Siate come mio figliolino Marco, che nel corso di questi ventitré anni non ha mai cessato di divulgare l'amore a me, alle mie apparizioni a Montichiari, come Rosa mistica. Mai ha cessato di annunciare i miei messaggi di preghiera, di sacrificio e di penitenza, le mie tredicine.
Mai ha smesso di parlare delle mie Lacrimazioni fino al sangue, e di mostrarle ai miei figli affinché essi si pentano dei loro peccati, si convertano, cambino la loro vita. E da figli del serpente, diventino figli miei, che mi amano con tutto il cuore, vivano per me, per me, per il Signore, con Me e attraverso di me.
Sì, nella parola e nell'opera di mio figliolino Marco, verso sempre più la mia luce mistica che diventerà sempre più forte quanto più forti e più fitte le tenebre avvolgono le anime e tutte le cose.
Sì, specialmente per il video che egli fece delle mie apparizioni a Montichiari a Pierina Gilli e delle mie Lacrimazioni, molte anime sono state toccate, convertite e saranno ancora di più.
In verità questi video che mio figlio Marco fa e che ora sono disprezzati da tanti e che molti guardano con stanchezza, disinteresse e freddezza, essi saranno cercati più di acqua nella siccità quando si avvicinerà il grande Avvertimento.
Sì, dopo l'avvertimento, milioni cercheranno questi e questi varranno più di oro puro, perché tutti troveranno in questi video, in queste Tredicine, in questi rosari meditati, la verità, l'amore che sempre danno la pace, la felicità, la luce e la ricchezza che li farà pieni, pieni di Dio, pieni di Spirito Santo, pieni di saggezza del Cielo, pieni di pace che può riempire il cuore di ogni uomo e lo rende felice, estremamente felice.
Sì, quindi guai a quelli che ora disprezzano questi rosari, questi Tredicine, questi video che il mio figlio prediletto ha fatto delle mie apparizioni. Essi piangeranno lacrime di sangue di disperazione il giorno dell'avvertimento per essere stati così vicino alla grazia e aver disprezzato così tanta grazia. Per essere così vicini a così tanta luce e hanno preferito le tenebre. Per essere stati così vicino alla medicina che li poteva guarire e hanno preferito rimanere con il cancro del peccato. Per essere stati così vicino a me, alla verità e hanno preferito il diavolo e le sue bugie, perché hanno preferito le tenebre.
Questi, nel giorno dell’avviso batteranno la testa contro le pareti, chiamando la morte. E d’altro lato la morte solo aumenterà la loro punizione, il fuoco che scenderà dal Cielo, su coloro che disprezzarono tutta la verità che qui è divulgata dal mio figliolino Marco: con la parola, coi i rosari, le preghiere registrate da lui, con i video realizzati da lui. Sì, il fuoco che li brucerà sarà più terribile che per i peccatori che hanno peccato nell'ignoranza.
E l'ustione provocata da quel fuoco non potrà essere curata da nessun rimedio della terra, e i demoni porteranno queste anime con loro per bruciarli e torturarli con tormenti indicibili, torture inaudite all'inferno per sempre.
Ora è il tempo della conversione. Convertitevi! E approfittate di tanti tesori che qui vi sono stati dati per la vostra salvezza, mentre è ancora possibile, perché presto le cercherete, ma sarà troppo tardi.
Non vedete che le mie apparizioni qui al mio figlio Marco continuano e terminano le mie apparizione a Pierina Gilli a Montichiari? Questo è il segno per voi, il segno della Madre del Figlio dell'uomo che il ritorno del Figlio dell'uomo è imminente.
Il Signore sta alle porte, e prima che venga il giorno della sua giustizia vi sta essendo dato un lungo giorno della misericordia per la vostra conversione.
E’ da Ventitré anni che questa lunga giornata della misericordia vi è dato qui tramite le mie apparizioni in questo luogo santo. Pertanto, approfittate figliolini e cambiate vita, perché la spada pende sopra le vostre teste e manca poco perché si rompa il filo che le impedisce di cadere su di voi.
Il mio Cuore geme di dolore, perché nonostante i miei avvertimenti e anche nonostante questo mio avviso veemente di stasera, molti continueranno ciechi nei loro peccati, freddi e insensibile alla mia voce.
Penitenza! Penitenza per salvare i peccatori! Pregare, parlare meno, più preghiera, questo è quello che desidero, perché il mondo non è mai stato in un pericolo così grande come ora.
Fate ricorso ai Santi come mio figlio Marco vi ha insegnato, perché coloro che si rivolgono ai Santi, che li amano, li imitano e sono loro veri devoti non perderanno la vera fede cattolica, resteranno fedeli a Dio e a me. E questi il Padre Onnipotente li guarderà con amore e coprirà con le più abbondanti grazie e benedizioni del suo Cuore misericordioso.
Io vostra Madre vi amo molto, ognuno di voi è caro al mio Cuore e non voglio perdere nessuno di voi. Così figliolini vigilate e pregate, perché i draghi dell'inferno ogni giorno progettano la vostra perdizione e solo con molta preghiera potete sfuggire alle loro insidie, con cui vogliono farvi cadere nel peccato e perdere il Cielo. Solo con la preghiera potete rimanere nel mio manto.
Voglio proteggervi, voglio aiutarvi, voglio salvarvi, ma dovete lasciarmi aiutarvi attraverso la preghiera e del vostro 'sì' sincero.
Pregate, pregate, perché su di voi, ho grandi progetti. Pregate perché tutti loro si compiano quanto prima in voi, e io vi porti con tutta l'umanità al trionfo del mio Cuore immacolato.
"Vi benedico tutti da Montichiari, da La Salette e da Jacareí."

7 SETTEMBRE 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "figli miei diletti, io sono la Regina e messaggera di pace, io sono la Signora delle apparizioni di Jacareí, io sono la Signora del Rosario della pace.
Io sono quella che viene dal Cielo per darvi il dono prezioso della pace. Oggi mentre commemorate un altro mese delle mie apparizioni qui vengo ancora a chiamarvi alla pace del cuore, che può avere solo chi è in grazia di Dio. Pertanto, rinunciate a ogni peccato, convertitevi! Perché la pace del Signore sia data a ciascuno di voi e in voi resti.
Il mondo si inganna cercando di fare pace senza Dio, gli uomini nella loro superbia vogliono fare una pace senza Dio, senza i comandamenti di Dio, pensando che vivere come vogliono secondo i loro desideri disordinati e il loro modo corrotto di pensiero avranno pace.
Ma si sbagliano, perché ogni pace senza Dio è falsa e porterà il mondo alla rovina. Gli esseri umani molte volte hanno cercati di fare la loro pace e felicità senza il Signore e tutto provocò guerre e più guerre, sofferenze e più sofferenze e amarezza sopra amarezza.
Solo in Dio l'uomo può avere la vera pace che dura per sempre e mai gli è tolta, perché solo Dio è la pace, è la fonte della pace.
Dio è pace, la pace è Dio. Dio è amore e l’amore è Dio. Così se desiderate avere la pace del cuore e dell'amore di cui tanto ha sete la vostra anima, venite a Dio e lui vi darà pace, venite a Dio attraverso di Me e troverete la pace. Venite a me che sono la Regina dell'amore, la Regina e messaggera di pace e vi darò la pace del cuore.
Solo nella preghiera con il cuore come vi ho insegnato qui, potete avere la pace e trovare la pace. Perciò, pregate, pregate molto, perché solo vivendo in grande preghiera vostra anima avrà pace.
Anche al lavoro, a scuola, a casa, potete sempre essere nella pace, mantenendo la vostra anima unita al Signore e a me, con una preghiera di cui vi ho parlato molte volte: la preghiera del cuore che fa che l'anima sia sempre legata a Dio, facendo tutto per lui, con lui, tutto in lui. Tutto per me, tutto con Me, tutto in me.
Se l'anima ha come unico obiettivo fare la volontà del Signore e la mia non la sua, sarà unita a noi in tutto il tempo e questo sarà conteggiato come tempo di preghiera. Così l'anima sarà in preghiera tutto il giorno e quando potete smettere di lavorare e tornare casa potete fare la preghiera vocale del Rosario e altre preghiere che ho chiesto.
E’ così che dovete vivere tutto il giorno in questa forma di preghiera, facendo la volontà del Signore e non la vostra, facendo la mia, non la vostra. Così, tutto il tempo in cui state facendo la nostra volontà sarà conteggiato come tempo di preghiera.
Pregate, pregate molto, perché il mondo e il Brasile mai sono stati sull'orlo di un abisso e di distruzione così grande come ora. I peccati della vostra nazione gridano al cielo per la vendetta, l'umanità ogni giorno diventa peggiore, gli uomini diventano sempre più perversi, disobbediscono sempre più ai comandamenti di Dio, fornicano, rubano, commettono adulterio, bestemmiano, uccidono, rubano, mentono, desiderano e ogni giorno si allontanano sempre più dal Signore.
E’ necessaria molta preghiera per salvare queste anime schiavizzate da Satana. Perché senza la preghiera nulla può salvarle, molte anime sono affidate a voi, sotto la vostra responsabilità, la vostra preghiera.
Pregate, perché il Signore vi chiederà conto di tutte le anime che si perderanno, perché non avete pregato per loro.
Portate i miei messaggi a tutto il mondo, perché incontri il mio amore, l’amore di Dio e così nell’amore sia salvato dall'amore, le anime siano salvate dall'amore.
Affrettate la vostra conversione perché il castigo è molto vicino, è alle porte.
In verità vi dico: fuoco cadrà dal Cielo come vi ho detto in Akita e l'ustione che produrrà non può essere guarito da nulla, né da qualsiasi farmaco, da nessuna medicina.
La sofferenza dei peccatori sarà così grande che desidereranno di morire, ma Dio non permetterà loro di morire, perché la punizione sia peggiore. Poi quando saranno stati ben puniti i demoni li afferreranno e li porteranno con sé in un altro fuoco molto peggio di quello che è caduto dal Cielo su di loro.
Se voi non desiderate essere del numero di questi infelici, figliolini convertitevi! Cambiate vita. Quanto disse il mio servitore Giovanni Vianney è vero: salvarsi è molto più facile che perdersi.
Quando prendete il Rosario in mano e pregate con amore, e rinunciate alle tentazioni del diavolo, ai pensieri malvagi che egli vi suggerisce, lì comincia la vostra salvezza.
Il Rosario vi darà forza di fare penitenza, e la penitenza vi darà forza di rinunciare al peccato. Così vi convertirete e verrete alla salvezza sicuramente.
Perciò vi dico: miei figliolini: pregate, soprattutto, nonostante tutto, e in ogni tempo e luogo. Pregate, vivete continuamente nella grazia di Dio.
Ora benedico solennemente queste mie state che sono qui, copie perfette della mia venerabile statua miracolosa, dai cui occhi ho fatto scendere le lacrime tante volte qui, e ho manifestato i prodigi dell’olio miracoloso e i fenomeni luminosi. Ovunque arrivano queste immagini io vi sarò viva portando le mie grazie, guarigioni, pace e salvezza del Signore.
Ora verso su di esse la mia benedizione solenne. La mia figliolina Lucia di Siracusa, Bernardetta, Filomena, Caterina Labouré e i pastorelli di Fatima, insieme al mio Geraldo Maiella accompagneranno queste statue ovunque si trovino e pregheranno con una speciale sollecitudine per coloro che si inginocchiano davanti a loro e mi onoreranno con la loro preghiera. Su di loro ora scenda la mia materna benedizione solenne.
Benedico questo luogo sacro delle mie apparizioni che amo e che è la pupilla dei miei occhi. Benedico ognuno di voi miei amati figli, che sempre venite qui con tanto amore per lodarmi e pregare per i miei piani, per il trionfo del mio Cuore.
Ognuno di voi è caro al mio Cuore, vi stringo al mio Cuore e ora vi do la mia solenne benedizione da Fatima, da Lourdes e da Jacareí.
Pace miei figli diletti, pace Marco il più operoso e dedicato dei miei figli."

6 SETTEMBRE 2014
MESSAGGIO di S. LUCIA
(Santa Lucia): "miei cari fratelli, io Lucia vengo ancora a dirvi: vi amo molto, non voglio la vostra condanna. Per questo vengo dal Cielo tante e tante volte per chiamarvi alla preghiera, che è l'unico mezzo con cui potete ottenere la grazia della conversione.
La Preghiera ottiene tutto, la preghiera perseverante ottiene la grazia del pentimento dei peccati, della contrizione del cuore e le contrizione vi ottiene la grazia della conversione.
Perciò, pregate, pregate, pregate, fino ad ottenere la grazia del pentimento dei vostri peccati, del dolore sincero per averli commessi contro Dio, offendendolo e rinnovando la passione di Gesù. Solo così i vostri cuori si convertiranno e potranno ottenere la salvezza.
Continuate a pregare il mio Rosario almeno una volta la settimana, perché attraverso di esso vi darò molte, molte grazie.
Non potete immaginare quante grazie tengo nelle mie mani per darvi, ma voi pregate poco. Per questo ho fatto poco per voi, poco ho agito in vostro favore.
Pregate, pregate molto! Perché voglio davvero aiutarvi.
Avanzate per il cammino che la Madre di Dio qui vi ha indicato. E ora più che mai, divulgate La Salette, così che tutti gli uomini possano conoscere quest'apparizione della Madre di Dio, vedano le lacrime che ha versato nell’alta montagna di La Salette e si pentano dei loro peccati.
Mostrate a tutti che è giunto il tempo dei tempi e la fine dei fini, l’Apocalisse si dispiega su di voi e quanti continuano a camminare inconsapevolmente nelle grinfie di Satana, per mancanza di preghiera, di meditazione e di fuga dal peccato.
Solo la conoscenza dell'apparizione di La Salette può rendere questo mondo empio e nemico di Dio, un giardino di santità. Perciò consolate la Madre di Dio, dando a conoscere il suo messaggio a La Salette a tutti gli uomini.
Soprattutto, coscientizzate tutti, che tutti siete chiamati a essere gli apostoli degli ultimi tempi, che rinunciano completamente a se stessi e al mondo, totalmente distaccati da sé dalla propria volontà, dalla carne, dalla la superbia della vita, dalla concupiscenza, glorie e piaceri, e vivere come il glorioso Benedetto e io abbiamo vissuto solo per l’alto.
Questi apostoli degli ultimi tempi ora devono alzarsi per illuminare la terra e dissipare le tante tenebre che la avvolgono ora. Questi apostoli dovete essere voi, questi apostoli siete voi, foste chiamati a essere questi apostoli. Ma se la vostra luce è tenebra, è peccato, come il mondo potrebbe essere illuminato? Così illuminate la vostra anima con la preghiera, con le opere buone e meditazione, perché veramente il mondo sia illuminato dalla vostra vita piena di luce del Signore come la mia, e sarete come me: Lucia, luci, in questo mondo avvolto nelle tenebre.
In verità io vi dico, chiunque viene a questo luogo con vera fede e amore nei messaggi della Madre di Dio riceverà grazie speciali, così coloro che metteranno il piede qui e fino al momento della sua partenza grazie e più grazie, discenderanno in queste anime senza fine, dai Sacri cuori e anche dalle mie mani.
Il significato di globi luminosi che vedete nelle foto qui vi dicono questo: chi viene qui portando fede in cuore non tornerà a mani vuote. 
Amate, la Signora delle lacrime, divulgate i messaggi della Signora delle lacrime, divulgate l’amore e la devozione alla sua veggente, Amalia Aguirre, così che tutto il mondo conosca il potere delle lacrime della Madre di Dio e l'impero infernale sia rovesciato in Brasile e in tutto il mondo.
Vi benedico tutti con amore: da Siracusa, da Catania e da Jacareí. "

2 SETTEMBRE 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "Pregate, pregate ogni giorno più figli miei. Pregate per la pace. Convertitevi! Pregate per la conversione di tutti i peccatori, con fervore.
La preghiera che è fatta per la conversione dei peccatori è sempre udita dal Signore.
Continuate a pregare il Rosario delle mie lacrime di sangue ogni giorno, perché con esso, otterremo la conversione di un gran numero di anime.
Non scoraggiatevi, il mio Cuore presto trionferà.
Continuate sulla strada della preghiera e della grazia. Parlate di meno e pregate di più. Voi parlate molto della preghiera, ma pregate poco.
Pregate finché la preghiera diventi la vostra vita diventi gioia per voi.
Date al mondo un vero esempio di preghiera con il cuore.
Tutti in questo momento io benedico con amore: da Fatima, da Caravaggio e da Jacareí. "

31 AGOSTO 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "miei diletti figli, oggi ancora una volta vi invito alla preghiera, alla conversione, al vero amore di Dio. Il tempo avanza e i cuori degli uomini non cambiano. Convertitevi! Lasciate il peccato decisamente, perché colui che non lo lascia non entrerà in cielo, né nel mio regno, il Regno del Signore che verrà sulla terra.
Pensate all’inferno e non peccherete, tutti voi avete nella vostra vita sopportato il dolore di una bruciatura. Se no, almeno sapete che il dolore di un'ustione è molto grande e nessuno può sopportare di avere il suo corpo toccato dal fuoco per pochi secondi.
Se non potete sopportare il dolore della bruciatura del fuoco di questo mondo, come potrete sopportare il dolore delle ustioni dal fuoco dell'inferno che non potrà mai essere spento?
Da qui si vede che pazzia mostruosa è quella dell'essere umano che pecca. Egli attira a sé una vita di tormenti eterni in un inferno che non finirà mai. E non ci può essere nessuna insensatezza e follia maggiore di questa: cambiare il Dio con le prelibatezze che egli offre a tutti voi in paradiso, con il tormento dell'inferno in compagnia orribile dei demoni.
Sì figli miei, le fiamme dell'inferno provocano un dolore molto maggiore di quella prodotta dalle bruciature del fuoco della terra. E voi non avete, non pensate al dolore che sentirete per tutta l'eternità? Se non ci pensate e scegliete il peccato, siete pazzi. Che pena mi date! Che follia avete!
Svegliatevi da questa follia, svegliatevi da questa morte e per cancellare da voi stessi l'eternità di tormenti che voi vi state creando con i vostri peccati.
Convertitevi! Siate santi! Siate conformi ai comandamenti di Dio, alla Parola del Signore. E voi che siete già sulla strada della conversione, lasciandovi guidare da Me con la vostra mano nella mia mano da tanto tempo, non siate pazzi, come la moglie di Lot, non guardate di nuovo a Sodoma e Gomorra, con nostalgia di Sodoma e Gomorra. Cioè non guardare nuovamente al mondo con i suoi peccati con nostalgia di essi.
Perché se lo fate sarete puniti con la morte eterna, con la stessa pena della moglie di Lot, la vostra resterà arida come una statua di sale. Lo Spirito Santo uscirà da voi, Dio vi abbandonerà a voi stessi, alla mercè dei vostri peccati e del diavolo e triste sarà la vostra fine.
Camminate con me sulla strada dell'amore e della grazia. Camminate con me sulla strada della preghiera e della penitenza, della fedeltà a Dio che garantirà la vostra entrata in paradiso dove sarete gloriosamente incoronati da Me e dal mio divin Figlio, Gesù Cristo.
Figliolini miei, che cosa posso fare per svegliarvi dal sonno della morte nella quale state? Cosa posso fare per dissipare il fumo di Satana che è entrato nella vostra anima, e tutto ottenebra e vi mantiene intorpiditi in questo sonnifero mortale del peccato?
Svegliatevi, prima che Dio si stanchi di voi e i vostri peccati oltrepassino il limite della sua pazienza. Ritornate al Signore che vi aspetta con un amore così grande e pronto a perdonare se vede in voi un sincero pentimento.
Sono felicissima con coloro che hanno progredito nella preghiera, meditazione e penitenza. Avanzate e non fermatevi per nulla.
Pregare di più, meditate, perché è con la meditazione che vedrete le virtù che dovete chiedere a Dio e i difetti che è necessario togliere da voi, i peccati che avete e che devono essere estirpati. Quindi, miei figliolini il percorso che dovete seguire diventerà chiaro per voi.
Pregate molto, perché il mondo è appeso a un filo, una grande guerra come mai si è vista sta per cadere su di voi e propagarsi in tutto il mondo. Pregate, solo le vostre preghiere possono salvare l'umanità.
Se non potete sopportare il dolore il fuoco della terra come potrete sopportare il dolore del fuoco che cadrà dal cielo come punizione su tutta l'umanità?
Vi dico: quando il fuoco che ho preannunciato ad Akita in del Giappone cadrà sulla terra egli produrrà un'ustione che nessuna medicina potrà curare. La carne di molti brucerà, friggerà notte e giorno e fino al distaccarsi dai vostri corpi.
Questo sarà il grande Castigo del mondo per la disobbedienza ai comandamenti di Dio, per la sua impurità, per la sua cattiveria e l'ingratitudine verso il Signore. Io ho avvertito il mondo ad Akita, ma non avete prestato attenzione ai messaggi che ho dato alla mia figlia Agnes Sasagawa, nemmeno alle 101 lacrimazioni che ho fatto lì, alle lacrime che ho versato.
Ecco perché il mondo non ha perdono, perché è stato avvertito da Me in Akita, e il mio figlio Marco col fare il mio video, il mio film su Akita ha ripetuto mio avvertimento a tutti voi. Per questo il mondo non può avere alcuna scusa.
Gridate ora che le mie orecchie e le orecchie del Signore vi possono sentire. Gridate a voce alta chiedendo perdono, facendo penitenza, pregate molto. Gridate misericordia ora, perché quando cadrà quel fuoco che nessuno può spegnere e le cui ustioni nessun rimedio curerà, sarà ormai troppo tardi per gridare pietà.
Convertitevi! Questo è il messaggio che vi lascio! Dio prepara per voi una grande santità, vuole trasformarvi in ciò che io stessa sono: la perfetta umanità divinizzata, realizzata in Lui, ma farà questo solo se voi lo lasciate fare, se voi lo desiderate.
Date il vostro sì, e lo Spirito Santo scenderà su di voi e vi trasformerà in un opera meravigliosa di santità e di amore.
Io sono felicissima di quello che è stato fatto con la mia statua miracolosa attraverso cui ho versato qui lacrime diverse volte, la cui presenza ha prodotto un miracoloso olio che voi non conoscete e non sapete da dove proviene.
In verità, l’ho detto vent'anni fa e io lo ripeto: questa statua ha la mia grazia e somiglianza, grazia maggiore di guardare a lei, contemplandola, minore solo alla grazia di vedermi e ammirarmi in persona.
Chiunque la guarderà riceverà grandi grazie mie. Chi apre il cuore a me, davanti a lei, riceverà la mia visita consolatrice nella sua anima e cuore. E’ maggior la grazia di stare davanti a questa mia statua, solo la grazia di vedere Me in carne e ossa, in gloria e maestà. Quindi rispettate la mia statua, onoratela, veneratela e fate attenzione a non per fare peccati in sua presenza, perché sarete severamente puniti. Prendetevi cura di essa come se steste prendendovi cura di me, e mio Figlio vi ricompenserà.
Chiunque onora questa mia statua, sarà onorato da me nella gloria del paradiso.
In questo momento vi benedico con amore e vi dico: continuare a recitare tutte le preghiere che vi ho dato qui, perché per esse indebolisco ogni giorno sempre più il regno del mio nemico e libero molte anime che sono in suo potere.
Vi benedico tutti da Casanova Staffora, da Bonate e da Jacareí.
Pace miei diletti figli, pace a te Marco, il più operoso e abnegato dei miei figli."

24 AGOSTO 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "miei figli diletti, oggi, mentre celebrate qui l'anniversario delle mie apparizioni in Knock, Irlanda, dove sono apparsa come la Donna vestita di sole, Signora dell'Apocalisse, Signora della preghiera e del silenzio in Dio. Vi invito ancora una volta: guardatemi, guardate il grande segno che è appare nel Cielo, una Donna vestita di sole, coronata di dodici stelle, con la luna sotto i suoi piedi, e terribile come un esercito in ordine di battaglia.
Guardate la Donna dell'Apocalisse che si manifestò in Knock per avvertirvi che state già entrando nei giorni finali della battaglia tra me e il mio avversario, il dragone infernale.
Le sue teste sono i sette peccati mortali, che ora diffonde in tutto il mondo e domeranno questa umanità che è diventata completamente ribelle a Dio, Pagana e nemica dei comandamenti di Dio.
Ho la missione di combattere il dragone e le sue teste, vale a dire i peccati capitali, e liberarvi miei figli e di questi peccati nefandi. Vengo quindi del Cielo armata con un Piano infallibile e vittorioso e perciò vi dico: guardate a Me, perché possiate comprendere la mia volontà, il mio piano di salvezza e quello che voglio da voi.
Guardate a Me vivendo una vita di preghiera continua e profonda, pregando almeno tre ore al giorno con il cuore, meditando i miei messaggi, pregando le Ore di preghiera che io vi ho dato, perché la vostra vita sia investita costantemente dalla grazia dello Spirito Santo che si riversa sulle anime che più pregano con il cuore e che sono aperte all'afflusso della sua grazia.
Pregate, pregate molto, perché solo attraverso la preghiera riceverete le grazie e doni dello Spirito Santo, per essere forti nelle sofferenze, per rinunciare ad ogni peccato, per dire di no a tutte le tentazioni di satana, per respingere dalla vostra vita tutto ciò che vi allontana da Dio e vi conduce al peccato.
Solo con la preghiera potete veramente essere aperti alla grazia dello Spirito Santo per avere il dono della conoscenza per capire la mia volontà su voi, il mio piano di salvezza, qual è il vostro posto in questo piano, e quello che Io voglio da voi. Le anime dissipate che non pregano, non hanno il dono della conoscenza per comprendere né vedere la mia volontà per loro e molto meno per vedere le loro colpe e peccati e rinunciare a loro.
Perciò, pregate, solo con la preghiera avrete la forza di digiunare e solo quando avrete la forza di digiunare avrete la forza di rinunciare al peccato e così di convertirvi.
Guardate a me, vivendo continuamente in meditazione dei miei messaggi, chi medita i miei messaggi non ha confusione spirituale. Chi medita i miei messaggi sa dove deve andare, sa cosa deve fare, sa quello che non deve fare, e sa come fare bene ciò che deve essere fatto.
Le anime che meditano i miei messaggi hanno una luce, una chiarezza dello Spirito Santo che le anime che non meditano non hanno.
Perciò vi dico meditate i miei messaggi, anche solo per venti minuti al giorno, e voi vedrete la via della salvezza, e della conversione che dovete percorrere.
Guardate a Me vivendo in Me, cioè confluendo il vostro pensiero e la vostra volontà con i miei pensieri e la mia volontà, rinunciando alla vostra volontà corrotta e accettando la mia.
Così vivrete in Me, rimarrete in Me e Io rimarrò in voi, Io vivrò in voi con il mio Figlio Gesù, noi saremo uno solo nell’amore. E così, satana non avrà alcun potere su di voi, camminerete in modo veloce e rapido nel cammino della santificazione come camminava il mio Geraldo Majella, il mio Alfonso de Liguori, la mia Lucia di Siracusa e tutti i miei Santi. E in voi, figli miei, non ci sarà tenebra alcuna, ma la luce che ci sarà nella vostra anima sarà la luce dello Spirito Santo, la mia fiamma d'amore, e con questa fiamma illuminerete tutto il mondo.
Guardate a Me che sono il segno della vostra sicura vittoria, per ora il diavolo può ancora battervi, il dragone può ancora causarvi dolore. Ma il suo tempo è alla fine, egli diventa più furioso e per questo vi perseguita con una rabbia, con una furia ancora maggiore. Ma i suoi giorni sono contati, e egli sa che il momento della mia grande vittoria, del mio grande trionfo si avvicina.
Perciò fa tutto per portare i miei figli alla perdizione, poiché non mi può togliermi dal cielo, poiché non può fare nulla contro di me, mi fa soffrire attaccando i miei figli. Rimanete vigili contro di lui nella preghiera. Pregate e non lasciate entrare il diavolo in voi accogliendo le sue tentazioni, ma respingetelo con la preghiera, con la fuga dal peccato, la penitenza e la vigilanza.
Presto le teste del demonio saranno distrutte, tutti i peccati saranno annientati e schiacciato sotto i miei piedi, il drago infernale sarà lanciato nell'abisso da dove non potrà più salire per farvi del male. E finalmente avrete quella pace duratura che Io vi ho promesso da la Salette e Fatima e finalmente attraverso le mie apparizioni qui il mio Cuore Immacolato trionferà.
Voi siete l'ultima speranza del mondo, voi siete l'ultima speranza della terra, questo mio santuario, queste mia apparizioni sono l'ultima speranza dell'umanità. Non deludetemi, non defraudatemi tradendo il mio amore e scegliendo il peccato. Ma guardate solo a Me, non al peccato. Guardate solo a Me, non a voi. Guardate a Me, non alla vostra volontà. Guardate a Me, non ai piaceri del mondo. Guardate a Me e siate miei veri figli e soldati, che lottano con me ogni giorno per conseguire la salvezza dell'umanità.
Mio figlio premierà anche un bicchiere d'acqua dato nel mio nome, per il mio amore, e ricompenserà lautamente coloro che fanno i cenacoli di preghiera che ho ordinato nelle famiglie, che divulgano i miei messaggi e tutto fanno per salvare le anime e rendere i miei messaggi più conosciuti.
Perciò miei figli, guarda a Me, la vostra celeste comandante, che vi porta sempre più ogni giorno alla vittoria, e non guardare mai più indietro né ai lati. In modo che il nemico non vi inganni e non vi accada ciò che è successo alla moglie di Lot. Lei guardò Sodoma e Gomorra con nostalgia dei peccati che vi erano là e per questo motivo è stata punita e trasformata da Dio in una statua di sale.
No, non guardate a Sodoma, non guardate a Gomorra, non guardate in questo mondo pervertito consegnatosi al peccato e al maligno.
Guardate solo a Me, la vostra Madre Immacolata, che vi conduce sicuramente ogni giorno per la strada del compimento della volontà di Dio, della santità, dell'amore perfetto a Dio e di quelle virtù che vi daranno una gloria, una bellezza, un fulgore immenso, incommensurabile nel paradiso, nella gloria eterna.
Perciò miei figli, avanti! Non abbiate paura: io sono con voi e mai vi abbandonerò.
Continuate a pregare ogni Ora di preghiera che vi ho dato qui. In voi ho riposto le mie speranze, voi siete gli apostoli degli ultimi tempi, gli operai dell'ultima ora, gli ultimi soldati del mio Squadrone.
Non deludetemi, lottate, siate Santi! Date ai vostri fratelli la testimonianza con la parola e con l'esempio in modo che tutti possano vedere in voi la mia presenza, la mia grazia, mia santità, il mio amore, la mia immacolata purezza.
Così miei figli, il mio Cuore trionferà in voi e attraverso di voi in tutto il mondo, e questo mondo di pantano e di peccato, diventerà un giardino verdeggiante, di bellezza e di santità.
Avanti! Siete la mia ultima speranza, non scoraggiatevi, Io combatto con voi e attraverso di voi, anch’Io lotto con voi, gli angeli lottano con voi e per voi. Avanti! Con l'esercito celeste la vostra vittoria è più che certa.
Vi benedico tutti con amore, da Knock, da Vicenza, da Genova e da Jacareí.
Pace mio figliolino, il più ardente dei miei servitori, dei miei guerrieri dell'amore. "

23 AGOSTO 2014
MESSAGGIO DI SANTA LUCIA
(Santa Lucia): "miei diletti fratelli, io, Lucia, ancora una volta vi benedico oggi e io vi dico: pregate! Con la preghiera otterrete grazie grandi, grandi beni. Per chi prega nulla sarà impossibile, se quanto chiede è conforme ai piani di Dio e la volontà del Signore.
Pregate spesso il Signore prova la vostra fede, prova la vostra perseveranza, negandovi qualche grazie e lasciandovi pregare per molto tempo per vedere la vostra perseveranza, per provare il vostro amore.
Siate perseveranti perché perseveranza otterrà anche il vostro amore. Siate perseveranti perché la perseveranza otterrà grandi cose, otterrà grandi grazie. Pregare molto per il Brasile, già vi è stato detto qui migliaia di volte, che senza assedi di Gerico senza crociate Rosario, senza molta preghiera, questa nazione non avrà salvezza. Il suo futuro, il suo destino sarà la distruzione completa, perché satana odia il Brasile e lo vuole distruggerlo e sfrutta i molti che qui non pregano, per realizzare i suoi piani nefasti.
Pregate, pregate! Meno passatempi, meno diverti,enti, meno canzoni di gioia e di festa e più preghiera, più Rosari per aiutare la Madre di Dio a salvare il Brasile e il mondo.
Solo il Rosario può salvare il Brasile e il resto delle Nazioni della terra, voi siete l'ultima speranza del mondo, voi siete l'ultima speranza della terra. Non perdete neppure mezz'ora nel pregare molti rosari, pensando sempre che ogni rosario che pregate sono milioni di anime che salvate, e ogni rosario che lasciate di pregare sono milioni di anime che si perdono per vostra colpa e Dio vi chiederà conto.
Pregate, pregate molto, vivete in santità, come noi i Santi viviamo. La santità consiste nell'amare Dio come noi amiamo e nel fare la volontà del Signore, fare quello che Egli vuole e non fare quello che non gli piace, avere la volontà del Signore, fare quello che Egli vuole e non fare quello che non gli piace, ciò che non vuole.
In questa consiste la santità, semplice e diretta. Coloro che la vivono, vivono ciò, diventeranno grandi santi e saranno graditi al Signore Dio e alla Madre di Dio. E Essi in Cielo si intratterranno con voi in dolce familiarità, in dolce amicizia, in dolce colloquio amorevole, come si intrattenevano con il grande Geraldo Majella.
Sì, lui è già esperto nell'infanzia la familiarità, l’amicizia, il convivio delizioso con Gesù e Maria che i beati e i santi gustano e godono in paradiso.
Se voi foste Santi, se voi foste fedeli a loro fino alla fine, abbandonando ogni peccato e praticando le opere di santità, sarà questa la vita meravigliosa che avrete con Gesù e con Maria nel Cielo e la vostra gioia sarà così grande, così grande che passerete da un'estasi all’altra, da una gioia all’altra.
Io, Lucia, vi aiuto a camminare in questa strada, la strada della santità che conduce a questo Cielo meraviglioso che vi attende.
Pregate, pregate tutte le preghiere il Cielo vi ha chiesto qui. Non potete capire ora il motivo di queste preghiere, basta sapere che è per la vostra salvezza e del mondo.
Un giorno capirete i Piani Divini, capirete i piani della Madre di Dio e perché vi ha dato così tante ore di preghiera qui, e vi ha richiesto che le faceste, un giorno tutto sarà chiaro per voi e pure diventerà chiaro per voi perché il 7 febbraio è stata la prima apparizione, perché il 7 è stata la prima apparizione del Signore Gesù, e il perché delle date di tutte le apparizioni.
Camminate nella fede, camminate nell’obbedienza alla Madre di Dio e alla fine la vostra celeste comandante vi ricompenserà.
Vi benedico tutti con amore, con Agata da Catania, da Siracusa, da Materdomini con Geraldo e da Jacareí.
Pace a tutti voi, pace a te Marco il più ardente dei miei devoti, dei devoti di Geraldo e dei Santi. Pace amico mio."

17 AGOSTO 2014
FESTA DELL'ASSUNZIONE DELLA MADONNA IN CIELO, ANIMA E CORPO
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma) "miei figli diletti, oggi state celebrando qui la festa della mia assunzione in Cielo in corpo e anima. Io sono la Vergine Assunta in Cielo, luminosa come il sole e terribile come un esercito in ordine di battaglia, bellissima, bianca come la luna. Con la sua luce illumina il mondo con lo splendore della Santissima Trinità.
Io sono la donna vestita di sole assunta in Cielo e perciò illumino il mondo intero con la luce della grazia, dell’amore di Dio, della santità, della salvezza e della pace. La Madre del Cielo ascese al Cielo in corpo e anima per lasciarvi una scia luminosa, che voi tutti potete vedere e seguire per arrivare alla gloria del Paradiso dove sono sto, dove potrete essere felici con me per l'eternità.
In questa scia di luce tutti voi dovete camminare per raggiungere l’eterna beatitudine seguendomi ogni giorno sulla strada della preghiera, della penitenza, del sacrificio, dell’amore, della fede e della grazia.
Seguitemi nella scia luminosa vi lascio, vivendo ogni giorno in una grande unione di vita, di cuore, di anima e di volontà, con l'amore e la volontà del Signore, affinché vostra volontà, sia la stessa di Lui. E così, voi possiate camminare ogni giorno sulla terra, facendo sempre più il piano che l'Onnipotente ha delineato e fatto per voi.
Seguitemi nella scia luminosa che vi lascio, camminando sempre più: nella fiducia e nella speranza, nell’amore e nel dono totale voi stessi al Signore e anche all'opera di salvezza delle anime. Così che veramente possiate salvare molte anime con il vostro esempio, la vostra parola, le vostra preghiere e la vostra testimonianza. E così tutto il mondo trovi il cammino per la sua salvezza e la sua pace definitiva.
Seguitemi nella scia luminoso che vi lascio, seguendo il soave profumo che mio immacolato Corpo assunto in Cielo rilascia per voi. Così che, possiate sempre più trovare il cammino della perfezione spirituale e della santità, a cui ho chiamato qui tutti voi miei figli.
La festa di oggi della mia assunzione in Cielo in corpo e anima, è una festa di grande speranza per voi, perché la Madre Celeste elevata e intronizzata alla destra dell'Altissimo. Oggi mostra tutta la potenza della sua gloria, del potere e dell'autorità che le fu dato dalla Santissima Trinità.
E questa vostra Madre assunta in Cielo, tanto gloriosa e potente, seduta sui cherubini e i serafini, sul mondo e l'universo è la stessa come sta qui e che vi dice solennemente: «Finalmente, il mio Cuore Immacolato trionferà.»
Perciò avanti! Coloro che lavorano per me non periranno e avranno come pagamento la vita eterna. Chi mi ama, ama la vita, quelli che agiscono e che vivono per me vivranno per sempre. Mentre chi mi aborrisce avrà come pagamento la morte eterna. Perché il mio Figlio ama coloro che mi amano e aborrisce chi mi aborrisce.
Perciò camminate lungo la strada che io vi ho indicato servendomi con amore e costanza ogni giorno della vostra vita. E io vi prometto, che il mio Cuore, la mia vita sarà la vostra vita, e la tua vita sarà la mia, il vostro cammino sarà il mio e il mio sarà vostro.
E così, figli miei, uniti così in un amore perfetto così grande e così profondo, io vi porterò sempre più nella conoscenza dell'amore di Dio, del mistero di questo amore della Trinità che mi ha creata Immacolata, che mi ha dotato di tanti privilegi, che mi ha fatto essere Madre di Dio e vostra Madre. E che oggi mi ha elevata alla sua destra, perché là unita al Re eterno ottenere per voi miei figli tutto il bene e tutta la grazia del Signore.
Continuate a pregare il Rosario ogni giorno, perché chi mi serve col Santo Rosario non perirà.
Continuare a fare tutte le preghiere che vi ho dato qui. E proclamare, senza paura, a tutti i miei figli: la Madre del Cielo scende dal suo trono in Cielo, perché il suo amore per i suoi figli che è tanto grande, non poteva lasciarla inerte vedendo i suoi figli perdersi nel peccato, e cadere nelle mani di satana.
E così io, vostra Madre del Cielo, sono scesa premurosa per ottenere la salvezza per voi, per chiamare i miei figli a volgersi al mio Cuore immacolato e al Cuore del Signore. E così ottenere per tutti la stesso che la regina Ester ha ottenuto dal re Assuero: la salvezza.
Ogni giorno chiedo al Signore lo stesso che Ester che era una figura della mia persona, ha chiesto al Re: concedimi la vita, salva il mio popolo!
La Madre di Dio intercede per voi giorno e notte. La Madre di Dio discende dal Cielo ogni giorno per mostrarvi che cosa dovete fare per essere salvati.
Avanti miei figli! Fiducia! Gettate la semente dei miei messaggi e vedrete come in mezzo a tante spine, a tante anime abbruttite dal peccato, coglierò molti rigogliosi gigli così che possa offrirli al Signore come un dono più prezioso del mio Cuore Immacolato.
Tutti voi in questo giorno, io benedico con amore: da Montichiari, da Pellevoisin e da Jacareí.
Pace miei figli diletti, verso su di voi adesso la mia benedizione speciale e materna che continuerà con voi fino alla fine della vostra vita."

13 AGOSTO 2014
GIORNATA MENSILE DEDICATA A NOSTRA SIGNORA ROSA MÍSTICA
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
"Miei figli diletti, oggi, giorno 13, giornata consacrata a me, come vi ho rivelato a Montichiari e anche qui. Vengo nuovamente a dirvi: pregate e pregate molto, perché è solo la preghiera che sta tenendo questo mondo ancora in piedi.
E’ solo la preghiera che mantiene la sopravvivenza di questo mondo e degli uomini che sono in esso, perché altrimenti, se non ci fossero le anime che pregano ancora, il mondo già sarebbe stato distrutto dal fuoco del castigo della giustizia divina, a causa di tanti peccati che si commettono ogni giorno.
Pregate, perché con le vostre preghiere potete allontanare molte punizioni nel mondo, potete ottenere la conversione di molti peccatori. E ogni peccatore che si converte è un anima in meno che commette peccato che attrae nuove punizioni della giustizia divina sul mondo.
Pregate, perché solo con la preghiera posso proteggervi dagli attacchi di satana e solo con la preghiera posso liberarvi di tutto ciò che il mio nemico progetta contro di voi.
Io sono vostra Madre, vengo dal Cielo per dirvi ancora: siate le mie Rose mistiche di preghiera, di sacrificio e di penitenza.
Pregate molto! Siate le mie rose bianche, di preghiera, pregare con il cuore ogni giorno, pregando con concentrazione, meditando su ciò che pregate.
Siate le mie rose rosse di sacrificio, offrendo tutte le sofferenze che Dio permetterà in atto di supplica per la conversione dei peccatori. Anche digiunando e facendo piccoli atti di sacrificio per ottenere la conversione dei peccatori più ostinati.
Siate le mie rose gialle, di penitenza, di espiazione, offrendo ogni giorno atti penitenziali. E anche accettare le sofferenze che Dio permette per espiare i vostri peccati e i peccati di tutto il mondo, così che non dovete espiarli e lavarli con il vostro proprio sangue in futuro.
Quindi, miei cari figli, seguendo il mio messaggio siate le mie rose mistiche di preghiera, di sacrificio e di penitenza. Voi mi Darete ogni giorno una grande forza di preghiera, di sacrificio, di espiazione e di riparazione così possa consolare...? (disturbo di trasmissione). 
Il nemico sa che è pochissimo il tempo che gli resta, farà i suoi ultimi passi per tentare di vincere la guerra, ma sai già che alla fine solo sarò la vincitrice. Ma le anime ancora corrono il rischio di un improvviso passaggio delle mie mani nelle mani del diavolo.
Perciò, pregate, pregate molto che non siate nel numero di queste anime infelici che per trascurare la preghiera e il sacrificio possono passare dalle mie mani nelle mani di satana.
Pregate, pregate molto. Ecco il mio messaggio!
Vi benedico tutti con amore da Montichiari, da Kerizinen e da Jacareí."

10 AGOSTO 2014
SOLENNE ANNIVERSARIO DELLA NATIVITÀ DELLA MADONNA
5 ° MESSAGGIO DAL PADRE ETERNO DI DIO
(Padre eterno): "miei figli diletti, io vostro Padre, vengo ancora oggi con tutto il mio amore per dirvi: vi amo e voglio la vostra salvezza. Per questo ho creato il cielo, la terra, il mare, e tutto ciò che esiste, perchè in tutto voi vedeste e mi deste gloria e vi uniste a me col perfetto amore, con l'unione delle vostre anime con me con il perfetto amore filiale che dovete avere per Me vostro Padre Creatore.
E’ per la vostra salvezza che ho creato Maria, perché Lei fosse il vostro incanto, fosse la pace della vostra vita, fosse la stella luminosa che vi attrae tutti a Me e mostra il cammino verso Me.
Nella dolcezza di Maria potete sentire la mia dolcezza paterna, perché in Maria Io mi riflettono completamente e totalmente come il sole si riflette perfettamente nel più limpido degli specchi.
In Maria, nei suoi occhi, nella sua bontà voi potete sentire la mia bontà, le mia tenerezza e il mio amore per voi. Fu così che l’ho fatta, che l’ho formata, che l’ho creata, che al dotai tanto di tanta bellezza e del mio amore. Perché conoscendo Maria, conoscendo la bontà di Maria, conosceste Me e la mia bontà, perché la mia bontà di Maria è la Mia, la dolcezza di Maria è la Mia e la bellezza di Maria è la mia bellezza. Sono stato Io che le diedi questa stessa bellezza.
Per questo vi ho dato Maria perché lei fosse segno del mio Amore e affinché attraverso di Lei il mio Figlio venisse a questo mondo, per rivelarvi il mio Volto, per rivelarvi la mia legge, la mia volontà, che è sempre Amore e Salvezza.
Quando vi dico: rinunciate al peccato se no vi manderò all'inferno. Faccio questo per amore, perché non voglio la vostra condanna.
Quando vi dico: osservate i miei Comandamenti, lo faccio perché non voglio lanciarvi più tardi nelle fiamme eterne.
Perciò io vi dico: rinunciate al peccato ora, osservate i miei comandamenti, perché questo è il cammino verso la felicità e la salvezza per voi.
Quante volte avverto i peccatori, avvertendoli di cambiare dalle cattive strade dove stanno andando. Li avviso per mezzo dei segni della natura, del fulmine, delle tempeste. Avvertendoli attraverso gli incidenti ed avvenimenti dolorosi della loro vita, li avviso attraverso le malattie e i dolori perché rientrino in sé, riflettano sui cattivi cammini dove stanno andando e si convertano. 
Ma tutto invano, tutto inutile, perché molti di loro pur essendo avvertiti tante e tante volte da Me, continuano a preferire il peccato, continuano a preferire il percorso che li conduce alla condanna.
Quanto è grande il dolore del mio Cuore di Padre al vedere che ho figli pazzi, pazzi per il peccato, pazzi per la perdizione, quando Io vi offro una vita così bella accanto a Me, una vita di grazia, di santità, di pace e di amore. E tutto ciò che vi chiedo è che accettate questa vita, che accettate le mie regole e io sarò il vostro compagno, il vostro amico, il vostro Padre buono che non si stanca di coprirvi di beni e ricompense eterne.
Vedete che il Padre del figlio prodigo ha perdonato il figlio, ma prima ha atteso che il figlio venisse a chiedere perdono in ginocchio ai suoi piedi. Lo stesso chiedo Io, perdonerò i peccatori, ma i peccatori che si pentono in ginocchio dei loro peccati e mi chiedono perdono sinceramente desiderosi di iniziare una vita di conversione.
Pregare, quindi per la vostra conversione. Pregate per la conversione dei peccatori, perché molti di loro entreranno solo in se stessi, solo rifletteranno su se stessi, con l'aiuto della vostra preghiera.
Solo forza mistica soprannaturale della vostra preghiera può farli rientrare di nuovo in sé e riconoscere la follia che ha fatto di allontanarsi da Me, dalle mie regole, e preferire il peccato, il padrone crudele che è Satana. Che prima richiede ogni sforzo dei tuoi servi schiavizzandoli nei piaceri e poi lanciarli in fiamme eterne dove li tormenterà e li pagherà per tutta l'eternità per i loro servizi, con tormenti e dolori così terribile che non vi posso descrivere.
Pregate perché i peccatori tornino a me, che sono ancora a braccia aperte, offrendo loro il perdono generosamente ogni giorno. Ho decretato: che mentre la mia predilettissima figlia Maria appare, perdonerò settanta volte sette per giorno il peccatore che me lo chiede e si pente.
Ma guai a quelli che attendono il calar della notte. Quindi guai a coloro che stanno aspettando che la notte cada su di loro per poi guardare a Me, guardare Maria, Guardare agli avvisi che abbiamo dato all'umanità in questi ultimi secoli.
Infatti, essi cercheranno la luce del sole, ma sarà troppo tardi per loro, non la vedranno più. Voi che state ancora vedendo la mia luce, voi che siete nel cammino della salvezza che vi offro. Entrate rapidamente in questo cammino. Perché in breve verrà la notte del grande castigo che invierò al mondo e allora nessuno più potrà vedere la mia luce, per i peccatori sarà troppo tardi ormai.
E nessuno pensi che questo decreto si realizzerà solo tra molti secoli, perché il mio calice trabocca già, io sto già saturo di tanti peccati e crimini che contemplo ventiquattro ore al giorno, ogni volta che questa terra gira.
Sì, ogni volta che questo mondo gira davanti ai miei occhi, il mio Cuore si spezza dal dolore, perché vedo che la mia creazione è tutta rovinata, la mia creazione è distrutta dall'azione del mio nemico che ha trovato in voi soci e utili alleati.
Ed è per questo che sto per purificare questa terra con un fuoco che non avete mai visto. E guai a coloro che stanno aspettando il calar della notte per cercarmi. Mi cercheranno ma non mi troveranno più, perché il tempo per cercarMi è ora.
CarcateMi qui in questo luogo consacrato dalla mia presenza, dalla presenza di mio Figlio, della Madre di mio figlio e dei Santi e Angeli che qui ho inviato. Perché veramente la vostra vita non sia persa per la mia ira quando essa arriva, ma che prima, io vi trovi come vigne buone, dolci e fecondi nella mia vigna, nel mio raccolto.
Oh, figli miei, quanto vi amo! Vi ho mandato profeta dopo profeta, Santo dopo Santo, confessore dopo il Confessore della mia Legge e della mia Parola. E ora ho comandato la mia figlia predilettissima, la propria Madre di mio Figlio e scendo con lei per dirvi: Convertitevi, che ora è il tempo della conversione.
Non vedete la siccità, le voci di guerra, terremoti, uragani, le disgrazie che accadono su di voi? Sono i miei avvertimenti perché entrate in voi stessi e riflettete sul cammino di morte e distruzione per cui state andando.
Convertitevi! Tornate a me! Coloro che pregano il Rosario con vero amore tutti i giorni, il Rosario della mia Figlia predilettissima Maria, che è mio. Perché anche il Rosario è opera del mio potere creativo, fui Io con Mary e con mio Figlio Gesù, con il mio Santo Spirito che abbiamo creato questa preghiera meravigliosa per voi, che è il Santo Rosario e consegnammo a voi attraverso il nostro servo Domenico.
Coloro che pregano il Rosario ogni giorno, può stare sicuri che sarà considerato non solo vero figlio di Maria, ma anche mio vero figlio. I miei figli amano il Rosario, i miei veri figli propagano il Santo Rosario, i miei veri figli mi onorano, onorano Maria con molti Rosari ogni giorno.
Mentre i figli del mio nemico, del mio avversario, quel serpente che ho maledetto e cacciato dal mio giardino in principio. I suoi figli odiano il Rosario, disprezzare il Rosario, perseguono il Rosario, combattono il Rosario, calpestano il Rosario. Perché sono figli del serpente e non miei figli, e non li riconosco e li rinnegherò per l'eternità dianzi ai miei Angeli.
Se non volete essere del numero di questi stupidi, questi disgraziati, amate il mio Rosario, il rosario della mia Figlia predilettissima Maria. E pregatelo ogni giorno, perché chi lo prega non sarà mai abbandonato da Me e gli darò tutte le grazie perché venga a Me come glorioso figlio mio, come mio vero figlio, come principe del Cielo, mia prole di me stesso, dalle mie mani riceverà l’eredità eterna.
Pregate tutte le preghiere che Maria chiese di fare, perché quelli che fanno queste preghiere crescono davanti ai miei occhi come rose profumate e rigogliosa di virtù, di santità e di amore.
Conosco il vostro dolore, conosco le vostre sofferenze e mai vi abbandono. Non sempre rispondo alle vostre preghiere come chiedete, perché non tutto quello che volete è buono per voi, e utile per la salvezza della vostra anima.
Concedo quelle grazie che penso che facciamo più bene per l'anima, che per il corpo. Ecco perché vi nego tante grazie temporali, ma le grazie spirituali nessuna vi negherò, perché è la mia volontà che siate grandi davanti a me, grandi santi, veri figli miei, mia perfetta immagine e somiglianza.
E io vi dico, che chi chiede grazie per la sua anima le riceverà tutte. Perché io sono un Padre generoso e nulla mi dà più piacere e gioia che dividere i miei beni e la mia eredità celeste con i miei figli. Niente mi dà più gioia che arricchirli, abbellirli con vestiti e gioielli reali che preparo per loro, cioè le mie grazie Divine.
Vi amo tanto! E ho scelto questo luogo fin dalla creazione del mondo, per qui guarire la vostra anima dalla malattia del peccato, curare la tua miseria di anima con le mie grazie e le mie benedizioni, abbellirvi togliendo da voi la bruttezza del peccato e dandovi una nuova bellezza, la bellezza che ho dato ad Adamo ed Eva all'inizio, e che essi hanno disprezzato per orgoglio e disubbidienza a Me.
Vengo a darvi questa bellezza, voglio far crescere sempre più nella vostra anima fino alla pienezza. Tutto quello che chiedo e voglio che voi è un 'sì', vero, profondo. E io vi trasformerò in un opera così bella come mai è accaduto dall'inizio dell'umanità, dopo il mio Figlio Gesù, il Salvatore e dopo la sua Madre Immacolata.
Quindi venite figli miei, datevi a Me e oggi stesso aprirò per voi una nuova strada che vi porterà a questa vita meravigliosa, nuova e divina, che vi voglio cominciare già a far gustare da questa terra, per poi andare a goderla per tutta l'eternità in una continua e incessante beatitudine in Cielo.
Ora vi dico: continuate a venire qui, così possiamo continuare la vostra conversione. Sono felice per le vostre preghiere e sacrifici, proseguite per la strada che Maria, mia figlia predilettissima e Regina vi fa percorrere tenendovi per mano.
In ottobre tornerò nuovamente nella sua giornata, per benedirvi nuovamente e continuare la vostra conversione e santificazione. Perché in breve soffierà il vento della mia giustizia, suonerà l'ora che i miei angeli tremano e aspettano con trepidazione alla mia presenza. E poi, ogni albero che non ha prodotto frutti Io lo taglierò e getterò nella geenna di fuoco.
Per questo volgete i vostri cuori a Me, ora, perché questa è l’ora in cui voglio sollevarvi e coprirvi con le mie grazie di amore, di pace e salvezza.
A Tutti io e la mia figlia predilettissima Maria, vi benediciamo ora e specialmente questi scapolari che Io stesso ordinai a lei di rivelare a voi in Pellevoisin e così come tutti i vostri rosari e medaglie, tutti gli oggetti che avete portato.
Ora ricevete la mia benedizione Paterna che rimarrà con voi fino alla fine dei tempi e che anche continuerà con il vostro corpo, con la vostra anima e con i luoghi ove voi siete e trasmettete questa benedizione per tutta l'eternità.
Già vi ho benedetti figli miei, non dimenticatevi mai che vi amo. Se a volte vi parlo in modo duro è per svegliare la vostra anima addormentata del peccato.
Vi amo, Vi amo e vi amo con un amore senza fine! Continuate nella mia pace, seguite nella mia pace, certi che il mio occhio vigile è su di voi e mai, mai vi abbandona.
Pace i miei figli. La pace Marco, il più ardente dei devoto di Maria, mia Figlia predilettissima, il più ardente devoto mio figlio."
(Marco): "Arrivederci a presto amata Madre del cielo. Arrivederci apresto mio Signore, mio Dio e mio tutto."

9 AGOSTO 2014
MESSAGGIO DA SANTA LUCIA DI SIRACUSA
(Santa Lucia): "miei diletti fratelli, ancora oggi vengo dal cielo per dirvi: convertire senza indugio! Non giocate con la vostra salvezza che è l'attività più importante di tutta la vostra vita e per dovete combattere fino al sangue e fino all'ultima forza della vostra anima.
Quanti di voi siete distratti con la vostra salvezza, essendo trascurati e negligenti con un tema così importante. Ricordate che avete solo un'anima e che avete solo una vita per salvarvi.
Se utilizzate male il dono della vita, se non vi curate della vostra anima, o peggio, o peggio se la date al peccato, voi stessi siete artefici della vostra rovina.
Non siate voi stessi a distruggere la vostra casa ossia la vostra anima, mettendo a perdere la vostra salvezza per piaceri peccaminosi. Ma tornare a Dio per la strada della preghiera, della penitenza e dell’amore vero.
Il tempo urge e ora non potete più vivere indecisi tra Dio e il peccato come avete vissuto fino ad oggi. Decidetevi per il Signore perché la vostra salvezza sia completa.
Guardate i segni dei tempi: la grande siccità che si abbatte su di voi, altrove, uragani, terremoti, guerre e rumori di guerre. Sono i segni del ritorno imminente del Signore, non state vedendo? Come siete ciechi!
Quanti di voi hanno lasciato abitare nel vostro cuore i demoni: di superbia, di impurità, di lussuria, di vizi, di bestemmia, di tradimento al Signore.
Come siete ciechi, siete nelle tenebre e neppure vedete come sono spesse queste tenebre.
Svegliatevi! Aprite gli occhi, così che la luce del Cielo entri nelle vostre anime, e illumini le vostre anime. Pregare di più, per illuminare i vostri occhi, perché solo io posso trarvi dalle tenebre, dalla cecità del peccato che non vedete più, e più non distinguete il bene dal male, il certo dall’errato, il puro dall'impuro.
Io sono la vostra amica, la vostra sorella e la vostra avvocata. Chi mi invoca con fiducia non perirà. Prima cercherò tutte le grazie per l'anima che mi invocano con fiducia.
Siete stati scelti dalla Madre del Signore, per portare la sua luce da questo luogo a tutto il mondo, siete i suoi apostoli degli ultimi tempi. Portate la luce della salvezza, voi che siete l'ultima speranza della terra, l'ultima speranza del mondo.
Pregare, lavorare, vivete nella santità, come il grande San Benedetto visse. Egli che tra noi nel cielo brilla con una luce di straordinario fulgore per le virtù, per l’amore, per la fedeltà così grande che ebbe col Signore.
Seguire le sue orme, seguire le orme di tutti i Santi, perché noi abbiamo lasciato a voi una strada certa, sicura al Cielo e che ci seguono non si perderà.
Amate, amate il Signore con tutto il cuore, amate la Madre di Dio con tutto il cuore e dedicatele la vostra vita facendo quello che il nostro amatissimo Marco sempre fa: mostrare a tutti quanto è grande l'amore della Madre di Dio e tutto quello che Ella ha fatto per il bene e per la salvezza di tutti. Così, le anime si appassioneranno per lei e le offriranno i loro cuori e quando questo accadrà Cristo regnerà in tutti i cuori e il Regno di Dio verrà sulla terra.
Andate, annunciate a tutti i vostri fratelli, specialmente quelli che sono più lontani, tutto ciò che la Madre di Dio ha fatto e fa in tutte le sue apparizioni fino a qui, per salvare tutti. Perché le anime morte per il peccato, possano risorgere nell’amore e per l'amore della Madre di Dio.
Oggi vi benedico, benedico le mie statue che sono qui e tutte le altre che porterete con voi, oggi, domani e sempre.
Ovunque è una delle mie statue, così come quelle di tutti gli altri santi e della Madre di Dio, io vi sarò portando grandi e generose benedizioni del Signore per voi e per tutte le vostre famiglie.
Vi ringrazio per tutte le vostre preghiere, continuate pregando e non trascurate la preghiera in nessun momento, perché le vostre preghiere salvano molte anime e distruggono i piani di satana e dei suoi seguaci.
Vi benedico tutti con amore da Siracusa, da Catania e da Jacareí."
(Marco): "arrivederci a presto. Arrivederci a presto Lucia mia."

3 AGOSTO 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "diletti figli miei, voglio ancora oggi vi invitano alla santità. Siete nati per essere Santi, questo è lo scopo della vostra creazione e di essere in questo mondo.
Dovete essere santi come Dio è Santo. Perciò, rinunciare a tutte le opere di peccato, a Satana e tutto ciò che vi allontana dal vostro obiettivo, dallo scopo della vostra vita sulla terra, che è di essere Santi e irreprensibili agli occhi di Dio.
Siate santi, cercando le cose dell’alto, dove Dio vi attende a braccia aperte, per vivere con voi e darvi la sua felicità eterna per sempre.
Siate santi, mettendo da parte tutto ciò che sfigura in voi l'immagine e somiglianza di Dio, il peccato. E cercando tutte quelle cose, tutte quelle opere che fanno brillare in voi la perfetta immagine e somiglianza di Dio.
Solo quando il mondo vede in voi l'immagine luminosa e gloriosa del Signore, il mondo vedrà Dio, desidererà Dio, cercherà Dio, e vorrà donarsi a Dio.
Mostrate al mondo il vero volto di Dio, vale a dire, il suo Santo volto, come ha fatto il mio figliolino Giovanni Maria Vianney e tutti i Santi. Perché è questo volto che deve incantare r muovere gli uomini a cercare il Signore e a donarsi completamente a lui.
Pregate, pregate molto. Solo con una vita di preghiera profonda potete far risplendere in voi il volto di Dio e rivelare questa Santa faccia al mondo.
Solo attraverso una vita di preghiera intensa, di unione, di intimità con Dio potrete trasmettere Dio, la sua grazia, la sua pace al mondo. E allora il mondo sarà salvo per la conoscenza di Dio, la sua santità, il suo amore e la sua grazia salvifica.
Io sono la Regina dei Santi sono venuta qui a fare santi, suscitare santi, per elevare grandi santi per il maggior onore e gloria del Signore. Siate voi i primi in questa scuola, obbedendo a tutto quello che vi ho detto, rinunciando ad ogni peccato e cercando sempre più di vivere in amicizia e nella grazia del Signore.
Il tempo è breve, il grande castigo si avvicina, l'Avviso sta sulle vostre teste e ora è necessario tornare a Dio mentre c'è ancora tempo. Perché in breve, miei figli sarà troppo tardi per gridare a Dio, perché le sue orecchie saranno sorde alle vostre grida.
Cercare Dio oggi mentre lui si lascia trovare. Accorrerete, accorrete a questo posto dove ho tante grazie da darvi, dove ho tante benedizioni a da versare su voi, ma senza avere chi le chieda e chi le riceva.
Venire qui così io posso versare queste grazie su di voi, fino al punto di trasformarvi in una mia grazia viva per il mondo e per le anime.
Io, vostra madre, la Regina dei Santi, voglio portarvi a una grande perfezione e santità. Per datemi il vostro 'sì', rinunciate a voi stessi e seguite la strada di santità e di preghiera alla quale Io vi ho chiamati.
Continuare a pregare il Rosario e tutte le preghiere, che vi ho dato qui ogni giorno, perché attraverso queste preghiere vi trasformerò sempre più in immagine e somiglianza di Dio: che è santità, grazia e amore divino.
Io sono con voi, conosco tutte le vostre tribolazioni e sofferenze e mai vi abbandono. Amo ognuno di voi, stringo ognuno di voi al mio Cuore. Siete preziosi per Dio e per me, non deludetemi commettendo il peccato, ma siate fedeli alla nostra grazia e tutto ciò che vi abbiamo detto.
Tutti in questo momento benedico con grande amore da Montichiari, da Caravaggio e da Jacareí.
Pace i miei figli diletti. Pace Marco. Il più impegnato dei miei figli".

2 AGOSTO 2014
MESSAGGIO DA SANTA LUCIA DI SIRACUSA
(Santa Lucia): "fratelli miei diletti, io Lucia, sono felice di essere con voi oggi. Continuate a pregare, solo con la preghiera potete ottenere la vittoria del bene sul male, delle cose sante, di Dio sul peccato.
Solo con la preghiera otterrete che la fede cattolica trionfi in questo mondo che lotta contro di lui per farla sparire.
Solo con la preghiera potete mettere una barriera a tanto male che avanza farlo retrocedere e ottenere la vittoria. Pertanto, andate, andate davvero di casa in casa, pregando, facendo i cenacoli che la Madre di Dio ha chiesto, perché è l'unico modo per strappare le anime delle tenebre, dal peccato dove esse sono e farle rinascere con la grazia di Dio.
Chiedete il nostro aiuto, noi i Santi e gli angeli possiamo molto aiutarvi in questo compito. In tutte le circostanze e le situazioni della vostra vita: pregate, pregate, pregate e Dio vi porterà per il cammino giusto.
Io Lucia sono vicino a voi e alle vostre sofferenze. Vi Aiuto, ho pietà di voi e non vi lascerò mai soli.
Continuate a pregare costantemente il mio Rosario e io verserò molte e molte grazie su tutti voi.
Lasciate il peccato, rinunciate al peccato. Convertitevi! Perché il tempo è breve e il tempo della giustizia già si avvicina. Presto gli uomini saranno presi di sorpresa, come gli uomini del tempo del diluvio vennero presi dalla punizione che nessuno si aspettava.
Pregate, pregate per non essere del numero di questi infelici.
Continuare ad asciugare le lacrime della Madre di Dio con la vostra conversione quotidiana con il Rosario, con la vostra preghiera.
Mai sono così vicina a voi, come quando pregate il Rosario. Quando pregate che il Rosario diventate bellissimi davanti al Signore, assomigliate persino ai santi angeli.
Pertanto, pregate, pregate molto il Rosario ogni giorno.
Tutti in questo momento benedico da Catania, da Siracusa e da Jacareí."

27 LUGLIO
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS,ma): "i miei figli diletti, oggi io vostra Madre, vengo ancora dal Cielo attraverso il mio servitore a chiedervi: pregate, pregate molto. Convertitevi e volgete i vostri cuori a Dio, in questi tempi di tanta grazia in cui Dio si lascia visitare per voi.
Vengo con il mio Cuore nelle mie mani per offrirvi questo rifugio che Dio vi offre per proteggervi in questi tempi della grande tribolazione, in cui state vivendo.
Pregate, pregate molto, perché solo con la preghiera del Rosario potete entrare dentro al rifugio del mio Cuore ed essere salvati da tutti i mali di quel tempo.
Io sono con voi, accompagno il vostro cammino verso il Cielo e intercedo per ciascuno di voi davanti a Dio. L'umanità cammina ogni giorno, sempre più nel peccato, nell'allontanamento da Dio, nella ribellione alla sua legge d'amore. E che per questo che vengo a chiamarvi ancora una volta a rivolgere il vostro cuore a Dio, mentre Dio ancora ha il suo cuore rivolto a voi e disposto a perdonarvi.
È tempo di misericordia, non è ancora troppo tardi per tornare al Signore. Tornare a Lui mediante la conversione sincera, e Lui vi perdonerà. Tornate a Lui in preghiera e lo troverete pieno di grazie per voi.
Questo mese in cui ricordate e commemorate le me apparizioni a Montichiari, alla mia figliolina Pierina Gilli come Rosa mistica, deve essere l'inizio di una grande e vera conversione per voi. Consolate il mio Cuore immacolato, togliendomi le spade il mondo configge nel mio Cuore, soprattutto le anime consacrate a Dio che hanno tradito i loro voti e il giuramento di amore che hanno fatto a Dio.
Togliete via le spade dal mio Cuore per la vostra sincera conversione, per la vostra preghiera sempre più profonda, vera e fatta me. Per la vostra penitenza, cioè per l'espiazione per tutti i peccati del mondo e anche vostri, sostituendo le opere del peccato con opere buone e sante, per mezzo delle quali voi potete riparare tutti i peccati e tutto il male che avete fatto, e che anche l'umanità fa ogni giorno.
Così voi sarete vere Rose mistiche di preghiera, di sacrificio e di penitenza e darete consolazione grande al mio Cuore, grande amore, grande gioia.
Vi amo tanto e non voglio soffriate in futuro. Perciò io vi dico: convertitevi oggi, aprite i vostri cuori a Me e io li riempirò con il mio amore e la mia pace, voi sarete riempiti della mia grazia, del mio amore, e di tanti favori dell’Altissimo che piangerete di gioia e la vostra vita diventerà un centro di grazie.
A tutti voglio chiedere ancora: pregate il Rosario delle mie lacrime ogni giorno. Perché solo con molti rosari delle lacrime potete ottenere la conversione di alcuni peccatori che sono così pietrificati, solo questa potente preghiera può ottenere per loro il miracolo di Dio della grazia di Dio, che li liberi dalle grinfie di satana e li tolga dal bordo del precipizio in cui stanno per cadere.
Solo col rosario delle mie lacrime potete allontanare il castigo.
Tutti in questo momento io benedico con amore, da Montichiari, da Heroldsbach e da Jacareí."

26 LUGLIO 
MESSAGGIO DI SANTA LUCIA DI SIRACUSA 
(Santa Lucia): "miei diletti fratelli, io, Lucia, vengo dal Cielo ancora una volta oggi per dirvi: pace, pace, pace ai vostri cuori. Vivete la pace, si diffondete la pace e sempre più pregare per la pace. Solo con il Rosario si può ottenere la pace per il mondo e per le famiglie.
Pregate, pregate anche il Rosario delle lacrime della Madre di Dio, affinché tutta l'opera di Satana sia distrutta e trasformata in gloria e trionfo del Signore.
Il mondo continua a andare per il cammino del peccato, non ascolta gli avvertimenti della Madre di Dio. Non prestano attenzione ai messaggi che Lei ha dato, disprezzano e deridono le sue lacrime, apparizioni e messaggi.
Un giorno si pentirà di questo, ma sarà tardi e il mondo dovrà pagare il suo peccato lavandolo col suo sangue.
Molti di coloro che oggi disprezzano i messaggi della Madre di Dio dovranno lavare i loro peccati nel loro sangue, essi dovranno pagare sulla propria carne, perché essi hanno disprezzato così tante e tante grazie che la Madre di Dio ha offerto loro nelle sue apparizioni, e essi per amore al peccato non l’hanno voluto, l’hanno respinta.
Io Lucia sono con voi e, vi prego: convertitevi, cambiate di vita e non continuate più ad offendere il Signore e sua Madre con la vita di peccato.
Tornate a Dio, vivete nella tua grazia e Dio verserà nella vostra vita tante benedizioni e grazie, che voi non sarete mai più gli stessi. Sperimenterete già un po' quella meravigliosa vita che stanno già vivendo i Beati in cielo con nostro Signore.
Pregate il Rosario delle lacrime con più amore. Recitate il mio Rosario con più amore almeno una volta a settimana. E io prometto che coloro che fanno così e sono i miei veri devoti, io concedo loro tutto ciò che chiedono a me.
Vieni qui questo luogo scelto dal Cielo per imparare il vero amore a Dio e alla Madre di Dio. Qui le grazie saranno abbondanti, per coloro che hanno fede e vero desiderio di obbedire i messaggi dalla Madre del Signore.
Tutti in questo momento io benedico con amore da Catania, da Siracusa e da Jacareí."

20 LUGLIO 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "miei diletti figli, oggi vi invito nuovamente a essere mie rose mistiche di puro amore, perché il vostro profumo scacci Satana e i demoni e portate ovunque il soave odore di santità, della grazia di Dio, dell'amore di Dio per tante anime che ancora non lo conoscono, non lo trovano. E così, il deserto di questo mondo diventi in un verdeggiante giardino di grazia, di bellezza, di perfezione e di santità per la più grande gioia del Signore.
State ancora celebrando l’anniversario delle apparizioni a Montichiari, anche questa apparizione grida al Cielo per vendetta, richiede riparazione anche Ghiaie di Bonate dove sono apparsa alla mia piccola figlia Adelaide.
Dovete fare conoscere queste mie apparizioni ai miei figli, perché solo quando tutti faranno quello che ho detto a Bonate, tramite la mia figlia Adelaide: non faranno più peccati mortali e i malati guariranno, i vostri bambini saranno guariti e saranno felici.
Sì, solo quando tutti lasceranno il peccato, tante sofferenze, tante e tante cose brutte scompariranno dalla faccia della terra e Dio concederà la sua benedizione su di voi, le vostre famiglie e il mondo in modo che piangerete di gioia.
È il peccato che attrae i mali su voi, i castighi e in alcuni casi anche le malattie. E’ necessario rinunciare a lui, così che voi e i vostri figli siate benedetti da Dio e possiate sempre avere la grazia di Dio, la pace di Dio, la felicità di Dio.
Perché le famiglie non pregano, perché i membri delle famiglie, soprattutto i coniugi vivono in peccato mortale, come ho mostrato alla mia figlia Adelaide in Bonate, perciò le famiglie non hanno pace, non hanno la benedizione di Dio.
E’ necessario che tornino tutti il Dio con il Rosario in mano, pregando molto perché Dio dia loro la pace, l’armonia, la concordia e tutte quelle grazie che possono cambiare le famiglie e i cuori di tanti miei figli, trasformandoli e trasformando queste case in una vera immagine del Cielo.
È necessario che facciate quello che ho detto alla mia figlia Pierina a Montichiari: voi sarete perdonati da Dio, come si lotta contro i peccati in tutto il mondo e che non si commettano più questi peccati. E’ necessaria pertanto: la conversione.
Pregare, per convertirvi. Digiunate per essere più forti delle tentazioni del diavolo. Pregate, pregate, pregate finché la grazia di Dio, la forza di Dio, la forza della grazia in voi diventi più forte della forza delle tentazioni e possiate superarle e vincerle.
Chi prega molto con perseveranza, con fiducia, con amore, raggiungerà la necessaria grazia della forza per un giorno diventare più forte del peccato e vincere il peccato.
Pregate, pregate, e aspettate e vi darò la vittoria!
Desidero che siate rose bianche di preghiera, rosse di sacrificio e gialle di riparazione, riparando i peccati di questa umanità impazzita. Che ogni giorno sempre più si allontana dal Signore e si avvicina a un grande precipizio, da cui non è più possibile uscire, né serve che Dio faccia il grande miracolo della misericordia, per trarli da questo abisso.
Non permettete miei figli, che voi e le vostre case cadano in questo abisso. Pregate, pregate molto. Perché la famiglia che prega insieme sarà salvata rimarrà unita e andrà in paradiso insieme.
Io desidero che ovunque si portino le mie immagini, facendo cenacoli, gruppi di preghiera che ho chiesto, poiché questo è l'unico modo per mettere una barriera di contenimento alla grande alluvione del peccato, che il mio nemico vuole fare entrare nelle famiglie, per trascinarle e sommergerle nell’impurità, immoralità, adulterio, droga, violenza e di tutto ciò che è male.
Non permettete che trascorra un solo giorno senza che preghiate per almeno tre ore al giorno, altrimenti entrerà nel tuo cuore poco a poco il male e il peccato e grande sarà la tua rovina.
Pregare, parlare di meno e più pregare! Stai perdendo un tempo meraviglioso con Me e Dio attraverso la preghiera, permettetemi di riempire le vostre anime di pace, di stare con me in preghiera e vedrete come vi riempirò di benedizioni, di pace di una gioia che nel mondo e nelle creature non troverete.
Io sono la rosa mistica, la Madre del Signore, la Madre che piange fino a lacrime di sangue per la perdita dei suoi figli. Vedete figliolini che l’immoralità, il peccato, la violenza, l’ingiustizia termineranno di condizionare tutte le cose. In Nessun luogo ormai c'è la vera fede, c'è l’amore, c'è la pace, c'è l’ordine, il mondo è sull'orlo del suo collasso.
E’ necessaria ora una grande forza di preghiera, per questo vi ho chiesto la crociata del Rosario, insieme fermiamo tanti mali che ora vengono dall'inferno, per la perdizione delle vostre anime e delle vostre famiglie. Pregare, solo con la preghiera potete combattere con Satana e vincerlo, sconfiggere il nemico, perché con parole e argomenti, o con le spade non otterrete nulla.
Pregate, pregate molto. Sono venuta dal Cielo per chiedervi la preghiera. Pregate per tutti e per tutto, pregare ovunque e in qualsiasi momento, io prometto: ricompenserò generosamente le vostre preghiere con molte grazie e benedizioni dal mio Cuore.
Rendete le mie apparizioni come rosa mistica a Montichiari, come Regina delle famiglie a Bonate, conosciute da tutti i miei figli, perché queste mie apparizioni clamano vendetta al Cielo, gridano riparazione. E non trovo nessuno che disfi il grande male, la grande ingiustizia fatta contro queste apparizioni, per la persecuzione del clero, della Chiesa e delle anime che mi hanno perseguitato insieme con le mie veggenti in modo così crudele e diabolico.
Quando Montichiari e Bonate diventeranno conosciute e amate da tutti i miei figli, la mia fiamma d'amore si manifesterà con tale potenza sulla faccia della terra, che io porterò intere regioni in breve tempo alla conversione, alla salvezza e alla pace.
Fate questo miei figli e mio figlio Gesù vi ricompenserà generosamente per tutto quello che farete per il bene delle mie apparizioni.
Divulgate anche, i miei messaggi di qui e non vi stancate, perché io sono con voi, voi siete con la verità e nulla può contro la verità. La verità va con voi e la potenza dello Spirito Santo di Dio, egli parlerà per voi e attraverso voi toccando i cuori dei miei figli, anche i più induriti.
Pregate, annunciate i miei messaggi con semplicità, con verità, non riducendo o non aggiungete di quanto ho detto, e ascoltate fedelmente i messaggi che vi ho dato qui in questi ventitré anni. Se fate esattamente come ho detto vedrete che molte anime saranno toccate.
Insegnare anche per primo il rosario delle mie lacrime alle anime che non lo pregano, perché attraverso questo terzo ammollirò i loro cuori, preparandoli a ricevere il mio Rosario meditato e tutti gli altri rosari che qui io vi ho dato.
Fate esattamente così, come ha fatto mio figlio Marco e il raccolto sarà abbondante per voi.
Date il tesoro delle mie lacrime benedette e i miei figli e molti di loro che sono sotto l'influenza di Satana usciranno da essa e accetteranno più facilmente e con amore i miei messaggi di dolore e di amore, io vi do con Cuore afflitto perché vedo che il tempo si esaurisce, la fine delle mie apparizioni si avvicina il grande castigo arriva e non c'è neppure un terzo dell'umanità convertito pregando almeno il Rosario.
Andate figli, non dormite! Non pensate che avete già molto lavorato nel campo del Signore! Il raccolto è ancora da coltivare. Portate la mia parola e io e i miei Angeli verremo con voi realizzando grandi conversioni e cambiamenti di cuore che vi farà esclamare, in verità: mai si sono viste così tante conversioni, ne tante meraviglie da quando il Verbo si fece carne.
Io e gli angeli e tutti i Santi in cielo siamo attentissimi alle voci delle vostre suppliche e sempre che ascoltiamo per qualunque cosa per il vostro bene, per la salvezza delle vostre anime e anche dei vostri fratelli.
Nelle vostre sofferenze non dite: Dov'è mia Madre del Cielo? Perché non mi risponde? Perché sarò nello stesso luogo dove sono stata quando mio figlio stava portando la croce al Calvario. Io sono al tuo fianco, come sono stata a suo fianco per aiutarvi a portare la croce e attraverso il sacrificio, la vostra sofferenza, raggiungere la vittoria della Resurrezione e della salvezza per voi e per il mondo intero.
Come vi amo! Desidero che la mia medaglia che ho rivelato a Pierina Gilli a Montichiari, la medaglia di rosa mistica sia più amata, diffusa e propagata. Perché a questa medaglia è legata la conversione di molti peccatori, soprattutto delle anime consacrate a Dio che apostatarono e che torneranno all'ovile del mio Figlio Gesù grazie a questa medaglia. Dove lei è io sarò viva eseguendo le grazie e i prodigi del Signore.
Tutti in questo momento benedico generosamente e dico: restate con le mie apparizioni qui, che sono la verità e fuori dei messaggi che ho dato al mio eletto nelle mie apparizioni che da venti-tre anni è il mediatore tra il mio Cuore e voi. Non ascoltare nessuna cosa che venga a togliere il fuoco dal vostro Cuore e dal vostro guardare a Me e da ciò che vi dico qui.
Pregate, pregate, pregate, perché con la preghiera arriverete vittoriosi in Cielo con tutti coloro che amate. Tutti benedico ora da Montichiari, da Bonate e da Jacareí.
Pace miei diletti figli, continuate a venire qui così che io possa continuare la vostra conversione."
(Marco): "ci vediamo presto, cara Madre del Cielo."

19 LUGLIO 2014
MESSAGGIO DI SANTA LUCIA DI SIRACUSA
(Santa Lucia): "miei diletti fratelli, io, Lucia, vengo dal Cielo per dirvi oggi: pregate, pregate molto, perché solo attraverso la preghiera si può sentire l'amore di Dio, trasmettere l’amore di Dio e fare che l'amore di Dio regni nei cuori, nelle famiglie e nelle nazioni.
Pregate, parlate di meno, pregate di più! Dissipate molto del vostro tempo con cose inutili, sapendo che con la preghiera potete riempire la vostra anima e il vostro cuore con la grazia, con la pace del Signore, per poi parlare di questa pace e dare questa pace al mondo.
Questo luogo deve essere un luogo di molta preghiera, così la Madre di Dio ha comandato che il nostro amatissimo Marco facesse tanti altari dedicati a lei e ai santi. Affinché in queste piccole cappelle, voi poteste pregare molto, molti rosari, perché il mondo va male per mancanza di preghiera.
Pregate, pregate molto qui. Pregare sotto gli alberi, seduti sulle rocce in qualsiasi angolo del giardino della vostra casa, ovunque. Pregate e pregate molti rosari, perché un grande castigo si avvicina all'umanità e se non c'è preghiera non può essere allontanato.
Pregare, non perdete tempo! Sei già negli ultimi tempi e continuate a vivere come se foste ancora all'inizio della grande tribolazione.
Pregate molto, perché solo quelli che pregano molto rimarranno in piedi fino alla fine, in mezzo a tante sofferenze e contrarietà, che verranno a voi in questi tempi.
Pregate, siate uomini e donne di preghiera. Non Parlate solo di preghiera, ma pregate, pregate molto! Che la preghiera sia la cosa più importante della vostra vita e della vostra giornata, E nel vostro lavoro di tanto in tanto, fate alcuni momenti di silenzio e pregate. Affidate il vostro lavoro a Dio, affinché diventi preghiera d'amore, sacrificio di amore per la salvezza di tante anime.
Le apparizioni della Madre di Dio sono nella sua fase finale in tutto il mondo. Lei apparirà fino al trionfo del suo Cuore. Non aspettare i segni annunciati da lei, né la fine delle sue apparizioni per convertirvi, perché in breve i segreti si realizzeranno e poi il grande castigo e il trionfo del suo Cuore immacolato.
Convertitevi ora! Ora è il momento per la conversione. State attenti, satana vi sta attorno, armando situazioni per farvi cadere in peccato. Fuggite da lui, ditegli no, pregate, perché coloro che pregano nell'ora della tentazione saranno forti e potranno dire no a tutte le tentazioni di Satana.
Pregate, invocatemi frequentemente, perché sarò per voi mediatrice di tante grazie, di Dio e della Madre di Dio. Se mi invocate con fiducia, se pregate il mio Rosario almeno una volta a settimana con fiducia, io porterò a voi molte benedizioni e vi proteggerò da ogni male.
Sì, io sono con voi in tutte le vostre sofferenze, continuate a pregare il Rosario ogni giorno, che è mezzo sicuro della salvezza. Chi prega il Rosario non morirà in peccato mortale, perché la Madre di Dio procurerà tutti i mezzi e tutte le grazie perché l'anima che prega il Rosario muoia nella santa amicizia di Dio e di Lei
Stai attento Marco, molti falsi veggenti verranno qui e con false e ingannevoli messaggi cercheranno di confonderti. Sì, non permettere che essi mescolino la loro paglia con il grano puro dei messaggi e rivelazioni che ti dà il Cielo qui. Tieniti sempre focalizzato, concentrato con gli occhi volti nella volontà di Dio e della Madre di Dio e che qui ti è stata rivelata. E non permettere che l'acqua sporca si mescoli con la tua acqua pulita sporcandola. Rimani nel tuo cammino e fuggi da tutti questi falsi veggenti e false rivelazioni come si fugge da un serpente.
Qui, in questo luogo la verità deve rimanere sempre integra e pura e non deve essere distorta o contaminata dall'oscurità e dalle confusioni dell'essere umano. Ciò che la Madre di Dio ha piantato dritto, qui deve rimanere dritto ed essere completato correttamente.
Questi falsi veggenti con messaggi particolari, fuorvianti, porteranno confusione e faranno deviare molti. Non permettere una cosa del genere, sempre più invocate la Madre di Dio. Invocatemi sempre per preservarvi da ogni errore, da ogni confusione, e tenervi nella santa verità che la Madre di Dio ha rivelato qui, attraverso il suo unico eletto Marco Tadeu. E così, rimarrete nel cammino del cielo e della verità, dove già camminate, così che possiate arrivare al trionfo del suo Cuore immacolato che si sta sempre più avvicinando a voi.
Io, Lucia, vi voglio molto bene e desiderio sempre più condurvi alla profondità dell'amore di Dio, della conoscenza di Dio e della Madre di Dio.
Pregate, pregate il Rosario delle lacrime di sangue ogni giorno, meditate i messaggi che Cielo vi ha dato qui, che non sia solo per dieci minuti. E poi in silenzio cercate di capire che cosa nella vostra vita non è in conformità a ciò che la madre di Dio chiede nei messaggi qui.
E così, miei cari fratelli, fate che la vostra vita sia conforme, diventi secondo quello che vi dice la Madre di Dio qui. Perché siete stati destinati per una grande missione, per una grande santità, e per farlo è necessario prepararvi bene, con molta preghiera, meditazione, rendendo la vostra vita una testimonianza brillante e viva della presenza della Madre di Dio qui. Perché così il mondo conosca la verità e sia liberato e salvato.
Tutti in questo momento benedico e dico: io sono con voi e vi copro con il mio manto da Catania con Agata, da Siracusa e da Jacareí. "

14 LUGLIO 2014
Messaggio di S, CAMILLO DE LELLIS (Giorno della tua festa)
(San Camillo): "miei diletti fratelli, io, Camillo, servo del Signore e della Madre SS.ma, sono contento di venire a voi nel mio giorno, vi benedico e vi dico: amate la Signora rosa mistica con tutto il vostro cuore, facendo della tua vita un'offerta totale di amore per lei.
Ciò che lei è venuto a chiedere a Montichiari, e chiede qui sono anime di amore offerente, di amore totale, di generosità, di offerta. Offerta così grande, offerta così completa al punto di arrivare al sacrificio, per amore di Dio e per amore per la salvezza dei poveri peccatori.
Siate di queste anime, siate queste anime vivendo in perfetto amore di Dio e a lei. Quale grazia maggiore potrai avere se non vivi per lei, con lei e attraverso di lei per Dio.
Quindi, offritevi per la salvezza dell'umanità facendo la rinuncia della vostra propria volontà, affinché la Signora rosa mistica possa realizzare in voi tutto quanto lei vuole per il vostro bene e per il bene del mondo.
Invocatemi più spesso, perché mi avete dimenticato molto e io ho molte speciali grazie per darvi, soprattutto, per la guarigione spirituale, per la guarigione del vostro cuore.
Tutti in questo momento benedico e dico: pregate il Rosario ogni giorno, che è il mezzo sicuro della salvezza.
Vi benedico tutti con amore generosamente."

13 LUGLIO 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Pierina Gilli è apparsa insieme ma non ha dato nessun messaggio pubblico)
(Maria SS.ma): "figli miei diletti, io sono la Signora rosa mistica. Vengo dal Cielo per dirvi: il trionfo del mio cuore, che è la più perfetta rosa di santità e amore di Dio, è vicino ad accadere. Quindi, abbiate fede, coraggio, speranza e amore e continuate lungo la strada del bene, della grazia e della salvezza a cui vi ho chiamati qui.
Siete figli miei molto amati, e vi ho scelto uno per uno, per essere qui e conoscere le mie grazie, il mio amore materno e l'amore di Dio.
Non rovinate il bellissimo piano di salvezza che ho per voi e tante grazie con il vostro rifiuto di ascoltare i miei messaggi, e adempiere la parola del Signore. Ognuno di voi è stato scelto e chiamato da Me già dal grembo di sua madre. Ora, solo a voi tocca, solo a voi accettare il mio amore, accettare l'amore di Dio e lasciare che questo amore trasformi completamente la vostra anima, in una preghiera mistica, bianca di preghiera, rossa di sacrificio e gialla di penitenza di espiazione dei peccati di tutto il mondo.
Quello che ho detto anni fa qui ripeto oggi: siate le mie Rose mistiche, vivendo in continua preghiera, sacrificio e penitenza. Rinunciando a voi stessi, alle vostre volontà, al mondo, alla vostra volontà corrotta, perché ci sia spazio nel vostro cuore alla volontà di Dio, al suo piano di amore, perchè si realizzi in voi, tutto quanto egli desidera.
Siate le mie Rose mistiche, aprendo sempre più ampiamente, dilatando sempre più la vostra anima e il vostro cuore per ricevere la mia fiamma d'amore, che con forza violenta, vi sta cercando, e desidera trasformarvi in una perfetta copia di Me, in un perfetto riflesso della mia splendida luce, in mezzo a questo mondo, avvolto nelle tenebre del peccato, apostasia e mancanza di fede.
Siate le mie Rose mistiche dandomi quello che voglio di voi, il vostro 'sì'. Datemi tutto, perché solo dandomi il 'sì', mi darete tutto. L'anima che mi dà il suo 'sì', l'anima che mi dà la sua vita, mi da tutto ciò che ha di più prezioso, e niente di più gli resta da darmi. E questo è quello che desidero. Desiderio che mi diate la vostra vita, la vostra volontà, la vostra libertà, così che io possa realizzare per mezzo a voi, grandi opere per la salvezza del mondo e per il trionfo del Signore.
Siate le mie Rose mistiche, come fu la mia figlia Pierina Gilli, vivendo continuamente uniti con me come lei ha vissuto, facendo la mia volontà, la volontà del Signore. Tutto soffrendo con amore e pazienza per il mio amore, per amore di Gesù in uno spirito di espiazione per i peccati del mondo, per la salvezza dei peccatori. E se così fate figli miei, voi salverete molte anime con i vostri sacrifici coraggiosi.
Sto cercando anime, in tutto il mondo, che mi offrano i loro sacrifici e con difficoltà, ne trovo una o due. E’ necessario che aumentino il numero di anime generose, che come rose mistiche rosse di sacrificio, gialle di penitenza e bianchissime di preghiera e puro amore, si offrano con me per la salvezza del mondo e di molte anime, che senza questo vostro aiuto, questo vostro generoso sacrificio, non si salvano, non saranno raggiunte dalla grazia del Signore.
Siate le mie rosa mistiche, pregando il mio sacratissimo Rosario ogni giorno.
Siate le mie rose mistiche, rosse, rosse come il sangue delle mie lacrime che verso attraverso di tante mie immagini, pregando il Rosario delle mie lacrime di sangue ogni giorno.
La rosa rossa, che porto sul mio petto, è anche il simbolo del rosario delle mie lacrime. Chi prega questo rosario ogni giorno, non morirà in peccato mortale. Otterrò per questa persona, tutte le grazie di Dio, perché muoia nell'amicizia del Signore e si salvi. Se questa anima cade in peccato mortale, farò meraviglie miracolose per riportarla per la strada della conversione e della grazia. E se è fedele a pregare il Rosario delle lacrime di sangue ogni giorno, come mio figlio Marcos fa, pregandolo da più di venti-tre anni, te prometto: scriverò il nome dell'anima a prega il mio Rosario, nel Cuore immacolato, nelle intime fibre del mio Cuore. E prometto di difenderla con cura speciale da tutti i mali, da tutti i pericoli, da tutte le cose che vengono contro di lei, per vincerla e farle perdere la sua salvezza.
Se l'anima prega il Rosario delle mie lacrime di sangue ogni giorno con fedeltà, quest'anima sarà accompagnata sempre da Arcangelo San Rafael, per i miei mille angeli custodi e anche dei Santi che furono i più devoti dei miei dolori, il mio Gabriele dell’Addolorata, il mio Alfonso de Liguori, la mia Gemma Galgani e tutti gli altri Santi che amava i miei dolori. Come anche il mio Geraldo Majella, che quando meditava sui miei dolori, è arrivato anche a essere bruciato dalle fiamme del mio amore. Sarà inoltre accompagnata dalle anime che furono più devote alle mie lacrime, come la mia cara suor Amalia, la mia Pierina Gilli, i miei Pastorelli di Fatima e tutti i Santi che si compassionavano per le lacrime materne che vedevano che versavo per i peccati del mondo.
L'anima, che prega il Rosario delle mie lacrime di sangue con perseveranza, sarà tanto amata dal Padre celeste, come se fosse l'unica al mondo, che l'ami, la protegga, la conservi. Quando questa anima prega il Rosario delle mie lacrime, mio Figlio Gesù non ascolterà la sua voce, ma in verità, ascolterà la mia in lei, e le concederà tutto ciò che chiederà, come se facesse un dono e un piacere a me. Io coprirò questa anima con le mie lacrime benedette, e Gesù vedendola coperto con le mie lacrime, la troverà bella, predilettissima del mio Cuore immacolato, e darà a quest'anima, tutto quanto lei chiedo in nome delle mie lacrime materne.
Io sono apparsa in Montichiari, come rosa mistica, per portare tutti i miei figli a comprendere il valore delle mie lacrime benedette, che avevo già rivelato a mia figlia Amalia Aguirre. E qui in Jacareí, devo portare alla comprensione del valore delle mie lacrime e devozione alle mie lacrime, specialmente di sangue, al suo vertice, al suo apice, alla sua piena comprensione.
Qui, attraverso questa devozione alle mie lacrime, unita a quella della mia pace e del mio Rosario, io trionferò in tutto il mondo.
A voi, figli miei, vi chiedo solo preghiera, sacrificio, penitenza e potete essere sicuri, che le vostre anime saranno salvate dall'amore misericordioso del mio Cuore immacolato.
Pregare! I tempi sono cattivi, Satana è sempre più arrabbiato, ora, perché il suo tempo è davvero, nell'ultima riga. Ed è per questo che si rivolta furioso contro di voi, aumentando l'intensità e la frequenza delle sue tentazioni, per farvi cadere in esse e farvi perdere la vostra salvezza. Non dormite, in questa ultima ora, non sonnecchiate nel sonno del peccato e non guardate dietro, perché chi guarda indietro come la moglie di Lot guardò indietro a Sodoma e Gomorra, sentì la volontà di tornare indietro al mondo, in mezzo ai peccatori e a quei peccati che hanno commesso, questo morirà eternamente, come morì la moglie di Lot, trasformata in una statua di sale. Non guardate indietro, guardate avanti, al Cielo, a Dio, a Me e non ritardate un passo nel cammino in cui vi ho chiamati.
Lasciate il mondo, i suoi peccati le sue opere cattive, perché il mondo non è per voi e voi non siete per il mondo. Siete per il Cielo, per Dio, per la santità, ed è a questo che io desidero portarvi ora con il passo più deciso e veloce che mai, perché è arrivata la mia ora, l’ora decisiva,l’ora del mio trionfo, l'ora in cui io realizzerò in modo spettacolare, sorprendente e anche stupefacente, il grande miracolo del mio Cuore Immacolato del trionfo del mio Cuore in tutto il mondo.
E voi, miei piccoli bambini, con ogni cenacolo che fate nelle famiglie, con ogni Rosario che mi offrite, voi mi aiutate potentemente, ad ottenere la completa vittoria del mio Cuore e la realizzazione dei miei piani.
In breve, tutti coloro che più non mi aspettavano, tutti coloro che si erano stancati, o che immaginavano che mio trionfo non sarebbe mai venuto, cadranno in ginocchio a terra, strappandosi i capelli dalla loro testa, maledicendo il momento sono tornati al mondo, che si disgustarono di Me, e che si sono stancati di aspettarmi.
Non siate nel numero di questi infelici, perseverate fino alla fine, affinché la vostra corona, la vostra ricompensa sia completa e Io possa darvi questa corona, questa ricompensa nell’ora già segnata dal Padre decretata dal Padre e davanti al quale tremano gli angeli.
Io, la rosa mistica, oggi vi benedico con amore, benedico tutti gli oggetti religiosi che state portando con voi, benedico le vostre famiglie, benedico questo mio santuario e benedico i vostri cuori, che siete le mie piccolo Rose mistiche di amore, che coltivo ogni giorno qui con gelosia e amorevole cura di Madre.
Vi benedico tutti da Montichiari, da Medjugorje, da Itatiba e da Jacareí.
Pace miei figli diletti, a tutti coloro che pregano il mio Rosario delle lacrime ogni giorno, che propagate i miei messaggi, soprattutto per la festa di stasera, di Montichiari, dove sono apparsa come rosa mistica, a tutti i miei schiavi di amore, che mi hanno dato la loro vita qui con il mio figlio Marco, e coloro che vogliono dare nel prossimo futuro e a tutti voi, i figli sui quali posso sempre contare. A Tutti lascio la mia pace e la mia protezione.
La Pace Marco, il più ardente devoto e Apostolo delle mie apparizioni di Montichiari".
(Marco): "arrivederci a presto. arrivederci amata Pierina."

12 LUGLIO 2014
MESSAGGIO DI SANTA LUCIA DI SIRACUSA
(Santa Lucia): "miei diletti fratelli, io, Lucia, vengo dal Cielo con la Madre di Dio ancora una volta oggi, a benedirvi e a darvi grazia, amore e pace.
Amate la Signora rosa mistica, dandole il vostro cuore, dando il vostro 'sì' sincero, consacrandovi totalmente al suo Cuore Immacolato, per essere suoi apostoli degli ultimi tempi. Che vi trasformeranno come aquile che volano alto nel cielo della santità, e possiate portare al mondo l'amore di Dio, l’amore a Lei e anche la grazia che può salvare tanti dei vostri fratelli, che vivono abitualmente in peccato crrendo il rischio di perdersi per sempre e di cadere in qualsiasi momento nell'inferno per una morte improvvisa.
Voi potete portare ai vostri fratelli la fede, la grazia che salva, se voi date il vostro 'sì' perfetto alla Signora rosa mistica, diventando i suoi apostoli.
Andate di Famiglia in famiglia portando la Regina e messaggera di pace, portando la Madre di Dio e quanti potete anche portando la Signora rosa mistica con la Tredicina, perché tutti la preghino, affinché tutti conoscano le richieste della Signora Rosa Mistica. E così, cresca sempre più il numero dei figli che escono dalle tenebre e entrano nella luce, e con la signora Rosa Mistica camminino verso il Cielo.
Voi potete portare a loro l'amore di rosa mistica. Andate senza paura a portare questo amore e tornerete cantando inni di vittoria per aver conquistato molte, molte anime alla Madre di Dio. E così, in poco tempo, il Brasile e il mondo si trasformeranno in un giardino di grazia e santità che lei desidera e tanto vi ha chiesto.
Amate la Signora rosa mistica, rinunciando a ogni male, a ogni peccato, vivendo in continua preghiera, sacrificio e penitenza come ha chiesto, facendovi mistiche rose: bianca di preghiera, rosse di sacrificio, gialle di penitenza.
Così, il profumo soave della grazia di Dio in voi, la grazia della Madre di Dio in voi, il profumo soave della santità si spanderà da voi, fino a raggiungere i confini del mondo. E le anime incantate, attratte da questo delicato profumo di santità, si avvicineranno alla Madre di Dio, conosceranno la verità e per la verità saranno liberate e salvate.
Amate la Signora rosa mistica, pregando ogni giorno il Rosario delle lacrime di sangue, perché questo rosario ha un immenso potere dinanzi a Dio, perché è il sangue della madre di Dio versato nelle sue lacrime per la vostra redenzione, che fa contrappeso alla divina giustizia. E cambia questa giustizia che cadrà su di voi sotto forma di castighi per i vostri peccati in una copiosa e abbondante pioggia di misericordia.
Se il mio sangue verginale dinanzi a Dio ha già così grande potere da aver ottenuto per voi qui cure di malattie incurabili e molte altre grazie, immaginatevi il valore e il potere che ha il sangue della Madre di Dio versato nelle sue lacrime.
Per questo dovete ogni giorno chiedere al Signore perdono e misericordia per voi e per il mondo, per le lacrime benedette di sua Madre e veramente vi prometto che il Signore verserà su di voi molte grazie, e voi esclamerete che non si sono mai viste così tante grazie da quando il Verbo si è incarnato.
Pregate il Rosario delle lacrime ogni giorno, perché ogni anima che lo prega con fede e amore, nessuna se condannò. L’Inferno mai ha messo le zampe su un vero devoto delle lacrime benedette della Madre di Dio. Quindi, prendete questo rosario con tutto il vostro amore e tutte le vostre forze, e pregatelo ogni giorno molte, e molte volte. E vedrete come la vostra anima sarà fervente, sarà santa, sarà inondata dei doni dello Spirito Santo, espanderà sempre più la grazia di Dio, il soave profumo di santità. E come nella vostra vita ogni giorno la grazia di Dio sarà sempre più presente.
Io, Lucia, vi dico, voi siete un popolo immensamente amato da Dio, siete stati scelti da Dio, eletti da Dio per ricevere le ultime grazie date all'umanità qui in queste apparizioni. Non Disprezzate tanti beni, tante grazie, ma aprite i vostri cuori a queste grazie, così che esse realizzino nelle vostre vite molte e molte meraviglie.
Io sono con voi tutti i giorni, vi accompagno nel vostro cammino, raccolgo tutte le vostre lacrime e dico: presto saranno convertiti in molte gioie, in molte vittorie, in una gloria immortale che vi sarà dato nel trionfo dei Sacri cuori.
In verità io vi dico, tutte le vostre sofferenze, unite con le nostre che stiano in Cielo e alle lacrime che la Madre di Dio ogni giorno offre al Padre, otterranno presto per voi la grande trasformazione della terra. Pregate, confidate, aspettate!
Tutti in questo momento noi benediciamo generosamente e soprattutto vi benedico da Siracusa, da Catania con Agata e da Jacareí.
Pace miei amati fratelli. Pace, Marco, più ardente amico e apostolo dei santi".
(Marco): "Sì, lo farò di sicuro. Sì, l’ho già pensato, ma ora che la Signora parlò io lo farò! Sì, ora penso che fui ispirato da voi. Arrivederci

10 LUGLIO 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "miei diletti figli, anche oggi vi invito: siate le mie Rose mistiche vivendo sempre più nella grazia di Dio, nel suo amore, nella sua amicizia, cercando sempre le cose dell’alto per cui siate stati creati.
Comprendete che le cose di questo mondo, le cose della terra non possono riempire il vostro cuore, non possono darvi la felicità, l’amore e la pace che volete sentire. Quindi, cercate nel Cielo, nelle cose dell’alto questa pace, questo amore e troverete. Perché solo Dio, solo io possiamo darvi l'amore e la pace che riempiono il cuore dell'uomo e lo rendono veramente felice, soddisfatto e pieno.
Pregate, pregate molto, perché solo attraverso molta preghiera potete capire il significato di queste mie parole. Meditate i miei messaggi che sono ricchi e grandi per coloro che meditano su di loro.
Siate le mie mistiche rose di preghiera, di sacrificio e penitenza, perché questo mondo va molto male, perché il numero di anime che veramente pregano, si sacrificano ed espiano i loro peccati e quelli del mondo, è sempre più ridotto.
Fate crociate di rosari, anche di rosari delle lacrime per la conversione dei peccatori, che ogni giorno più aumentano in numero e intensità dei peccati che offendono Dio.
Adesso vi benedica tutti e soprattutto benedico queste mie venerabili statue che stanno qui che rappresentano la mia apparizione alla mia figlia Pierina Gilli. Attraverso di loro, verserò grazie straordinarie su tutte le anime che mi contemplano, mi consolano e che mi aiutano attraverso di loro, pregando molti rosari in presenza di queste mie venerate immagini.
A tutti chiedo: continuate a pregare tutte le preghiere che vi ho dato qui, cambiate di vita, convertitevi senza indugio.
Tutti in questo momento benedico e benedico questi scapolari che saranno posti sulle porte delle case dei miei figli.
Come il sangue dell'agnello, posto sulle soglie delle porte degli Israeliti in Egitto, li preservò dal grande castigo mandato da Dio. Ovunque questi scapolari arrivano Io e i Santi in esse rappresentati, proteggeremo le case dei miei figli, i suoi abitanti, nel tempo del grande flagello che cadrà su tutta l'umanità. E da esso già proteggeremo i nostri figli, Dio ed io, i nostri figli, per intermedio dei Santi, da tutte le insidie e gli attacchi di Satana nelle famiglie.
Vi benedico tutti da Montichiari, da Lourdes e da Jacareí. "

8 LUGLIO 2014
MESSAGGIO DI SAN GERALDO MAJELLA
(San Geraldo): "miei diletti fratelli, io, Geraldo Majella, anche oggi vi invito alla conversione.
Meditate e riconoscete che voi siete appena polvere e in polvere il vostro corpo deve tornare, mentre l'anima andrà alla felicità eterna se è stata pura e Santa, o al fuoco eterno se era peccaminosa e ostinata nell’offendere Dio con il peccato.
Convertitevi! Convertitevi, in modo che la vostra anima possa un giorno unirsi a me nelle eterne lodi alla Santissima Trinità, nella gloria che mai finirà.
Convincetevi una volta per tutte che questa vita è un passaggio, è una breve passeggiata e perciò non dovete attaccarvi a nulla né a nessuno. Perché veramente liberi interiormente possiate raggiungere la salvezza eterna e la felicità che Dio prepara per voi.
Pregate, pregate molto perché con la preghiera potrete riceverete grandi grazie che sono già preparate per i veri figli di Maria Immacolata, che la obbediscono, la amano e la servono con tutto il cuore.
Dio solo! Dio vi ama! Dio è amore! E lui dovete amare.
Vi benedico tutti con amore adesso."

6 LUGLIO 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "miei figli diletti, io sono la rosa mistica, io sono la Mediatrice di tutte le grazie, io sono la Signora del Sacratissimo Rosario. Dal Cielo vengo a dirvi: ci prega il mio rosario con amore e speranza perfetti per Me non perirà, perché io procurerò tutte le grazie a questa anima perché si salvi.
L'anima che recita il mio Rosario con amore ogni giorno per me, otterrà tutte le grazie che chiedere e che sono conformi alla Santa volontà di Dio. E in verità vi dico: io non abbandonerà questa anima mai, perché lei sarà mia vera figlia e io condurrò quest'anima per un cammino certo e sicuro per portarla in cielo.
Vi Chiedo la rinuncia al peccato, con la rinuncia al peccato vedrete quante grazie di Dio vi saranno date. Se rinunciate al peccato la conversione sarà facile per voi e raggiungerete la santità perfetta in poco tempo.
Rinunciate al peccato. Pregate il Rosario chiedendo la grazia di avere la forza di rinunciare al peccato. Digiunate a pane e acqua, per avere la forza di rinunciare al peccato e così vi convertirete. Io vi amo molto e voglio il vostro bene, la vostra salvezza a tutti i costi.
Nel corso dei secoli ho lavorato intensamente per la salvezza di tutti i miei figli e continuerò a lavorare fino all'ultimo secondo che mi conceda l'eterno Padre per salvare i suoi figli da satana, dal peccato e dalla perdizione minacciata.
Desidero che preghiate il Rosario delle lacrime ogni giorno, perché vi dico: grande è il potere di questo rosario che io ho insegnato alla mia figlia Amalia Aguirre e poi ho chiesto a Montichiari e anche qui.
Quando l'anima prega il Rosario delle lacrime, una grande effusione di grazie scende dal Cielo su di lei, doni dello Spirito Santo. Gli angeli e i Santi vengono circondano questa persona e la proteggono da ogni male, i demoni non possono avvicinarsi all'anima che prega il Rosario delle lacrime per molte ore e a volte per molti giorni, se l'anima prega questo rosario frequentemente e con grande fede e fervore.
Quindi a tutti Consiglio: pregatelo e pregatelo molte volte e avrete una grande protezione degli angeli, dei Santi del Cielo, mia, e il demonio non può fare nessun male contro di voi.
In verità io dico a tutti quelli che stanno qui: siete tutti molto amati da Me, tutti siete preziosi per me. Tutti ora guardo con amore e dico: io vi ho scelto! Vi ho chiamato! Vi ho amato! Voi valete più per me di tutto l'oro del mondo, voi valete più per me di tutte le stelle create da Dio e che esistono nell'universo.
Perciò miei figli, mai, mai dimenticate che: la madre di Dio vi ama, fa tutto per la vostra salvezza e tutto farà fino all'ultimo secondo che Dio mi dà per lottare per voi. Solo non vi salverò se voi non desiderate.
Datemi il vostro 'sì', datemi il vostro cuore. È così semplice, basta accettare il mio amore, basta rinunciare al peccato che fa tanto male a voi, che attira tanta sofferenza per voi, per il vostro prossimo, tanti castighi. Rinunciate a lui e vedrete come la vita sarà molto più felice, più allegra, molto più piena di pace. E Io, i miei figli, prenderò la vostra mano e vi condurrò passo a passo verso il cielo.
Qualsiasi grazia desiderate, venite a me, chiedetemela con il Rosario, con il Rosario delle lacrime, con l’Ora della pace, con le preghiere che vi ho dato qui e io ve la concederò.
Vi amo tanto, tanto, stringo tutti al mio Cuore, i vostri nomi sono scritti nel mio Cuore Immacolato. Nessuno si scoraggi, né per le tribolazioni, né per le prove e né per il peccato, per la miseria. Perché io sono la Mediatrice di tutte le grazie e ho nelle mie mani i rimedi per tutti i vostri mali e afflizioni.
Pregate, pregate, pregate. Non pensate a nulla, né nel vostro passato, o qualsiasi altra cosa che può affliggere il vostro cuore. Pregate, perché la preghiera preparerà per voi un futuro pieno di pace e felicità.
Siate le mie rose mistiche di preghiera, di sacrificio e di penitenza, perché il profumo della vostra preghiera, vostro sacrificio, vostra conversione, sale alla presenza dell'Altissimo, lo rende favorevole a voi, favorevole al mondo. E così versi sul mondo una pioggia abbondante di misericordia, per trasformare il mondo da un deserto di peccato e di violenza, in un giardino di grazia, pace e amore.
Convertitevi miei figli, perché la legge stabilita da Dio è questa: se un uomo pecca il suo peccato deve essere lavato nel suo sangue.
Io non voglio che soffriate in futuro, perciò vi dico: convertitevi, affinché i vostri peccati non siano un giorno lavati nel vostro sangue, nel Castigo che si abbatterà su tutta l’umanità, su tutti i peccatori ostinati.
Convertitevi, così che io possa proteggervi e veramente possa presentarvi al Padre celeste come i miei figli ed Egli vi darà la corona di gloria nel giorno del mio grande trionfo.
Continuate con tutte le preghiere che vi ho chiesto qui. Continuate a venire in questo luogo così che io possa proseguire la vostra conversione e ancora vi dico, io vi amo tutti, tutti insieme e ognuno di voi.
Vi ringrazio tutti senza eccezione di alcuno, per tutto ciò che avete fatto per me e per i miei piani. Vi ringrazio per tutte le vostre preghiere, per tutti i vostri sacrifici, per tutto il vostro lavoro e lo sforzo che avete fatto per me e per i miei piani.
Sappiate che nessun solo bicchiere d'acqua dato per mio amore resterà senza ricompensa, nessun sospiro dato per mio amore, nessuna parola, anche un «Buongiorno» dato per mio amore resterà senza ricompensa. Anche la pietra più piccola che avete spostata, per amor mio. Tutto questo, sarà largamente ricompensato da mio Figlio. Perché ai miei servi, mio Figlio non nega nulla, il mio Gesù premia regalmente coloro che mi amano e che mi servono. Perché lui ama Me e niente di più lo rende gioioso di beneficare e favorire i miei servi per darmi gioia, darmi soddisfazione e contentezza.
Ora vi benedico tutti con grande amore, tutti ora proteggo sotto mio manto d'amore e dico: avanti, avanti, sono con voi e vi porterà alla grande vittoria.
Su tutti voi ora scenda la mia benedizione materna da Montichiari, da Medjugorje e da Jacareí.
La pace miei figli, amati, andate nella pace del Signore."

5 LUGLIO 2014
MESSAGGIO di SANTA LUCIA di Siracusa
(Santa Lucia): "miei diletti fratelli, io Lucia, vostra sorella, oggi vi benedico e vi do la mia pace.
Pace, pace, pace ai vostri cuori, proteggete la pace, diffondete la pace sempre più coltivate la pace nei vostri e nei cuori di tutti con la preghiera continua, profonda ed intensa.
Meditate, perché non meditate prima di fare le cose voi commettere molti errori, perdete molte opportunità di fare del bene, e di glorificare Dio e molte opportunità per portare la salvezza al vostro prossimo.
Perché non meditate, perdete molte opportunità perché la vostra anima cresca nella virtù, nella perfezione e così si santifichi.
Perché non meditate, continuamente scegliete la strada sbagliata, allontanandovi dalla strada giusta che porta alla salvezza.
Chi medita sul dolore che darà a Dio, alla madre di Dio e anche a molti cuori prima di fare il peccato, non lo commette. Chi medita sulla tristezza, sul disgusto che darà a Dio e alla Madre di Dio, non commette il peccato e mai cadrà in esso.
Pensate che il dolore che la causate al Signore, che causate a vostra Madre, e che causate anche ai vostri fratelli che vi amano, quando commettete il peccato è molto grande. Chi pensa sempre su di esso non peccherà.
Seguite per il cammino della verità, del bene e, soprattutto, ora che la mancanza così poco tempo per il grande avviso, cercate sempre più la vostra conversione, così che quel giorno non vi sorprenda nelle vostre colpe. Perché vi dico: dove c'è così tanto peccato, dove ci sono più peccato ci sarà tanto più dolore, pianto, disperazione e stridore di denti. Convertitevi prima che finisca il tempo che vi ha dato il Signore.
Capite che sia io, che tutti i Santi del cielo e nostra e vostra Madre non vogliono soffriate in futuro. Perciò vi chiediamo di rinunciare al peccato, ora, così che più tardi, non siate divorati da lui, e dal castigo che esso merita.
Pregate! Pregate il Rosario! Quando la vostra mente è aggredita dai cattivi pensieri, pregate, occupate la mente con il lavoro e la preghiera e vedrete come vincerete la tentazione e vi allontanerete da tutte le occasioni di cadere in peccato..
Io Lucia vi amo, e vi dico: grande è l’amore di Dio per voi, questo amore vi ha scelto, vi accolse come siete e vuole trasformare il nulla, il poco, la povertà che voi siete, in qualcosa di grande valore, di una bellezza splendida. Per questo datevi a Dio senza misura, senza riserve e Dio farà in voi come ha fatto in me, grandi cose.
Miei diletti fratelli, il grande castigo è vicino e prima che egli venga i castighi minori continueranno a cadere sull'umanità a causa dei loro crimini e peccati. Non vedete le grandi inondazioni che stanno flagellando il sud del Brasile? Questo è per i peccati del popolo, questo è per la loro disobbedienza ai messaggi della madre di Dio a Erechim e tutta questa terra di Santa Cruz.
I peccati del Brasile sono in aumento ogni giorno e gridano al Cielo per la vendetta ed ecco ora la vendetta cade su di voi. La grande siccità che affligge anche lo stato di São Paulo, vostro stato e tanti altri luoghi in Brasile è anche una punizione per i peccati, soprattutto per i peccati di impurità e di fornicazione.
Convertitevi, pentitevi dei vostri peccati, perché è grazie a loro che soffrite così tanto. Se non c'è pentimento e conversione il grande flagello verrà. Ma, se anche oggi vi rivolgete a Dio, nel cammino di conversione e di preghiera, Dio vi perdonerà e getterà su di voi ogni sorta di benedizioni e grazie del suo Cuore amorevole.
Prego per voi ogni giorno davanti a Dio e non cesso di offrire i meriti della mia sofferenza, del mio dolore, del mio verginale sangue versato per voi, per le vostre famiglie per la vostra nazione e per il mondo.
Sto ventiquattro ore al giorno, intercedendo, pregando, chiedendo per voi. Aiutatemi con le vostre preghiere e sacrifici per ottenere più perdono, più misericordia, più tempo per la vostra conversione e del mondo.
Recitate il mio Rosario ogni giorno, le grazia e i favori saranno abbondanti per tutti coloro che pregano con amore e devozione, almeno una volta a settimana.
Vi amo vi abbraccio e vi spingere ora al mio cuore, coprendovi con il mio manto dell'amore e versando sopra voi tutte le mie benedizioni, con Agata di Catania, con Benedetto di Palermo, da Siracusa e da Jacareí.
Pace miei amati fratelli, la pace Marco, ardente e devoto fratello mio. "

3 LUGLIO 2014
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "miei diletti figli, oggi vi invito ancora una volta all'amore di Dio e alla conversione. Solo con la conversione potete sentire l'amore di Dio e solo con la preghiera potete avere l'amore di Dio nella vostra anima che vi porta alla conversione. Così, una cosa tira l'altra.
Pregate, Convertitevi perché possiate sentire l'amore di Dio e che attraverso di voi l’amore di Dio possa essere irradiato a tutto il mondo.
Quando le anime sentono l'amore di Dio, sentiranno anche la necessità di amare il Signore, di riparare per tanti peccati con cui egli è offeso, ed espiare i propri peccati attraverso la penitenza e la mortificazione. E allo stesso tempo anche sentiranno un grande orrore al peccato e un grande amore alla santità, alle virtù e tutto ciò che piace a Dio.
Io sono la rosa mistica e ho la missione di trasformarvi in mistiche rose vive, di amore, di preghiera, di sacrificio e penitenza per la maggior gloria e lode del Signore.
Donatevi a me, lasciatevi condurre da me, così che io posso trasformarvi in queste rose che il Signore Iddio desidera che voi siate.
Sono venuta qui per trasformare questo luogo un grande mistico roseto, cioè il luogo dove anime sante, piene di purezza, preghiera, sacrificio e penitenza fioriscono a dare al Signore gioia, soddisfazione e appagamento.
Non alterate i miei piani con i vostri peccati, con la vostra la mala volontà e la disobbedienza, ma piuttosto collaborate con me, seguitemi e facendo tutto quello che vi ho detto. Perché dalla vostra anima ogni giorno veramente esali il profumo soave della santità e dell’amore puro per affascinare la Santissima Trinità. E la vostra anima fiorisca come un rosa pura, che io possa raccogliere e ponendola ai piedi del trono del Signore per piacergli e dargli gioia ora e per tutta l'eternità.
Continuate con tutte le preghiere che io vi ho dato qui e che vi ho chiesto qui. Fate la mia Tredicina ogni mese, perché io posso continuare a trasformarvi e trasformare il mondo in un grande roseto mistico di amore che io desidero per la maggior vittoria della Santissima Trinità.
Vi benedico tutti con amore da Montichiari, da Kerizinen e da Jacareí."

1° LUGLIO 2014
MESSAGGIO di S.GERALDO (Apparso con due Angeli vestiti di azzurro)
(San Geraldo): "miei diletti fratelli, io, Gerardo, vengo ancora una volta a benedirvi e darvi la pace. Vi amo e voglio aiutarvi a ottenere il Cielo, dove sarete felici con noi, i Santi di Dio, con la Madre di Dio ed il Signore per sempre. Quindi dico a voi, vi dico lo stesso come dicevo a tutti i peccatori, mentre vivevo sulla terra: convertitevi!
Non potete immaginare quanto dolore causate al Sacro cuore di Gesù con un solo vostro peccato. Voi non potete Immaginare quante lacrime fate scendere dagli occhi della Madre di Dio con un solo vostro peccato. Convertitevi!
Non potete immaginare l'orrore che è il soffrire nel fuoco dell'inferno un minuto e molto meno per l'eternità. Pertanto, io vi dico: convertitevi!
La conversione non è difficile, difficile è il distacco del cuore dalle creature e dai peccati a cui più si affezionò. Ma se l'anima fa questo anche se lo sforzo è eroico e si converte veramente a Dio, la sua vita cambierà, la conversione sarà facile per lei e la santità sarà raggiunta rapidamente.
Pensate all’eterna ricompensa che vi aspetta in Cielo e voi sentirete che il cuore si muove verso la conversione e la penitenza. Pregate molto perché solo attraverso la preghiera, voi avrete la forza interiore per rinunciare a tutti i peccati e per desiderare la perfetta conversione del vostro cuore.
Io Gerardo vi amo molto, e non voglio perdervi, voi siete miei fratelli. Così, zelo per voi, prego per le vostre anime, prego per voi, allontano da voi tutte le tentazioni di Satana. Prego ogni giorno molte benedizioni e grazie a Dio per voi.
Ma voi continuate con il cuore chiuso, attaccato al vostro peccato. Aprite il vostro cuore rinunciando al peccato e vedrete quante grazie scenderanno su di voi, che vi trasformeranno in opere straordinarie della grazia di Dio e la vostra vita sarà riempita con benedizione su benedizione.
Io vi difendo da molte tentazioni di Satana, vi inspiro sempre nel cuore la forza e il desiderio di rinunciare alle tentazioni del diavolo e di sempre più desiderare ciò che è di Dio, che è puro, che è Santo, che è del Cielo.
Pregate il Santo Rosario, perché egli vi farà forti e invincibili contro tutte le tentazioni del diavolo per il peccato.
Dite a tutti: che affrettino la loro conversione perché i tre giorni di buio sono molto vicini, la punizione è molto vicina, fate penitenza, fare molta preghiera.
Vi benedico tutti con amore da Muro Lucano, da Materdomini e da Jacareí.
Grazie per aver pregato finora. Grazie per aver pregato finora. Grazie per aver vinto la stanchezza e aver perseverato nella preghiera che tanto vi costò. Per questo più anime vengono salvate per la vostra preghiera."

archivio messaggi

Chiamare il Santuario PHONE: + 55 12 99701 2427
E-MAIL: santuariodejacarei@gmail.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email