lunedì 17 agosto 2015

MESSAGGI 2015 1° trimestre

29 MARZO, Messaggio di Nostra Signora.
(Maria SS.ma): "miei diletti figli, oggi inizia, per voi la Settimana Santa di quest'anno.
Io sono la vostra Madre Addolorata, che ancora oggi soffre per i peccati di tutto il mondo, perché anche dopo duemila anni dalla morte di mio Figlio, molti sono coloro che ancora non lo amano, non lo accettano come loro Signore e non obbediscono ai suoi Comandamenti.
Per questo il mondo è pieno di guerre, di peccati, le famiglie sono distrutte dall’adulterio, dalla droga, dall'alcolismo, dall’impurità. La gioventù è tutta persa e trascinata dalle onde della fornicazione e dell’immoralità e anche i bambini sono spinti in mezzo a questa enorme marea di peccato che tutto trascina.
La Chiesa, la mia figlia prediletta, è ferita dalla mancanza di fede, dall’apostasia, dalla negazione della verità, della negazione della propria storia di salvezza, e dagli errori che sono insegnati nel suo interno.
Come è vasta la desolazione della terra! E’ per questo che ancora oggi il mio Cuore è trapassato da una grande spada di dolore.
Vengo qui cercando consolatori del mio Cuore e apostoli valorosi, che non si lasciano paralizzare dal male che vedono nel mondo, né dalle loro proprie sofferenze, sempre vanno avanti ogni giorno portando i miei Messaggi, facendo i gruppi di preghiera che Io ho chiesto per la salvezza e la conversione di tutto il mondo.
Solo se fate quello che Io vi ho chiesto, questo mondo migliorerà e avrete un futuro di Pace. In caso contrario, il vostro fine sarà doloroso, figli miei, sarà un futuro di dolore così grande come mai si è visto fino ad oggi fin dalle origini del mondo.
Io non voglio che voi soffriate in futuro, per questo Io chiedo a ciascuno di voi miei figli: pregate molto, pregate il santo Rosario ogni giorno, fate i gruppi di preghiera che vi ho chiesto ovunque, portando ad essi i miei Messaggi.
Se i miei figli vedono il film che il mio figlio Marco vi ha mostrato oggi, della mia apparizione a Lourdes, dell'immenso amore che Io ho verso tutti i miei figli. E delle grazie che Io verso su tutti coloro là vanno a cercarmi, nel mondo molti saranno ancora salvati, il mondo sarà salvo. Molti avranno la dimostrazione del mio amore, sentiranno il mio amore, si apriranno a Me come rose al sole di primavera.
Miei cari figli, capite che l'Avvertimento è molto prossimo, il Castigo è molto prossimo e ora non c'è più tempo da perdere, lavorate instancabilmente per la conversione e la salvezza di tutti e prometto a tutti voi la predestinazione delle vostre anime.
Continuate a pregare tutte le preghiere che vi ho dato qui. In questa settimana pensate di più e meditate di più sulle sofferenze di mio Figlio e sulle sofferenze del mio Cuore. Pensate, meditate di più sul messaggio di Fatima, sul messaggio che ho dato alla mia figlia Teresa Musco e che è la continuazione e la conclusione di Lourdes e di Fatima.
Anche qui, dove finirò i Piani iniziati in quei luoghi dove sono apparsa, ancora una volta vi dico: pregate molto, purificate i vostri cuori con la preghiera e la penitenza. Vigilate, prendetevi cura di voi stessi, affinché il maligno non vi faccia cadere in nessun peccato.
E, soprattutto, miei figli, vivete ogni giorno come se fosse il giorno del Ritorno definitivo del mio Figlio Gesù.
Pregate, pregate, pregate!
Io vi amo molto, tutti ora stringo al mio Cuore Immacolato e vi benedico da Fatima, da Caserta e da Jacareí.

22 Marzo, Messaggio di Nostra Signora.
(Maria SS.ma) "miei amati figli, oggi vengo nuovamente dal Cielo per dirvi: pregate con il cuore! Sono qui già da 24 anni, insegnandovi la preghiera viva che nasce dal profondo del cuore e che è la preghiera che vi unisce a Dio, che vi permette di sentire la presenza di Dio e anche di esperimentare le grandi Grazie che Dio concede solo a coloro che pregano.
Pregate con il cuore e voi sentirete Dio, sentire il suo amore, sentirete la sua presenza e sperimenterete le grandi grazie che Egli vuole darvi attraverso di Me. Solo nella preghiera con il cuore, voi sentirete la mia presenza, sentirete il mio affetto, la mia tenerezza e anche otterrete le luci dello Spirito Santo per capire quello che voglio da voi e cosa Dio desidera da voi.
Questa conoscenza di ciò che Dio vuole da voi e di quello che io voglio da voi è personale. Solo io posso rivelarvela, e nessun altro. Per questo cercate questa conoscenza nella preghiera, in modo che voi possiate capire quello che voglio che voi facciate, dentro i piani che Io ho già rivelato Qui e nelle mie apparizioni da Parigi, La Salette, Lourdes, Fatima, Pellevoisin, fino a giungere qui in Jacareí.
Io desidero che voi miei figli capiate che i tempi sono cattivi e che coloro che non pregano molto ora e con il cuore rischiano di essere contagiati dalla malattia dell'apostasia, che ora predomina nel mondo e che ha già portato molte anime alla morte spirituale. 
Senza la preghiera con il cuore, che è il vaccino contro questo contagio di questa malattia mortale, voi non avrete forza né protezione per resistere. Perciò figlioli, pregate molto e con il cuore, così che la vostra anima sia forte e l’apostasia non possa entrare nel vostro cuore per qualche falla nella preghiera. 
Perciò, pregate, pregate, per tre ore al giorno, come dall'inizio delle mie Apparizioni qui Io vi ho chiesto. I tempi sono cattivi. Perciò dovete combattere con i forti rimedi che Io vi ho dato qui: il Rosario, il Rosario delle lacrime, l’Ora della pace, la Tredicina, il Settenario, l'Ora dei Santi e di tutte le preghiere che qui vi ho chiesto.
Solo così le vostre anime rimarranno forti, robuste nella fede, vigorose nell'amore, nella speranza, nelle virtù, e immune a questo contagio generale di apostasia che è già arrivata a dominare tutto.
Sono molto felice per tutto quello che avete fatto qui nella Mia Cappella per Me. Sono molto felice e orgogliosa, innanzi tutto per il mio figlio Marco, il più operoso e obbediente di tutti, il figlio più amato da Me e che più Mi ama. Poi per i miei Schiavi d'amore che con lui lo aiutano. 
E infine per voi i laici, i miei figli pellegrini che con tanto amore aiutano la Mia casa giorno dopo giorno, per diventare quella che Io desidero: un luogo invincibile di fede, di amore a Me, amore per Dio, di speranza, di preghiera, di devozione, di vera consacrazione al mio Cuore Immacolato. E un luogo dove i miei figli Mi possano trovare veramente viva, possano sentirmi in ogni istante del giorno. 
Coloro che mi aiutano a trasformare questo luogo in un rifugio sicuro che dà forza ai miei figli, che sono stanchi nella lotta contro il male, in un luogo che dà speranza a coloro che hanno perso. E più che altro, che converte e dà la fede a tutti coloro che arrivano Qui.
Sono particolarmente grata e orgogliosa di tutti voi, miei figli, che hanno ornato la Mia Cappella con tanto amore, con tanto affetto per Me, Io vi benedico abbondantemente ora. E vi dico: Vigilate e pregate perché i tempi sono cattivi, e Satana sta attorno a voi 24 ore al giorno, alla ricerca di una occasione opportuna per farvi cadere nel peccato. Non permettetegli di fare questo, vigilate e pregate, rimanete continuamente con il vostro cuore in Dio, in Me e nei Santi. Pensando continuamente a noi, meditando i nostri messaggi, meditando i nostri esempi che vi abbiamo lasciato nelle nostre vite, e coloro che possono rimangano sempre nella preghiera, perché solo essa può annientare e vincere Satana.
In breve voi vedrete una grande luce, un grande Flash e in questo Flash tutti vedranno la verità, tutti vedranno che Dio esiste, tutti sapranno che Dio è la verità, che Dio è. Ma molti infelicemente anche vedendo la verità si rivolteranno contro il Signore. 
Poi arriverà il grande Castigo per pulire e purificare la terra dai cattivi peccatori. Solo coloro che fanno penitenza e si convertono onestamente piangendo i loro peccati e cambiando vita, abbracciando la verità che vedono. Solo questi saranno perdonati e salvati.
Capite i miei figli, se voi non lavate i vostri peccati nel sacrificio e nella penitenza, dovrete lavarli nel vostro proprio sangue in futuro, perché il grande Castigo sarà terribile Miei figli. Terribile per coloro che ora non vogliono approfittare, coloro che non vogliono ricevere tutte queste grandi grazie che qui sto dando nelle mie Apparizioni perché si convertano.
Sarà terribile per coloro che non vollero approfittare e ricevere tutte queste grazie, tutte queste possibilità e opportunità, che Io sto dando per la conversione! Lavate i vostri peccati ora nella preghiera, nel sacrificio e nella penitenza, perché non dobbiate lavarli in futuro, nel vostro stesso sangue.
Non voglio che voi soffriate in futuro, quindi vi dico: convertitevi ora che è tempo di conversione! Io sono la vostra Madre Addolorata e soffro per le sofferenze che stanno venendo a voi. Convertitevi! Perché in breve tutta la terra tremerà quando suonerà l’ora della giustizia di Dio.
Pregate il Rosario ogni giorno, coloro che pregano il Rosario ogni giorno e portano la mia medaglia della pace con amore nel collo saranno salvati da Me nell’ora del grande Castigo.
Portare alla conoscenza di tutti i miei figli questi tesori che avete qui, la Mie Apparizioni, i Miei Messaggi, le Vite dei Santi, tutti contenuti nei films che il mio figlio Marco fa per voi. Sono questi benedetti rosari che possono salvare intere nazioni, se essi sono pregati con amore e perseveranza.
Portate a tutti i miei figli l’Ora degli angeli e dei Santi perché i Santi e gli Angeli di Dio sono desiderosi di aiutarvi, proteggervi e riempirvi di grazie. Ma non possono, perché voi non Li pregate.
Pregate queste Ore Sante e portatele a tutti, così che gli Angeli e i Santi versino le benedizioni di Dio e del mio Cuore su tutti voi e il mio piano raggiunga la sua completa realizzazione con il trionfo del mio Cuore Immacolato.
Tutti io benedico con amore da Lourdes, da La Salette e da Jacareí."

15 Marzo, Messaggio di Nostra Signora.
(Maria SS.ma): "miei cari figli, oggi vi invito tutti al vero amore per Dio.
Lasciate che questo amore entri nei vostri cuori, fino a farlo traboccare fuori sul mondo intero come un fiume d'amore e di grazie.
In questo tempo in cui Satana seduce e inganna tanti miei figli, portandoli a provare il frutto mortale del peccato; Vi invito a rinunciare a Satana e alle sue tentazioni afferrando il mio Rosario in mano con amore e pregando il mio Rosario con ancora più forza e perseveranza.
Capite cari figli, che Satana ha solo paura della preghiera del Rosario e se voi lo Pregate con il cuore, tutto quello che egli pianifica contro di voi, contro il vostro paese, e il mondo, crollerà, perché Satana non può vincere il potere della preghiera, non può vincere il Mio potere.
Per questo perseverate nella preghiera del Rosario perché io sono forte ma voi siete deboli e per questa motivo Satana ottiene di vincervi e ingannarvi inducendovi al peccato. E’ così che egli cerca di aggredirMi, attaccarMi e farMi soffrire.
Così, voi siete il mio tallone, la mia parte debole del Corpo mistico di mio Figlio, siete la parte più debole della mia discendenza. Pregate il Rosario, in modo che io possa veramente proteggervi da Satana e voi possiate liberarvi delle tentazioni di Satana con bravura e coraggio. E così, mostrare a tutto l’universo che voi siete i miei veri figli, che non fuggono la lotta. Ma che affrontano la lotta e vincono la lotta con il mio Rosario in mano e, soprattutto con la vigilanza.
Io desidero formare in voi il mio grande esercito in tutto il mondo, fatto di molti gruppi di preghiera. Perché solo quando i miei figli sono raccolti all'interno del mio rifugio sicuro, del mio ovile, che sono i miei gruppi di preghiera, saranno protetti da tutti i mali che il mondo offre ora: le droghe, le fornicazioni, l’alcolismo, i vizi, la violenza, la distruzione delle famiglie, l'adulterio.
Sì, i miei gruppi di preghiera saranno il mio ovile e miei figli stando dentro a questi miei gruppi di preghiera saranno dentro al mio Cuore immacolato e così, Satana non può fare loro alcun male.
Da più di 20 anni il mio figlio Marco, obbedendo al mio comando ha iniziato questi miei gruppi di preghiera. E fintanto che i miei figli stavano in loro, Satana non poteva vincerli, quando hanno lasciato questi gruppi, Satana li ha rovesciati facilmente, perché quando l'anima non prega, Satana vince sempre.
Se voi aveste perseverato in questi gruppi di preghiera, se aveste continuato con questi gruppi di preghiera, con essi i miei piani sarebbe più avanzati e i miei figli sarebbero molto, molto più avanti anche nella santità.
Cominciate tutto di nuovo! Cominciate a pregare, iniziate a fare i miei gruppi di preghiera, per divulgare in essi i miei Messaggi. In modo che in questa forma Io possa rafforzarvi nella lotta contro il nemico e possa anche portarvi alla grande santità che Il Signore vuole da voi, e che Io sono venuta qui per ottenere da voi, che sono venuta qui a produrre in voi, sono venuta qui a formare in voi.
Meditate di più sui miei messaggi di Fatima, meditate di più sui miei messaggi di Bonate, che sono la continuazione di Fatima. In quanto a Fatima ho chiesto la consacrazione del mondo e della Russia al mio Cuore immacolato, a Bonate sono venuta a chiedere la consacrazione delle famiglie.
Se le famiglie si consacrano al mio Cuore immacolato, la mia fiamma d'amore irromperà così potente in esse che non si potranno costruire abbastanza Chiese per il numero dei miei figli che vanno a convertirsi.
Fate i miei gruppi di preghiera ovunque cominciando dalle vostre famiglie e poi, il mio Cuore Immacolato presto trionferà.
Continuate a pregare tutte le preghiera che vi ho chiesto qui, aprite i vostri cuori all'amore di Dio. Pregate con il cuore già dal mattino, perché possiate sentire l'amore di Dio, affinché possiate portare l’amore di Dio al lavoro, a scuola e alle vostre famiglie.
E così, tutti coloro che vi incontreranno sentano che voi avete qualcosa di diverso, qualcosa di speciale. E così, anche questi miei figli cerchino la preghiera, cerchino di pregare con voi. E così, anch’essi come voi, scoprano la bellezza dell'amore di Dio, la bellezza della preghiera con il cuore, e la bellezza di darsi totalmente a Me e di vivere con Me e attraverso di Me, per la gloria di Dio.
Convertitevi senza indugio, Io vi ho già chiesto questo innumerevoli volte, ma siete ancora sordi. Convertitevi senza indugio, perché il tempo per la conversione sta finendo, e solo con la conversione voi potrete ricevere la salvezza.
Date a Me i vostri cuori, i vostri problemi e afflizioni, Mi prenderò cura di tutto, se voi vi prendete cura dei miei interessi, formate i gruppi di preghiera ovunque e Io condurrò le vostre vite in modo perfetto, così che nulla vi mancherà.
Tutti, io benedico con amore da Fatima, da Bonate e da Jacareí."

14 Marzo, Messaggio di Nostra Signora, e di Santa Lucia di Siracusa.
(Nostra Signora): "miei cari figli, oggi, ancora una volta, invito ciascuno di voi alla conversione.
Non giocate con la conversione figli miei, perché quando non ve l’aspettate, Dio apparirà all'orizzonte davanti a tutto il mondo e chiamerà ognuno alla sua presenza per il rendiconto.
Voi state essendo visitati da una grazia molto grande qui, voi state essendo visitati da un grande misericordia, che qui Mi ha inviato. Non gettate via questa grande misericordia e questa grande grazia. Perché se fate questo miei figli, sigillerete la vostra condanna.
Io sono la Regina e Messaggera di pace e vostra Madre e vengo dal Cielo per dirvi miei figli: convertitevi, perché solo la conversione potrà darvi la possibilità della salvezza e di raggiungere il Cielo.
Continuate a pregare il mio Rosario ogni giorno, molti non vogliono compiere nemmeno questo messaggio basico. Per questo il mio piano avanza così lentamente e con tanti difetti, perché voi miei figli, siete difettosi nel compimento dei miei Messaggi.
Io ho bisogno delle vostre preghiere per realizzare il piano di salvezza del Signore nelle vostre vite. Perché la vostra preghiera è il vostro sì al mio Piano di amore e quando voi Mi pregate mi date il vostro sì. Così io posso agire in conformità con la licenza che voi mi date, secondo la libertà che Dio vi ha dato.
Perciò, figlioli, vi dico: pregate ogni giorno di più e datemi il vostro sì per realizzare tutto ciò che Dio ha progettato per voi e nel mondo attraverso di voi.
Meditate di più sul messaggio di Fatima, meditate più sui miei appelli di Fatima. Le chiamate che ho fatto nella Cova da Iria non furono prese sul serio dall'umanità, non sono state soddisfatte. E per questo è avvenuta la seconda guerra mondiale, il comunismo si è diffuso in tutto il mondo, il mondo è stato preso dalla violenza, dall’odio, dalle guerre, e la Chiesa è stata oscurata dal fumo di Satana.
È necessario che il Messaggio di Fatima sia fatto conoscere al mondo intero. E che voi meditate incessantemente i miei appelli di Fatima, affinché così finalmente il mondo si converta, e il mio Cuore immacolato vi porti un nuovo tempo di pace.
Continuate a pregare il mio Rosario ogni giorno, bevendo l'acqua della mia fonte per purificarvi, e continuate a diffondere tutti i miei Messaggi al mondo intero.
Benedico tutti amore da Fatima, da Caravaggio e da Jacareí.

(Santa Lucia): "miei cari fratelli, io Lucia, ancora una volta vengo dal Cielo per invitare tutti alla preghiera con il cuore.
Pregate con il cuore, poiché questa è la preghiera che sale fino al trono dell'Altissimo, che gli piace e che muove la sua mano per realizzare le meraviglie in ognuno di voi.
Pregate con il cuore, perché solo con la preghiera del cuore voi vi trasformerete, vi convertirete e sarete migliori.
Se con il passare del tempo le vostre preghiere non vi hanno fatto migliorare, è perché la vostra preghiera è sbagliata. E’ Perché è stata fatta meccanicamente e non con il cuore.
Pregate con il cuore, perché solo questa preghiera vi libera, vi purifica, vi profuma con la grazia di Dio, vi eleva, vi santifica, vi unisce con il Cuore di Gesù.
Convertitevi, convertitevi mentre vi è tempo! Non pensate che Dio è un Dio solo di amore, perché un Dio d'amore può essere anche un Dio di ira.
Convertitevi senza indugio, perché Dio ha aspettato fino a un certo punto che Sodoma e Gomorra si convertissero. Quando ha visto che essi si erano decisi per il diavolo e per il peccato, Dio ha posto fine alla follia di Sodoma e Gomorra facendo piovere fuoco dal cielo su di loro.
Non aspettate che il fuoco cada su di voi per volervi convertire, perché sarà ormai già tardi. Convertitevi oggi! Convertitevi ora, perché veramente Dio guardi a voi con occhi di bontà, di misericordia, di perdono e di amore. Dio perdona il peccatore, il peccatore che si pente, e abbandona il peccatore ostinato.
Perciò i miei fratelli, volgete, volgete i vostri cuori, volgete i vostri cuori a Dio oggi, a Dio oggi stesso, e Dio volgerà la sua grazia e la sua misericordia a ciascuno di voi e alle vostre famiglie.
Io Lucia, vi amo molto e non voglio vedervi soffrire in futuro, per questo vi dico: convertitevi senza ritardo, affinché il vostro futuro sia un futuro di grazie e non di disgrazia. Il vostro futuro sarà deciso dal vostro oggi, nel giorno d’oggi, per la vostra decisione di oggi.
Voglio dirvi che l’amore soprannaturale verrà solo sui vostri cuori, con la preghiera con il cuore. Pregate con il cuore e sentirete il vero amore, il vero amore di Dio, che vi porterà a fare tutto con amore per Dio. E che farà anche Dio fare tutto con Follie d'amore in ognuno di voi.
Continuate a pregare il mio Rosario ogni settimana.
Vi benedico con amore, da Siracusa, da Catania e da Jacareí."

8 Marzo, 85 ° anniversario delle Apparizioni di Campinas
Messaggio della Madonna e di Nostro Signore.
(Nostra Signora): "amati figli miei, oggi celebrate qui l'anniversario dell'Apparizione che ho dato a mia figlia Amalia Aguirre, per la prima volta: il Rosario delle mie lacrime, che mio Figlio Gesù le aveva già dato parzialmente, prima dandole le preghiere.
In questo stesso giorno di oggi, completai la rivelazione di mio Figlio dandovi questa preghiera che è onnipotente, perché con essa potete ottenere qualunque cosa chiedete per il merito delle mie Lacrime.
Il rosario delle mie Lacrime è onnipotente, perché voi chiedete a mio Figlio Gesù, le grazie che avete bisogno per i meriti e per il valore delle mie Lacrime versate per amore a Lui durante tutta la nostra vita e soprattutto sul Calvario.
Queste Lacrime hanno per mio Figlio Gesù un valore molto grande! Una sola lacrima mia vale molto di più del sangue di tutti i martiri e i giusti versato sulla terra per amore di Dio. Per questo, le mie lacrime sono tanto potenti! E se invocate ogni giorno questo potere, pregando il Rosario delle mie Lacrime, grandiosi miracoli e grazie saranno versati su di voi, figli miei. E veramente, la vostra vita sarà inondata dalla Grazia di Dio.
Sì, figli miei, io amo ognuno di voi, per questo io vi parlo in questo modo tanto intimo, tanto particolare, tanto vicino per toccare i vostri cuori. Pregate il Rosario delle mie Lacrime, pregatelo, pregatelo ogni giorno. E voi vedrete, cari figli, quante meraviglie io farò, quanti miracoli e conversioni io farò, anche all'interno delle vostre famiglie.
Il diavolo fugge da dove questo Rosario è pregato, perché voi non lo pregate abbastanza, Satana entra nelle vostre famiglie e causa ogni tipo di problema e disordine. Pregate di più il mio Rosario delle Lacrime e vedrete figlioli, come Satana non potrà farvi nulla.
Pregate affinché le vostre famiglie preghino, perché quando tutti loro pregheranno, Satana non potrà più fare alcun problema, nessun disturbo, nessun male nelle vostre famiglie.
Pregate il Rosario delle mie Lacrime e fate che tutti lo preghino, fate soprattutto che i giovani lo preghino. Perché i giovani che pregano il Rosario delle mie Lacrime Satana non li può toccare, contro di loro non può fare nulla, Satana non ha potere sopra giovani che pregano il mio Rosario delle Lacrime. Per questo voglio che in primo luogo insegnate ai giovani a pregare questo Rosario, che è molto potente per liberarli dalle forze del male e per accendere i loro cuori poco a poco dell'amore per Me.
Il Rosario delle mie Lacrime è onnipotente, egli può anche fermare le guerre, fermare le inondazioni, terremoti e tutti i mali che Satana ha introdotto nel mondo come il comunismo, lo spiritismo, il socialismo ateo e tutte le altre forze contrarie alla Fede Cattolica: il protestantesimo, le rivoluzioni.
Questo Rosario è onnipotente contro il male. Pregatelo, pregatelo e fate molti gruppi di preghiera ovunque per pregarlo. Dove lo si prega, Satana non avrà la vittoria finale. Per questo miei figli, afferrate il Rosario delle mie lacrime e pregatelo quest'anno, pregatelo da ora in avanti con un fervore, con una perseveranza e un amore, come mai l’avete pregato fino ad oggi.
Il Rosario delle mie lacrime è onnipotente e quando il Padre celeste vi vede pregando il Rosario delle mie Lacrime, Egli guarda a Me vede le lacrime versate per amore di Gesù durante tutta la mia vita e soprattutto sul Calvario. E il Padre non può lasciare di intenerirsi alla vista dal mio dolore e delle mie Lacrime. E per questo, vi concede tutto ciò che chiedete, perché il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo non possono resistere al mio Dolore e Lacrime.
E quando io offro questi meriti delle mie Lacrime a loro a vostro favore, Essi non possono resistere, perché molto Mi amano, e per questo essi concedono a voi tutte le grazie che chiedete attraverso il mio Cuore.
Il Rosario delle mie Lacrime è potente, è onnipotente e sarà attraverso di lui che io compirò il mio grande trionfo in tutto il mondo. Quanto più voi lo pregate più presto il mio trionfo avverrà, tutti i miei piani saranno realizzati, i segreti che ho confidato al mio figliolo Marco, ai miei figlioli di Medjugorje, si compiranno e un nuovo tempo di pace verrà per tutto il mondo, sarà dato a voi miei figli, e il potere di Satana sarà infine schiacciato e annichilato. E tutta la terra che ora geme sotto la sua zampa, finalmente sarà liberata e conoscerà una nuova era di santità, purezza, giustizia e pace.
Voi vedrete figlioli, questo mondo pieno di adulterio, di tradimenti, di fornicazione, di guerre, di uccisioni, di ingiustizie e violenze scomparirà davanti a voi come la nebbia si dissolve al sole del mattino.
E voi vedrete miei figli, una nuova terra, la terra che io sto preparando per ognuno di voi, giorno dopo giorno nel silenzio e nella preghiera del mio Cuore immacolato. E questa nuova terra verrà e ogni lacrima dei vostri occhi sarà asciugata e mai voi piangerete.
Confidate nel mio Cuore immacolato, e credete nel mio Potere! Io sono la Vergine che già al primo istante della mia Immacolata concezione, ho schiacciato la testa di Satana e l’ho umiliato, cominciando a esistere già totalmente libera dal suo diabolico potere.
Su di me non ha mai avuto una vittoria, nemmeno la vittoria del peccato originale. Per questo, figlioli, in breve, io lo schiaccerò, lui sa che la sua ora sta arrivando. Per questo ora è diventato più aggressivo e ha raddoppiato i suoi attacchi contro il mondo e anche le tentazioni contro di voi per portarvi al peccato e alla perdizione eterna.
Ma io non sto dormendo, io sto attenta, vigilante e viva e so difendere i miei figli. L'unica cosa che voglio è che voi siate tutti i giorni perseveranti e vigilanti nella preghiera, specialmente del mio Rosario, del Rosario delle mie Lacrime e nelle preghiere che vi ho chiesto chi pregare qui.
Io sono la Regina e Messaggera di pace, che in breve per il potere delle mie Lacrime abbatterò l'impero infernale e alzerò l'impero dell'Amore, l'impero del Cuore di mio Figlio e del mio Cuore immacolato.
Fiducia! Avanti! Io sono con voi e mai, mai vi lascerò. Io vi amo e non voglio che soffriate in futuro, per questo convertitevi senza indugio.
Tutti benedico con amore insieme a tutti i Santi devoti delle mie Lacrime, specialmente la mia figliola Amalia Aguirre, da Campinas, da Montichiari e da Jacarei."

(Nostro Signore): "miei diletti fratelli e miei figlioli, io Gesù, Figlio di Maria, Figlio del Padre eterno oggi vengo a dirvi: vi amo!
Vi amo con tutto il mio sacro Cuore ed è stato questo amore che vi ha inviato la mia Madre al vostro paese quasi 100 anni fa, per darvi la Corona delle Lacrime di mia Madre Santissima. Questo tesoro che Io ho conservato nel mio sacro Cuore per 20 secoli, l’ho dato a voi, a questo paese, a questa nazione in primo luogo e poi al mondo per mostrare quanto Io vi amo, quanto Io voglio salvare ciascuno di voi e tutti insieme.
In Verità vi dico, io dico a tutti: in quel giorno in cui mia Madre lasciò la mia destra e ha viaggiato in questo paese per consegnare alla nostra figliola Amalia il Rosario delle sue Lacrime, il mio sacro Cuore pulsò violentemente di amore per l'umanità. E così, il mio Amore, insieme con l’amore di Madre ha prodotto questa meraviglia che avete ora nelle vostre mani, il Rosario delle Lacrime di mia Madre.
Questo Rosario, che può ottenere dalla mia bontà, dalla bontà del mio Cuore tutto quanto voi volete, purché non sia contrario alla volontà di mio Padre e la Mia volontà. Purché non sia nocivo per le vostre anime e sia buono per la vostra salvezza.
Tutto quello che volete basta chiedermelo per le Lacrime di mia Madre santissima e tutto vi concederò, e quando dico tutto, è davvero tutto! Qualsiasi grazia, qualsiasi favore o miracolo, per impossibile che sia umanamente, se me lo chiedete con fiducia per le Lacrime di mia Madre, lo farò. Perché Io voglio attraverso di queste Grazie e di questi Miracoli, glorificare le Lacrime di mia Madre ed esaltarle e metterle quasi alla pari con il mio Preziosissimo Sangue.
La devozione al mio Preziosissimo Sangue già esisteva nel mondo, ma non c'era una devozione per le Lacrime di mia Madre, neppure esse erano quasi alla pari con il mio Preziosissimo Sangue. Io voglio esaltare le Lacrime di mia Madre e metterle quasi alla pari con il mio Preziosissimo Sangue perché tutto il mondo intenda che è stato redento non solo per il mio Preziosissimo Sangue, ma anche per le Benedette Lacrime di Sangue di mia Madre Santissima.
Il mondo è stato salvato non solo dal Redentore, ma anche per la Correndentrice, Colei che il Padre mi ha dato come Coadiutrice e come mia Collaboratrice tutta speciale, unica, pura e santa per compiere la salvezza del mondo. Per questo facendo le Lacrime di mia Madre brillare ed essere riconosciute davanti all’umanità nel suo valore; in verità Io sto glorificando ed esaltando il privilegio della Corredenzione di mia Madre Maria Santissima.
Io voglio che Ella sia riconosciuta come Corredentrice dell'umanità, perché tutto il mondo riconosca che è stato salvato non solo dal mio Sangue, ma anche per i Dolori e le Lacrime che Ella ha versato in comunione con Me.
Sì, il mondo è stato salvato anche da Lei che con Me ha lavorato per la salvezza di tutti voi miei figli. Io voglio pertanto che le Lacrime di mia Madre siano riconosciute amate e valorizzate come lo è il mio Preziosissimo Sangue, e se a Fatima ho voluto mettere il suo Cuore immacolato alla pari con il Mio come Corredentrice che con me morì crocifissa misticamente; Io voglio qui, in questo luogo delle mie Apparizioni in Jacarei, mettere le Lacrime di mia Madre in quasi uguaglianza con il mio Preziosissimo Sangue, in modo che esse siano amate e venerate accanto al mio Preziosissimo Sangue. E le anime ricevano dalle Lacrime di mia Madre insieme con il mio Sangue Prezioso, Grazie di amore, di misericordia e di salvezza di tutti i tipi. Affinché così il mondo creda che veramente deve a mia madre Corredentrice, non solo la grazia della Redenzione, ma anche tutte le grazie di questa abbondante Redenzione che fino ad oggi io verso sopra il mondo intero.
Per questo mia Madre è apparsa così vicino a qui nel 1930 per dare il Rosario delle Lacrime alla mia figlia, Suor Amalia. E fu pure per questo che mia Madre è apparsa così vicino a Campinas, perché è da Qui che le Lacrime di mia Madre saranno conosciute in tutto il mondo. È da questa regione che uscirà la fiamma di Amore di questa devozione, che incendierà tutto il mondo e porterò tutto il mondo a conoscere le meraviglie del mio sacro Cuore realizzate per il potere delle Lacrime di mia Madre.
A partire da Qui comincerò la grande opera di liberazione e di purificazione di tutto il mondo, della conversione e della salvezza dell'umanità. Per questo voi che siete gli apostoli dei nostri Cuori, dovete portare a tutto il mondo la devozione alle Lacrime di mia Madre, formando i gruppi di preghiera che Ella ha chiesto per pregare questo Rosario. Così che tutta l'umanità conosca la potenza, l'efficacia di questa preghiera che tutto può presso il Padre unito a Me.
In verità Io dico: il Rosario delle Lacrime Mi fa una amorevole violenza, perché chiedendo a Me le grazie per di Lacrime di mia Madre, voi praticamente diventate ladri delle mie Grazie e Mi assaltate con un argomento che io non posso rifiutare, perché amo mia Madre più di tutto. Amo mia Mamma come la mia propria Gloria.
E se mi chiedete per le Lacrime che Ella ha versata per Mio amore, per il dolore che Ella ha sofferto per Mio amore, non posso negare nulla, nulla, di cui chiedete a Me. Perché amo mia Mamma e al vedere mia Madre soffrire per Me, durante tutta la mia vita, il mio Cuore tremava in tal modo, di dolore e di amore per Lei che a causa di questo dolore, di questo amore, di questa gratitudine che ho per tutto quello che Ella ha sofferto per Me, Io non posso negare nulla, nulla di quanto Lei mi chiede a vostro favore per le sue Lacrime.
Sì figli miei, dovete andare, andare e portare il tesoro delle Lacrime di mia Madre per tutto il mondo. Perché questo tesoro veramente farà diventare ricchi i poveri e indigenti, gli indigenti di Grazia. Facendo davvero diventare ricchi della mia grazia i peccatori.
Questo tesoro darà a coloro che hanno già la mia Grazia ancora maggior ricchezza spirituale che li rende sommamente ricchi, milionari delle mie Grazie e doni. E quelle che son richieste, coloro che sono già praticamente in agonia spirituale vicini a morire vivendo in tanto peccato, per tanti anni. Questo Rosario li farà tornare in vita, li farà tornare a quella vita di grazia che Io darò a tutti, per tutti coloro che mi chiedono la salvezza per le Lacrime di mia Madre.
Io vi amo molto ed è per questo che vi ho fatto conoscere il tesoro del Rosario delle Lacrime di mia Madre, perché voglio salvare voi in primo luogo e poi attraverso voi voglio salvare il mondo intero.
Andate, portate questo tesoro a tutto il mondo, Io andrò con ognuno toccando i cuori di tutti attraverso questo Rosario e facendo che i cuori di aprano e tornino a Me come Io voglio per il Cuore di mia Madre, che è la via sicura che conduce tutte le anime al Padre attraverso di Me.
Convertitevi, convertite senza indugio! Mia Mamma vi ha detto qui da molti anni che il tempo sta per scadere. Guardate i segni dei tempi, guardate come i giorni sono più accelerati e corrono più veloci.
Questo è il segno che Io do che il giorno della Giustizia si avvicina e il giorno della Misericordia e delle possibilità di salvezza sta finendo.
Convertitevi senza indugio! Non lasciate più per domani la conversione, perché da un momento all’altro il cielo blu si oscurerà e il Figlio dell'uomo apparirà davanti a ciascuno per iniziare l'esame. E guai a chi non è la veste bianca della grazia santificante.
Questa veste che Io ho dato a ognuno di voi miei figli, quando siete usciti dal fonte battesimale, che voi macchiate ogni giorno con peccati e più peccati, sfigurando e deturpando quella bellezza originale che Io vi ho dato.
Sì, convertitevi e lavate, purificate, rendete bianche le vostre anime con più preghiera, più sacrificio e più penitenza. E soprattutto, aprite i vostri cuori alla conoscenza della verità. Non siate appagati del vostro modo di vedere e analizzate le mie Parole. Ma prima, siate docili, docili a ciò che mia Madre vi insegna qui perché Ella sì ha la verità in tutta la pienezza, e Lei sa come guidarvi, come condurre ognuno di voi al mio Cuore.
Venite, venite a Me tramite mia Madre e Io non respingerò nessuno, nessuno di voi! Chiamate la mia Misericordia per mezzo del Cuore di mia Madre, e Io darò a ciascuno di voi una misura super abbondante della mia Misericordia.
Continuate a pregare il Rosario di mia Madre ogni giorno. Le anime che amo di più sono quelle che pregano il Rosario di mia Madre con il cuore. 
Pregate il Rosario delle Lacrime di mia Madre ogni giorno e che qui esso sia pregato ogni giorno almeno due volte al giorno. Che il Rosario delle Lacrime di mia Madre sia sempre nelle vostre mani, e Io vi prometto che all'ultimo momento salverò voi e tutti i vostri cari.
Tutti ora Io benedico con amore da Dozulé, da Paray-Le-Monial e da Jacarei."

7 Marzo, Messaggio di Santa Lucia di Siracusa e di Nostra Signora.
(Santa Lucia): "fratelli miei diletti, io Lucia, ancora una volta vengo dal Cielo, per chiamarvi alla perfetta conversione del vostro cuore.
È tempo di conversione ed è tempo di grande grazia! Comprendete cari fratelli, che mentre la Madre di Dio sta qui è un tempo di grazia molto grande e forte per tutti voi.
Aprite i vostri cuori, rinunciate a tutti i peccati che vi dominano ancora. Pregate con tutto il vostro cuore chiedendo la grazia di Dio e la trasformazione dei vostri cuori. Se chiederete questo sinceramente, lo Spirito Santo vi trasformerà perché è lo stesso ieri, oggi e sempre. E Lui che ha trasformato i cuori di tanti all'inizio della predicazione degli apostoli, così pure trasformerà i vostri cuori se voi volete essere trasformati.
Questo tempo in cui la Madre di Dio con noi, i Santi, continua ad apparire qui per voi è un tempo di grazia come mai avvenne prima nella storia dell’umanità. E voi non state sapendo approfittarne, non state sapendo ringraziare, e neppur state sapendo viverlo. Ecco perché le Apparizioni della Madre di Dio qui durano tanto tempo, perché voi non siete consapevoli della grandezza di questa grazia, non sapete valorizzare questa grazia. E per questo rimanete ciechi dinanzi a tante grazie che il Cielo è venuto qui ad offrirvi.
Siamo qui per aprire i vostri occhi e farvi capire, che se in questo tempo voi non vi santificate e raggiungete la salvezza, non ci sarà un'altra occasione nella vostra vita, per diventare santi e per salvarvi. Per questo, una volta per tutte, aprite i vostri occhi e i vostri cuori alla grandezza di questa grazia, e lasciatevi mortificare e trasformare da questa grande grazia del Signore, che è la presenza della Madre di Dio qui, apparendo e parlando con voi.
Pregate il Rosario con più fervore anche adesso, con il cuore, rinunciate al peccato e, soprattutto, umiliatevi. Umiliatevi dinanzi a Dio riconoscendo che siete disprezzabili, riconoscendo che non siete nulla, riconoscendo che siete appena fango della terra. E che Dio, se da alcuna grazia o alcun dono a voi, l’ha dato perché egli è buono, perché egli è magnanimo e non perché voi siete qualcosa. Per questo, imitate l'umiltà della Madre di Dio e il Signore guarderà con amore, benevolo e soddisfatto alle vostre anime concedendovi molte e nuove grazie.
Oggi, si completare un altro mese delle Apparizioni della Madre di Dio qui. Voi miei cari fratelli, non sapete ringraziare per questa grazia, non sapete fare fruttificare questa grazia e neppure sapete cosa fare con questa grazia.
Perché vi dico: pregate, pregate, pregate con il cuore, per capire all'interno di quale grazia abbondante di Dio vi ha messi, che sono queste Apparizioni qui, perché voi non sporchiate l’opera della Madre di Dio, non rovinate il piano della Madre di Dio. Ma prima, comprendete la grandezza delle sue Apparizioni qui, la serietà del suo piano. E così gli diate i frutti di santità che lei desidera, spera e ha bisogno che voi diate.
Solo io Lucia, posso aprire i vostri occhi e strapparvi da questa cecità in cui state dinanzi a tanto grande Grazia. Per questo venite a me, pregate il mio Rosario ogni settimana, chiedendo la grazia che io apra i vostri occhi, per capire la grandezza delle Apparizioni della Madre di Dio qui, così voi collaborate efficacemente con Lei e mai, mai rattristate il Cuore di questa Madre che tanto vi ama e così, il piano del suo amore si realizzi perfettamente in mezzo a voi.
Tutti, io amo e tutti io proteggo, tutti vi benedico e vi chiedo ancora una volta: Pregate con il cuore, così che possiate vedere tutto ciò che deve essere cambiato in voi e perché voi conosciate ciò che dovete fare per ottenere più veloce conversione e vittoria contro i vostri difetti e miserie, e peccati.
Tutti io benedico con amore ora, da Catania, da Siracusa e da Jacareí."

(Maria SS.ma): "miei figli diletti, oggi celebrate qui un altro anniversario mensile delle mie Apparizioni.
Commemorate anche l’anniversario della mia Apparizione a Vicenza, sul Monte Berico, dove ho realizzato meraviglie liberando quella regione dalla peste attraverso la mia Apparizione che ha sollevato una grande ondata di preghiera e di conversione. Facendo sì che i miei figli, fossero liberati dal grande male che li affliggeva.
La mia Apparizione Qui, come la mia Apparizione a Vicenza è una grande Grazia e grande Dono del mio Cuore a voi, figli miei. Ma perché voi pregate così poco, non sapete capire il valore della mia Presenza.
Tempo verrà in cui le mie Apparizioni vi saranno tolte e voi piangerete e lamenterete per aver dato così poco valore a questa grazia di Dio così straordinaria. Se non volete essere schiacciati dalla disperazione, per il pentimento e per il rimorso in futuro, oggi stesso aprite i vostri cuori a Me, aprite i vostri cuori per capire il valore della mia Presenza qui.
Mettete le mie Apparizioni al primo posto nella vostra vita. Mettete la mia Presenza qui in primo luogo nella vostra vita, così che veramente io possa inondare la vostra vita con la grazia e la luce che io traggo dal Regno dei Cieli.
E così miei figli, le vostre vite saranno pura luce per dissipare le tenebre del peccato e di Satana in questo mondo che già terminò di affondando nell'abisso della perdizione e delle tenebre della negazione di Dio.
Io continuo a camminare con ciascuno di voi e intercedo presso mio Figlio per ciascuno di voi.
Vi Copro con il mio Manto e vi benedico ora da Fatima, da Vicenza e da Jacarei. "

1 marzo, Messaggio di Nostra Signora
(Mara SS.ma): "Cari figli, oggi vi invito di nuovo alla preghiera fatta con il cuore, che produce gioia, che produce la felicità, che produce l'amore nei vostri cuori.
Senza la preghiera la vostra anima non può vivere e non può sentire né Dio né Me. Non può conoscere il cammino da seguire. Pertanto, pregate con il cuore sempre più, fino a che la preghiera diventi la vostra vita, la preghiera diventi più importante e più essenziale che l'aria stessa in cui vivete.
Quando la tua preghiera sarà vivo e sarà veramente fatta con tutto il cuore, lo Spirito Santo verrà a voi e vi insegnerà ogni cosa. Vi aiuterà a capire tutto quello che mio Figlio ha detto e diverrà chiaro a tutti voi ciò che Dio vuole da ciascuno.
Io sono la Signora della Preghiera e vengo dal Regno dei Cieli a dire: Senza la preghiera è impossibile che qualsiasi grazia scenda dal Cielo alla terra. Per questo, pregate, pregate, pregate incessantemente, perché solo le anime che pregano abbastanza potranno attraversare questo tempo difficile, in pace e con gli occhi sempre fissi al Cielo, senza mai perdersi dalla Volontà, dal piano e dall'amore di Dio .
Prestate maggiore attenzione al Messaggio di Garabandal. Il mio messaggi di Garabandal di preghiera e penitenza, non è stato fatto conoscere al mondo. Per questo tanti dei miei figli camminano irreversibilmente verso la loro perdizione.
E 'necessario che facciate diventare i miei messaggi di Garabandal più conosciuti ai miei figlioli. Perché quando essi conosceranno la mia tenerezza materna manifestata in quel luogo della Spagna, sentiranno il mio dolore, sentiranno il mio dolore Materno per la loro perdita. Ed essi poi riconosceranno quanto mi preoccupo di loro e guarderanno a me con occhi di amore e verranno alle mie braccia in modo che io li abbracci, perché li benedica, perché li ami, perché li salvi.
Rendete quindi il messaggio di Garabandal più conosciuto e amato, perché quanto più esso è noto più io, la Signora del Monte Carmelo trionferò nelle famiglie, nelle anime e nel mondo.
Voglio che vi lasciate amare da me. Appaio la maggior parte delle volte qui con le mie braccia aperte, per dirvi che vi amo e che voglio amarvi. Ma molti di voi non volete essere amati da me, preferite l'amore delle creature, del mondo. Fuggite da me, cercando il mondo con le sue gioie false e illusorie.
Con frequenza tento di abbracciarvi per darvi il mio amore, ma siete duri di cuore e non mi accettate. Accettate il mio amore, accettate i miei messaggi, e voi inizierete a sentire la mia presenza nella vostra vita, nella vostra casa, e soprattutto nei momenti difficili vi sentirete che io sono vicina a ciascuno di voi.
Io sono vostra Madre che vi ama molto! Ho viaggiato dal Regno dei Cieli fino a qui per mostrare la vera via che là vi conduce. Non ascoltate coloro che negano le mie Apparizioni Qui, essi agiscono per Satana, lavorano per Satana, sono mossi da Satana, perché solo Satana può impedire, può voler impedire alle anime di venire qui da Me, perché li conduca alla preghiera, alla penitenza e al Cielo.
Ricordatevi quello che vi ha detto la mia figliola Madre Agnese, del Convento di Quito in Ecuador, dove sono apparsa alla Mia predilettissima figlia Mariana de Jesus Torres: 'Satana non può comunicare, trasmettere tanti Rosari meditati, tante preghiere, tanto amore a Dio, come avviene Qui.'
Perciò vi dico figlioli, restate con i frutti delle mie Apparizioni a Jacarei e trionferete uniti con la verità. Siate come il figliolo Marco, sempre difendete la verità contro tutto e contro tutti, senza paura! E non permettete che le loro menzogne suonino come la verità per tanto che siano ripetute.
Schiacciate la menzogna con la verità che c'è qui. Con i Rosari meditati schiaccerete la menzogna. Con le Ore della Pace schiaccerete la menzogna. Con le Ore di preghiera che vi ho dato qui schiaccerete la menzogna. Con l'Ora dello Spirito Santo schiaccerete la menzogna. Con i film che proprio Io ho comandato al mio figliolo Marco di fare per me, schiaccerete tutte le menzogne.
Nessun luogo ha prodotto tanti buoni frutti così, per Me! Ed è con questa verità che voi vincerete tutti quelli che attaccano la mia gloria e che vogliono diminuire la mia gloria Qui in Jacarei.
Avanti! Portate per tutti i cammini la verità, portare la verità di questo luogo facendo che tutti mentitori si raccolgano e fuggano nelle tenebre. E fate che sempre più lo splendore della mia gloria, che qui brilla con la luce di sette soli, rifulga su tutta l'umanità. Perché tutti gli occhi vedano la mia gloria e glorifichino il mio Nome e il Nome del Signore che mi ha mandata qui per fare brillare la sua Gloria e il suo Amore in tutti i cuori.
Continuate a pregare tutte le preghiere che vi ho dato qui, perché figlioli con esse le vostre anime diventeranno ogni giorno più belle, più preziose davanti a Dio e davanti a Me.
Fate le Tredicine ogni mese, dal 1° al 13°, rendendo miei messaggi di Montichiari e di tutto il mondo, che il mio figliolo Marco ha messo in esse, conosciute da tutti, e da tutti i miei figli. Fate queste tredicine, fare i Settenari perché attraverso di loro formerò il mio grande esercito di anime infuocate di amore per il Signore e appassionate per Lui.
Pregate il mio Rosario, portate il mio Rosario avanti e fate che tutti i miei figli comprendano la mia materna preoccupazione che ho manifestato da La Salette, Parigi, Lourdes, Fatima e in tutte le mie apparizioni in tutto il mondo fino ad arrivare qui.
Che i miei figli capiscano che il mio Cuore non cessa di pensare a loro, che il mio Cuore non cessa di sentire dolore per la perdita di ciascuno di loro. Ed è per questo che sono discesa dal Cielo per dirvi che vi amo e voglio condurvi sicuramente al Cielo, a Dio con la preghiera, la penitenza e l'amore sincero per il Signore.
Venite a me, che voglio tanto amarvi, voglio tanto darvi il mio amore! Accettatelo, dite sì ai miei Messaggi e vi riempirò con tanta grazia di Dio, tanto amore Dio, vi riempirò di tanta pace dello Spirito Santo, che le vostre anime vinceranno tutto, trionferanno di tutto e arriveranno giubilanti alla gloria del Cielo.
Divulgate di più i miei messaggi di Qui in Jacarei, perché molte anime attendono la vostra parola, esse sono state assegnate a voi e solo attraverso la vostra divulgazione potranno essere salvate.
Andate pertanto di casa in casa, portando ad essi i miei Messaggi, le mie preghiere. Pregando con loro, in modo che esse siano liberate dal peccato e dall'influenza di Satana. E possano conoscere la grande pace vittoria che sono venuta a portare dal Regno dei Cieli, qui in questa città, per dare a tutti i miei amati figli.
Vi benedico tutti con amore da Fatima, da Garabandal e da Jacarei"

22 febbraio, Festa dei Pastorelli di Fatima. Messaggio di Nostra Signora.
(Maria Santissima): ‘miei amati figli, Io sono la Regina e Messaggera di Pace!
Vengo da Cielo a Jacareí, vengo dal Regno di Dio, viaggiai dal Regno di Dio fino a Jacareí per chiamarvi alla conversione, alla preghiera e alla pace del cuore. Che solo possono avere coloro che veramente dicono: sì alla volontà di Dio, cercano di farla in tutti i momenti della loro vita con l’unica e pura intenzione di piacere e amare Dio.
Non restate miei figli a dire che i miei Messaggi sono ripetitivi e appena rimangono a chiedere di pregare. Non siate orgogliosi, non siate superbi miei figli. Perché se io facessi un esame raffinato nella vostra vita vedrei, scoprirei che nemmeno i Messaggi fondamentali che io vi diedi all'inizio, voi siete capaci di vivere.
Non siate orgogliosi. Non dite: Nostra Signora sta sempre a chiedermi preghiera, preghiera, preghiera e niente mi dice di nuovo. Io non mi dice niente della fine dei tempi, o dei castighi di cui io voglio sapere come saranno.
Questa è una curiosità vana e morbosa miei figli! Quando Io giudico opportuno necessario parlare del castigo Io lo farò. Per il momento non potete sopportare queste cose. Quando Io dico che ci sarà l'Avviso e il Castigo molti di voi già rimanete con paura, perché state con la vostra coscienza piena di peccati e debiti con la Giustizia di Dio.
Se io vi svelassi l'orrore, il rigore dei castighi che cadranno, molti di voi oggi stesso si demoralizzerebbero. Per questo Io vi dico di pregare tanto, perché solamente con la preghiera voi potrete purificarvi e essere pronti per quando l'ora della Giustizia divina arriverà. Siate umili e accettate la mia direzione della forma di come Io vi conduco qui, come la Madre che insegna al figlio a fare bene i primi passi, perché da questi primi passi bene fatti il bambino imparerà a fare i grandi passi nel corso di tutta la vita.
Per questo vi dico: Pregate con il cuore, cercate di imparare a pregare con il cuore perché questo fino ad oggi non sapete fare. Cercate pregare con il cuore aprendo la vostra anima al Signore, cercando di avere la sete di Dio nella preghiera, cercando di capire le volontà di Dio nella vostra preghiera.
Cantate, meditate in ogni parola che state cantando. Pregate meditate in ogni parola che state dicendo, cercate di avere un dialogo franco e sincero col mio Figlio Gesù nella preghiera. In modo che veramente la vostra preghiera sia viva e vi porti a migliorare ad ogni giorno che passa e ad amare più Dio con un amore più infiammato ad ogni giorno che passa.
Che la vostra preghiera sia profonda, e sia una preghiera davvero fatta nella mia presenza nella presenza di mio Figlio Gesù.
Non ferite più i nostri Cuori con i vostri peccati con le vostre preghiere fredde e senza amore. Ma invece consolate i nostri Cuori e riscaldateli con il calore della vostra preghiera viva, sincera, fatta con amore e fatta con la vera sete d'amare più Dio e fare più la sua volontà.
Io sono la vostra Madre dolorosa, soffro con le vostre sofferenze, e non voglio che soffriate in futuro miei figli. Per questo vi dico: convertitevi senza tardare! Comprendete in questo tempo di conversione della quaresima, che il peccato è un'offesa infinita, è un'ingratitudine infinita a Dio, dopo che Egli vi ha creato con tanto amore, ha dotato il vostro corpo con tanti talenti, con tanti organi che funzionano in modo meraviglioso.
Dopo d'avervi dotati con l'intelligenza, con la volontà e con tanti talenti, che il Signore vi ha dato alla nascita. Dopo che Egli vi ha dato un mondo tanto bello per essere la vostra dimora, vi ha dato alimenti tanto saporiti, l'acqua tanto rinfrescante, vi ha dato il sole che vi illumina e vi riscalda. La luna che illumina la vostra notte, le stelle che abbelliscono il cielo in modo che possiate dormire con tranquillità e allegria. Dopo d'avervi dato il vento che alleggerisce il vostro calore. Dopo d'avervi dato il fuoco, l'acqua, la terra e tutti i suoi frutti. Voi ancora pagate l'immenso amore di Dio con il peccato. Questa è un'ingratitudine infinita che fa sì che le persone e gli esseri vivi si rivoltino contro di voi. Per questo la natura vi castiga, i cataclismi, le inondazioni, i terremoti, le siccità prolungate, perché la natura non può accettare, né capire la vostra ingratitudine verso l'amore del vostro Padre celeste, 
Quindi, lei, fa la vece della giustizia di Dio, punendovi per tanta ingratitudine e tanta cattiveria. Pentitevi e la natura smetterà di punirvi! Pentitevi e smettete di ferire il Cuore del Signore con il vostro peccato, e la natura di nuovo si placherà e sarà la vostra amica. Dandovi l'acqua, in modo che non moriate dalla sete, dandovi il fresco perché non siate bruciati dal calore, dandovi anche il calore quando siete gelati dal freddo. Infine, smettete d'offendere il Cuore del Signore e la natura smetterà di punire le vostre piantagioni facendo che esse muoiano nella siccità o nel freddo prolungato, smetterà di affliggervi con questo calore soffocante.
Il mondo, gli angeli, la natura non possono comprendere la vostra ingratitudine a Dio pagando tanto amore, con il peccato. Gli angeli rimangono inorriditi quando pagate l'amore immenso di mio Figlio che sparse fino all’ultima goccia del suo sangue per voi nella croce, con i peccati orrendi ai quali, non rinunciate e che commettete sempre.
Pentitevi miei figli! Pentitevi, in modo che non siate castigati in questo mondo dalla giustizia di Dio nella natura e nell’altro attraverso la furia di demoni.
Sì, miei figli, perché sarà orribile cadere in quel lago di fuoco e lí essere tormentati per tutta l'eternità. Non voglio che voi soffriate per sempre, per questo Io viaggiai dal Regno dei Cieli fino a Jacareí, per dirvi: Convertitevi! Pregate il mio rosario, perché con il rosario voi riuscirete a vincere qualsiasi male, qualsiasi peccato, qualunque cosa che voglia ostacolare la vostra salvezza.
Con il mio rosario Io vi darò tutte le grazie! Ed è per questo che necessariamente i devoti del mio Rosario sempre si salvano, perché loro ricevono da Me grazie molto grandi, molto abbondanti, molto numerose per diventare consapevoli per quanto riguarda i loro peccati. Per piangere i loro peccati con sincerità e fare penitenza di essi, rinunciando a loro di cuore.
Così, quei miei figli saliranno velocemente l’alta montagna di santità e arriveranno alla sua cima rapidamente come arrivarono i miei figlioli prediletti: Bernadetta di Lourdes e i tre Pastorelli di Fátima.
Ancora state commemorando la festa di questi mie figlioli prediletti. Sì, essi arrivarono a un alto grado d'amore per me specialmente perché furono profondamente devoti del mio rosario. Io comunicavo loro torrenti e più torrenti di grazie ogni giorno, perché essi pregavano il mio Rosario con fedeltà, perseveranza e l'amore a Me, tutti i giorni della loro vita. Per questo ho potuto agire potentemente in loro, per questo ho potuto realizzare cose grandi in loro.
Pregate il mio rosario con amore meditando in ogni parola e anch’Io verserò su voi luci molto grandi del mio Cuore immacolato. E conoscerete le cose riguardo al Signore, e riguardo a me, e circa i misteri del Rosario che, anche se percorreste tutto il mondo studiando, non arrivereste a conoscere.
Soprattutto, Io renderò le vostre anime torri forti, torri di avorio, contro le quale le onde furiose delle tentazioni del mio nemico là si abbatteranno, le onde rivoltose delle tribolazioni si dirigeranno, ma non potranno debilitarvi, non vi potranno abbattere, perché la vostra forza sarò Io stessa vivendo e agendo in voi per mezzo del mio Rosario.
Il messaggio di Lourdes, il messaggio di Jacarei, il messaggio di Fátima, è: Pregate il mio Rosario e vi salverete certamente. Perché solo ai devoti del mio Rosario io do le grazie in pienezza del mio Cuore, e per questo necessariamente i devoti del mio Rosario che lo pregano con amore tutti i giorni, certamente si salveranno.
L'amore al mio Rosario è segno certo di predestinazione, e il disprezzo per il mio rosario è segno certo di condanna. Pregate, pregate , perché io voglio trasformarvi in altre Bernadette, altre Giacinte, altre Lucie, altri Francesco in riferimento all'amore infuocato che ebbero per il mio Figlio Gesù e al mio Cuore immacolato.
Qui, veramente sto coltivando il mio giardino di rose mistiche di amore. Siate rose docili che si lasciano potare da Me, che si lasciano coltivare da Me, che si lasciano davvero lavorare da Me, in modo che diventiate rose rigogliose e profumate delle grandi virtù per il Signore.
Non siate rose che feriscono le mie mani con le spine della vostra ribellione, della vostra testardaggine, della vostra durezza del cuore. Ma piuttosto rinnegate voi stessi e la vostra volontà, perché in questa quaresima io possa portarvi davvero, dalla morte del peccato alla resurrezione gloriosa di vita di grazia con mio Figlio Gesù. Io vi amo molto, miei figli, e tutti stringo con amore al mio Cuore Immacolato!
Venite a Me che vi apro il passaggio per il Cielo. Venite perché vi voglio portare tutti al Regno da dove sono venuta fin qui, per dirvi che vi amo con tutto il mio Cuore e voglio condurvi alla patria felice del Cielo.

21 febbraio Messaggio Santa Lucia di Siracusa
(Santa Lucia):“miei amati fratelli, io Lucia, di nuovo mi rallegro di stare con voi e di portarvi il messaggio che Dio m'incaricò di comunicarvi in questa sera.
È tempo di quaresima, è tempo di conversione! Convertitevi, con tutto il vostro cuore! Tornando al Signore che vi aspetta con braccia aperte per darvi il suo perdono e la sua Pace.
Se tornate a Dio oggi stesso Egli vi perdonerà e vi darà di nuovo la grazia della sua amicizia, dell'unione con lui, della sua Pace, e della salvezza.
Convertitevi e rinunciate, ciascuno di voi ai suoi peccati, alle sue cattive opere, in modo che satana non abbia potere su di voi e non possa portarvi alla rovina.
Rinunciate, quindi, ad ogni forma di peccato, a ogni tentazione che satana vi suggerisce. In modo che la vostra anima ad ogni giorno vada purificandosi sempre più e si prepari per l'incontro con il Signore Gesù, che già ritorna a voi in breve nella Gloria.
La fine dei giorni si avvicina, non avete più tempo per scherzare, né per rimandare la vostra conversione. Non rinviate più! Cercate veramente di cambiare la vostra vita, in modo che così, cominciando da voi, anche tutti gli altri cuori a vostro seguito cambino e trovino infine la salvezza siano preparati per il ritorno del Signore Gesù nella Gloria.
Convertitevi e ritornate al Signore per la strada dell'amore, della bontà, della purezza, della giustizia, della fede, della preghiera, e del sacrificio. In modo che tutti i giorni, dalla vostra vita esca una luce grande che dissipi le tenebre del peccato che adesso si estende sul mondo.
Pregate abbastanza! Solo l'anima che prega abbastanza può avere la pace della presenza di Dio nella sua anima. Cercate questa presenza, pregate con il cuore, e la sentirete. Perché Dio disse: ` Io sono vicino, Io mi lascio trovare da chiunque mi cerca.'
E anche la Madre di Dio vi disse: ` Chi mi cerca mi trova e chi mi trova, trova la vita, la vita in Dio, la vita in abbondanza, la vera vita.'
Io Lucia, sono vicina a voi per condurvi fino al Cielo, e vi prendo per mano conducendovi passo per passo verso questo Cielo.
Non siate orgogliosi dicendo: `questi messaggi chiedono di pregare tutto il tempo, e sempre pregare, e non hanno niente di nuovo.'
Rinunciate a questo orgoglio, miei amati fratellini, perché io so molto bene che molti di voi non compiono tutti i messaggi fondamentali della Madre di Dio. Nemmeno riuscite a pregare tutte le preghiere che Lei vi comandò qui.
Per questo: Non siate orgoglioso, né superbi. E accettate la direzione semplice e retta che la Madre di Dio vi da qui. Poiché il cammino del Cielo è questo: semplice, diretto, e va diretto al Cuore di Dio. E incomincia con la Parola di Dio che va semplicemente e direttamente al cuore dell'uomo.
Io Lucia, sono con voi e vi benedico da Catania, da Siracusa e da Jacareí

18 Febbraio Messaggio di Nostra Signora. 
(Maria SS.ma): "miei figli diletti, oggi comincia la Quaresima di quest'anno. Pregate di più e fate più penitenza per i vostri peccati.
Solo la penitenza può purificare l'anima dalle macchie del peccato, e solo la preghiera può darvi la forza di rinunciare a esse ed evitare i peccati. Desidero che veramente siate santi, per questo vi invito in questo momento forte di conversione alla santità che piace a Dio.
Consolate il mio Figlio Gesù, afflitto e crocifisso, con la conversione, con la vostra preghiera con la vostra sincera decisione di mai ritornare a una vita di peccato.
Venite a Me che sono vostra Madre e desidero guidarvi tutti a Gesù glorioso e vincitore della morte, domenica di Pasqua. Che la Pasqua di quest'anno sia anche la vostra Pasqua gloriosa. Che voi possiate veramente rinunciare al peccato, rinunciate al peccato e veramente rinascerete con il Cristo risorto per una nuova vita nel suo Amore.
Pregate il mio Rosario e tutte le preghiere che vi ho dato qui, perché esse vi daranno la forza per rinunciare sinceramente al peccato. 
Vi amo tutti e vi stringo tutti con amore al mio Cuore Immacolato. 
Tutti vi benedico ora, da Lourdes, da Kerizinen e da Jacareí.

17 febbraio, Messaggio di Nostra Signora e S. Bernardette
(Maria SS.ma): "miei figli diletti, oggi, nella festa del Volto santo di mio Figlio Gesù, vengo nuovamente dal Cielo per dirvi: amate il Volto di mio Figlio Gesù, dandogli riparazione, amore, lode e gloria nella vostra vita piena di preghiera, di sacrificio, di penitenza, di opere buone.
In modo che ogni giorno della vostra vita sia un bacio di amore sul Volto di mio Figlio Gesù, per riparare e risarcire per tanti baci dei Giuda traditori, dei cristiani. Che pagando le grazie che ricevono da mio Figlio con peccato e tradimenti, l’oltraggiano, lo scherniscono, lo colpiscono, la feriscono come hanno fatto i carnefici nella Passione di mio Figlio.
Se la vostra vita è piena di preghiera, piena di sacrificio, piena di fedeltà al mio Figlio Gesù, pulirete il Volto schernito di mio Figlio e gli darete il bacio più puro, più sincero e più infuocato di amore che Egli desidera da voi. Perciò, figlioli, pregate, pregate molto, perché la preghiera è il modo migliore per rallegrare e accontentare il mio divin Figlio, Gesù Cristo.
Amate il Volto santo di mio Figlio, fuggendo da ogni peccato, rinunciando al peccato e cercando sempre più le opere di luce, le opere di virtù. Perché così, Gesù guardando la vostra vita veramente possa ricevere da voi un caloroso abbraccio e un bacio affettuoso del più fedele discepolo. E così, il suo Sacro Cuore sia consolato da tanti tradimenti, offese e peccati con cui egli è offeso ogni giorno.
Se la vostra vita è piena di amore alla virtù e fuga dal peccato, davvero, pulirete il Volto di mio Figlio Gesù, come ha fatto Veronica e darete a mio Figlio Gesù, la maggior consolazione che Egli desidera da voi.
Amate il Volto santo del mio Figlio Gesù, propagando ovunque il rosario del suo santo Volto, e la medaglia del suo sacro Volto. Perché così le anime, guardando il Volto di mio Figlio e pregando il Rosario del Volto di mio Figlio, sentano il desiderio di amare, riparare e consolare il mio Figlio Gesù per tanti baci di Giuda che Egli riceve ancora oggi. Soprattutto nel Santissimo Sacramento per le anime che comunicano in peccato mortale. Per quelle che pur conoscendo la verità soprannaturale delle nostre Apparizioni, tradiscono i nostri Cuori, ci baciano come Giuda, ci voltano le spalle, e ci consegnano nelle mani dei nostri nemici in modo che essi ci perseguano e facciano contro di noi tutto il male che vogliono.
Parlo delle anime dei sacerdoti, dei religiosi e dei cattolici che ci tradiscono e che ci voltano le spalle nelle nostre Apparizioni permettendo che il mondo ci perseguiti, ed essi stessi molte volte ci perseguono negando le nostre Apparizioni e infiggendo così nei nostri Cuori la dura spada dell’odio, del disprezzo e del peccato.
Se voi divulgate la medaglia dal Volto del mio Figlio Gesù, veramente sveglierete nelle anime il desiderio di riparare e consolare mio Figlio per tutti questi peccati. E anche propagando il mio Volto materno che vi ho dato e rivelato qui nelle mie Apparizioni in Jacareí, farete che i miei figli sentano il desiderio di amarMi, consolarMi e di abbracciarMi con il loro caloroso amore, con il loro caldo affetto di preghiera, di sacrificio e penitenza.
Pregate il santo Rosario ogni giorno figlioli, pregate con il cuore. Guardate il Volto di mio Figlio Gesù, parlate con lui, perché veramente mio Figlio vi trasmetta il suo amore, la sua pace, il fuoco dello Spirito Santo che vi trasformerà in Apostoli zelanti della sua grazia e del suo amore in questo mondo lacerato dall'odio e dalle guerre e dal peccato.
Io sono la Madre del Volto santo e voglio portarvi ad amare, consolare e vivere ogni giorno della vostra vita sotto lo sguardo del Volto di mio Figlio Gesù. E inoltre voglio riprodurre in voi le tracce del Volto di mio Figlio così che voi assomigliate a lui e siate veramente vivi riflessi dal Volto del mio Figlio Gesù in questo mondo avvolto nelle tenebre.
Vi benedico tutti con amore da Lourdes, da Torino e da Jacareí."

(Santa Bernadette): "fratelli miei diletti, io Bernadetta di Lourdes, vostra sorella e serva del Signore e della Madre SS.ma, sono felice di essere di nuovo qui con voi e con il mio predilettissimo Marco.
Sì, l'amore del mio predilettissimo Marco mi ha attirato, il vostro amore mi ha attirata a voi con tante grazie che la Madre di Dio mi dà da versare su voi. Ed è per questo che oggi vengo a dirvi: Aprite i vostri cuori alla Speranza, perché in breve il Cuore immacolato di Maria trionferà e il suo Regno verrà per tutta la terra.
Lasciatevi prendere da questa speranza, lasciatevi essere imbevuti da questa speranza 
ogni giorno della vostra vita e mai scoraggiatevi perché io sono con voi, la Madre di Dio è con voi. E le vostre preghiere saranno esaudite in breve e torneranno a voi in forma di un grande Trionfo, di una grande Luce che i vostri occhi vedranno. E così, meravigliati piangerete di gioia e canterete 'Osanna' al Signore, 'Osanna' alla Madre del Signore!
Aprite i vostri cuori alla Speranza, perché questo tempo di dolorosa purificazione già sta per finire e in breve la vostra pazienza sarà coronata di vittoria. Vedrete tutti i vostri sacrifici, lacrime e dolori trasformati in un rimbombante inno di vittoria. Per questo permanete fermi, perseverate nella preghiera e nell’amore perché siate degni di questa grande corona che vi aspetta.
Pregate il Rosario ogni giorno chiedendo la grazia della perseveranza per voi, perché possiate stare in piedi davanti al Figlio dell'uomo, che in breve tornerà a voi nella gloria.
Aprite i vostri cuori all'amore, lasciando che l'amore di Gesù e Maria entri nei vostri cuori e vi trasformi completamente.
Pregate, chiedendo la grazia dell'amore soprannaturale, pregate perché il vostro cuore si dilati e riceva la grazia dell’Amore, viva la grazia dell'amore e diffonda la grazia dell'amore in questo mondo senza amore e senza pace, che vaga nelle tenebre perché non conosce Dio.
Aprite il vostro cuore alla preghiera pregando ogni giorno con il cuore, cercando di fare la preghiera viva, profonda, meditata, assetata di Dio, assetata della Madre di Dio. La fervente preghiera che veramente trasforma il vostro cuore e la vostra anima in una fornace ardente di carità divina. E che trasforma la vostra anima in un sole luminoso che illumina il mondo intero, dissipa le tenebre, vince il male, distrugge il peccato, fa trionfare la grazia.
Aprite i vostri cuori in fine alla pace, accoglietela nel vostro cuore, vivetela, diffondetela e portatela a tutti attraverso il vostro esempio, la divulgazione dei Messaggi della Madre di Dio. E soprattutto per mezzo della vostra testimonianza di vita, perché così il mondo senta la pace divina in voi. E così, si apra a questa pace, cerchi questa pace perché possa trovare la salvezza.
Io Bernadetta di Lourdes, sono vicina a voi tutti i momenti della vostra vita, mai vi abbandono, mai vi lascio e vi aiuterò a giungere al Cielo, non riposerò finché non vi avrò fra le mie braccia e vi avrò affidati sicuri nei Cuori di Gesù, Maria, Giuseppe e del Padre eterno.
Io vi amo! Ho gli occhi fissi su ciascuno di voi, vi aspetto ogni giorno nel Santo Rosario, perché voglio pregarlo con voi. Esso è la preghiera preferita dalla Madre di Dio e anche la mia. Mai sono così vicina a voi come quando pregate il Rosario. Pregatelo, pregare anche il mio Rosario, la mia corona composta per me dal mio predilettissimo Marco. Già ho concesso molte grazie, già ho versato molte grazie ai pellegrini che pregano con amore e ne verserò ancora di più. Quanto più pregate con fede maggiore più saranno le grazie che io verserò su di voi e sulle vostre famiglie.
Vi copro ora con il mio manto d'amore e vi dico: Vi amo sempre e per sempre!
Vi benedico tutti da Lourdes, da Nevers e da Jacareí."

15 febbraio 2015, Messaggio di Nostra Signora.
(Maria SS.ma): "i miei amati figli, oggi, mentre state ancora commemorando l’Anniversario delle mie Apparizioni a Lourdes alla mia figliolina Santa Bernadette. Io vengo nuovamente dal Cielo per dirvi: io sono l'Immacolata Concezione. 
Sono la Madre della Grazia, Sono la Madre del bell'Amore, Sono la Madre della santa Innocenza, della santa Purezza, del perfetto Amore, Sono la Madre della Pace. 
A Lourdes sono venuta più brillante del sole, più bella della luna, più bella di tutte le stelle per dirvi: pregate! 
Solo nella preghiera potrete ottenere tutte le grazie di cui avete bisogno per salvare le vostre anime, le anime del mondo ed essere santi come fu la mia figlia Bernadette.
Il segreto della mia figliolina Bernadette è l’Amore. La sua santità è stata il perfetto amore. Il segreto della santità della mia figliolina Bernadette è l’Amore e la preghiera con il cuore. Per questo vi chiedo: pregate con il cuore come lei e anche voi sarete grandi santi come lei fu. 
Pregate con il cuore bandendo già dal principio della preghiera, bandendo dalla vostra mente tutti i pensieri che vi portano a distrarvi. Bandendo dalla vostra mente tutti i sentimenti e cose negative che vi possono impedire l'elevazione della vostra anima a Dio. Bandendo dalla vostra anima ogni tipo di spirito mondano che possa popolare i vostri pensieri, i vostri cuori, la vostra mente.
Così, per primo, svuotando prima il vostro cuore avrete veramente la vostra anima ben disposta per l’orazione. Già all'inizio della preghiera rinunciate ai vostri peccati, rinunciate a Satana, alla vostra volontà corrotta, rinunciate a tutto. Perché possiate ricevere da Dio tutto nella preghiera. 
Cercate prima il Regno di Dio e la sua giustizia, la sua santità e poi tutte le cose vi saranno date nella preghiera come ricompensa. 
Cosa giova all'uomo guadagnare il mondo intero, se viene a perdere la sua anima? Per questo rinunciate a ogni cosa mondana che il vostro cuore desidera. E poi, quando il vostro cuore è vuoto, riceverà tutto, tutto da Dio e la vostra anima sarà ricca, ricca di sapienza, ricca di amore, ricca di conoscenza del Signore e di Me, ricca dei doni dello Spirito Santo, ricca di comprensione della Parola, ricca di certezza dei passi che dovete fare. Dopo di che, cantate, Aprite il vostro cuore, pregate sinceramente, parlate con sincerità, verità, profondità con il mio Figlio Gesù e con Me.
Così il vostro cuore poco a poco andrà riempiendosi della nostra grazia, della nostra presenza, del nostro amore. Poi pregate i Rosari che vi ho dato qui, pregate anche il mio santo Rosario sempre meditando sui miei Messaggi, affinché il vostro cuore sia corretto, sia esortato, fortificato, illuminato, santificato e purificato. 
Poi di nuovo, parlate più sinceramente con il mio Figlio Gesù e con Me, aprendoci il cuore. Meditate anche i miei Messaggi, pensate a loro in silenzio e poi di nuovo prorompete in Lodi, cantici e più sincere preghiere dal cuore. Cercate di fare spazio perché Dio possa agire nella vostra preghiera. 
Non vogliate essere voi stessi a parlare tutto il tempo, ma chiudete la vostra voce, Aprite il vostro cuore e lasciare che Dio parli. Fate silenzio. Come volete sentire la mia presenza se volete parlare con le persone in tutto il tempo? Voi non mi date spazio in modo che io possa avvicinarvi a voi e farvi sentire la mia presenza, riempire il vostro cuore di pace e di amore. Per questo andate a rinsecchirvi spiritualmente, tiepidi, aridi scoraggiati, insensibili e freddi nella preghiera.
Tenete sempre presente figli miei, che se un giorno pregate distrattamente e freddamente nell'altro avrete il doppio di difficoltà per giungere a pregare con il cuore e sentire la mia presenza. Per questo dal sorgere fino al tramonto del sole, pregate con il cuore, Lodate il Signore con il cuore e che tutte le preghiere fatte a Me siano con il cuore. Anche se è solo per 10 minuti, ma che questa preghiera sia fatta con il cuore, ossia con vera sete di Dio, sete di Me, sete di stare con me nella preghiera. 
Parlatemi di tutto, raccontatemi tutto e vedrete come anche nelle cose minime della vostra vita io agirò, io interferirò e vi mostrerò la mia presenza. Vi mostrerò che la vostra preghiera è viva e che Io sto attenta alla vostra orazione e che come Madre viva di tutti voi, agirò vivamente nelle cose della vostra vita. 
Così pregava la mia figliolina Bernadette di Lourdes, così dovete pregare voi! E la vostra vita come la sua diventerà un cielo d'amore e sentirete la mia presenza. E cosi, figliolini, canterete l'inno di lode a Dio e la mia lode tutti i giorni della vostra esistenza. 
Fate penitenza! Le Mie apparizioni a Lourdes sono molto ricordate per le cure miracolose e per aver io detto di essere l'Immacolata Concezione. E’ molto poco ricordate riguardo la penitenza e la preghiera che Io sono venuto a chiedere. Dite a tutti che sono venuta a Lourdes a chiedere penitenza, riparazione per i vostri peccati commessi e per i peccati di tutta l'umanità. Che Io sono venuta a chiedere la conversione e questa preghiera del cuore, specialmente il Rosario con il cuore, il Rosario vivo. Perché veramente, la vostra preghiera sia potente davanti a Dio e ottenga al mondo intero un fiume di Grazia e di Misericordia per tutta la terra, per tutte le anime.
Andate a bere alla fonte! Come ho detto alla mia figliolina Bernadette, io dico a voi: andare a bere alla fontana e a lavarvi in essa. 
Andate a bere alla fonte della grazia di Dio e a lavarvi in essa nella preghiera del cuore, nella preghiera di lode, di supplica, di riparazione, di adorazione.
Andate a bere alla fonte della grazia di Dio, nel sacrificio e nella penitenza tutti i giorni offrendo piccoli sacrifici, insieme a Me al Padre per la salvezza di tante anime che sono state assegnate a voi e che dipendono dai vostri sacrifici per salvarsi. 
Accettate le malattie e i dolori che il Signore permette per voi in atto di penitenza e di supplica per la salvezza del mondo.
Andate a bere nella fontana e a lavarvi in essa, lavandovi nella fontana della grazia tutti i giorni con la meditazione, con lo studio della mia vita, con lo studio della vita dei Santi, con lo studio della Parola di Dio. In modo che il vostro cuore e la vostra anima siano sempre forti, sempre ben alimentati con la dottrina celeste, perché il mio nemico non vi trovi rachitici e languidi e vi possa facilmente far cadere nelle sue insidie.
Così, figlioli, veramente sarete come me, forti torri, torri d'Avorio, torri di Davide, contro cui il nemico possa fare nulla per rovesciarvi né distruggere. E così, la vostra vita veramente sarà come la vita della mia figliolina Bernadette: un sole brillante e radiante d'amore, di luce, di santità, purezza e di virtù tanto grandi e tanto ammirabili.
Convertitevi e preparatevi per il Grande Avviso che è alle porte, tutta la terra sarà scossa dal Grande Avviso, tutte le anime vedranno tutti i loro peccati e quelle che più peccarono più soffriranno.
Pregate figlioli, per essere purificati quando l’Avviso arriva. Fate penitenza, perché solo il digiuno e la penitenza purificano le vostre anime dai peccati.
Vi benedico tutti con amore da Lourdes, da Montichiari e da Jacareí."

14 febbraio 2015 Messaggio di Santa Lucia di Siracusa.
(Santa Lucia): "miei diletti fratelli, io, Lucia di Siracusa, gioisco di essere ancora una volta in mezzo a voi. 
Pochi giorni fa qui avete commemorato l'anniversario delle Apparizioni della Madre di Dio con tutto il Cielo in questa città benedettissima di Jacareí, che fu consacrata a Lei già da molti secoli e che alla Madre di Dio nonostante tutto appartiene. 
Queste Apparizioni sono la maggiore grazia per l'umanità e voi dovete accogliere questa grazia, lodare Dio per questa grazia, benedire il Signore per questa grazia e collaborare con questa grazia. Vivendo col cuore tutte quelle grazie che sono state date dal Cielo qui, così che i frutti di santità spuntino nella vostra vita, per la maggior gloria di Dio e perché il mondo veda questi frutti e creda nel Signore nostro Dio. Queste Apparizioni sono la maggiore grazia per l'umanità, per questo dovete prenderle seriamente. Dovete veramente corrispondere a queste Apparizioni e a questi Messaggi della Madre di Dio con tutto il vostro cuore, rinunciando al peccato, rinunciando al diavolo e a tutte le sue opere. In modo che la vostra vita appartenga solo a Lei e a Nostro Signore e in voi non ci sia, non esista nessuna macchia che possa impedirvi di fare risplendere, riflettere la gloria di Dio in voi affinché questo mondo pieno di tenebre veda la mistica e grande luce del Signore e così cammini verso la sua salvezza. 
Queste apparizioni sono la maggiore grazia per l'umanità, per questo dovete farle conoscere a tutti i vostri fratelli il più presto possibile senza ritardi, perché molte anime si perdono perché non c'è nessuno che lavori per portare a loro i Messaggi della Madre di Dio, i Messaggi che il Cielo Qui vi dà e le Nostre preghiere perché il mondo si converta. 
Non ci sono apostoli, la messe è grande e gli operai sono pochi. Pregate il santo Rosario chiedendo che più lavoratori vengano a lavorare nella messe del Signore, che è molto grande. 
Il Signore della messe già sta per tornare, la messe è già matura e non c'è nessuno che la raccolga, non c'è chi pianti e non c'è chi raccolga. È pertanto necessario che veramente portiate le nostre Parole e le nostre Preghiere che vi abbiamo chiesto qui a tutti, perché solo esse possono salvare questo mondo perduto.
Con la conoscenza delle Apparizioni e dell'amore della Madre di Dio manifestato in esse, con la conoscenza della vita dei Santi che avete qui e che il nostro amatissimo Marco vi dà, otterrete la risurrezione di molti cuori che erano già persi nel peccato e nelle tenebre di Satana. 
Io Lucia, sarò con voi lavorando al vostro lato e mai vi lascerò soli. Con Me al vostro lato il raccolto sarà grande, abbondante e il vostro premio e la corona della vita eterna che il Signore vi darà per questo sarà pure grande, davvero grande! 
Continuate a pregare il mio Rosario ogni settimana, perché ho molte grazie da darvi attraverso di esso, affinché la vostra anima sempre più cresca in santità e nella mia imitazione. In modo che diventiate come me, Rose mistiche di amore per il Signore. 
Voi siete coinvolti nella grazia più grande dell'umanità che è quest'Apparizione della Madre di Dio qui. Non rovinate tutto con il vostro peccato, con la vostra disobbedienza, con la vostra indifferenza, con il vostro poco amore, con il vostro poco zelo, con la vostra dissipazione, con le vostre distrazioni mondane. Ma, pregate, pregate, perché solo attraverso la preghiera voi capirete il valore di questa grazia e come voi foste super amati della Madre di Dio per essere stati chiamati a questa grande Grazia.
Io, Lucia, starò al vostro lato per aprire i vostri occhi nella preghiera, in modo valorizziate questa grazia, perché amiate questa grazia e perché diate Dio e a sua Madre: gloria, grazie e amore per questa grande grazia. 
A tutti e specialmente al mio amatissimo Marco, che questa settimana ha completato un altro anno di servizio al Signore e alla Madre di Dio, un altro anno in cui ha salito i gradini della santità, un altro anno in cui si è avvicinato a noi in Cielo, un altro anno in cui è cresciuto in statura, età e grazia davanti a Dio e gli uomini. 
E a tutti voi che state qui ora benedico generosamente da Siracusa, da Catania e da Jacareí."

13 febbraio 2015, Messaggio di Nostra Signora.
(Maria SS.ma): "miei figli diletti, oggi, mentre commemorate l'anniversario della mia prima lacrimazione in Louveira nel lontano giorno 13 febbraio 1990, vengo nuovamente a dirvi: io sono la vostra Madre Addolorata e Lacrimosa.
E in Louveira ho manifestato la mia tristezza e il mio dolore per i peccati dell'umanità che già a quell’epoca stavano facendo traboccare la grande tazza della giustizia divina sul mondo. E ora questa tazza non può più contenere il vino della collera di Dio che sarà versato sopra tutta la terra, con molti e molti castighi per purificare il mondo dai suoi crimini e dai suoi peccati.
Per questo, con le mie lacrime in Louveira sono venuta a chiamarvi tutti alla preghiera, alla penitenza, al sacrificio e soprattutto alla conversione perché così possiamo insieme salvare questa umanità decaduta e peccatrice.
Io sono la vostra Madre Addolorata e Lacrimosa e per questo con le mie lacrime in Louveira io sono venuta a chiamare tutto il mondo alla conversione che è l'unica cosa che può portare il mondo alla salvezza. Senza la conversione il mondo non può salvasi, senza la conversione il mondo non può ottenere dal Signore il suo perdono e la sua Misericordia.
Per questo vi dico anche oggi: cambiate vita! E asciugate le lacrime che ho versato in Louveira, con la vostra preghiera e con la vostra conversione quotidiana cercando ogni giorno di più di rinunciare ai vostri peccati per essere completamente del Signore.
Io sono la vostra Madre Addolorata e Lacrimosa e con la mia Lacrimazione in Louveira sono venuta ad avvisare il mondo e specialmente il Brasile, che le guerre, il comunismo, l’ateismo, il protestantesimo e tutte le forze del male erano già preparate ad agire. Portando il mondo intero alla ribellione contro Dio, alla sovversione dell'ordine stabilito da Dio stesso, a portare il mondo intero alla perdita totale della vera fede cattolica. E così, affondare il mondo in un abisso di peccato e nella dannazione eterna, da cui mai potrà uscire se non c'è un grande miracolo della divina Misericordia ottenuto da ferventi preghiere e sacrifici.
Perciò, figli miei, in Louveira ho versato le mie lacrime dolorose di Madre che ha il suo cuore trapassato da spade di dolore al vedere la perdizione di tanti e tanti milioni di miei figli.
Pregate, pregate di più! Pregare il Rosario delle mie lacrime di sangue molte, e molte volte durante il giorno per consolarmi e per aiutare a salvare le anime, che tanto ne abbisogna.
Quanto amo le anime che pregano un Rosario delle lacrime intero, per ciascuno dei sette misteri che compongono il mio Rosario delle lacrime. Così fa il mio figlio Marco Tadeu durante molti anni, e è per questo che egli è tanto amato da me. Quanto amo le anime che mi consolano in questo modo! Quanto amo anche le anime che pregano il mio Rosario delle lacrime venti volte, per pregare mille volte le preghiere che compongono il mio Rosario delle lacrime.
Questa forma di preghiera possiede un grande potere davanti a Dio e salva molte anime, perché chiedete a mio Figlio Gesù per il potere delle mie lacrime, per i meriti dei miei dolori e lacrime. E dinanzi dei meriti dei miei dolori e lacrime che sono la prova del mio immenso amore di mio Figlio crocifisso. Il mio Figlio non può negarmi nulla. Per questo figlioli, pregate, pregate e pregate con me e per mezzo di Me, il Rosario delle mie lacrime per ottenere una pioggia di Grazie e di Misericordia per questo mondo che già ha toccato il fondo del pozzo della sua perdizione.
Pregate perché le mie lacrime in Louveira versate da Me 68 volte, a volte per interi giorni; erano l'avviso del grande castigo che vi profetizzai a Fatima, a La Salette, a Porto Santo Stefano, a Akita, qui e in tante Mie apparizioni.
Il grande castigo sta alle porte e guai a coloro che il Signore sorprenderà nel sonno del peccato. Convertitevi miei figli! Perché il fuoco si avvicina, il fuoco è alle porte.
Vi benedico tutti con grande amore da Montichiari, da Louveira e da Jacareí."

12 febbraio 2015 compleanno del veggente Marco Tadeu.
Messaggio di Nostra Signora e di Santa Teresa del Bambino Gesù.
(Maria SS.ma): "miei figli diletti, oggi, voi commemorate con Me il compleanno del mio figliolino prediletto Marco Tadeu. 
Voglio dirvi oggi: nella vita di mio figlio Marco Tadeu io sono glorificata. Io sono glorificata nella sua vita attraverso le sue preghiere, i suoi sacrifici, il suo lavoro fatto in mio onore, e che mi da tanto onore e gloria in questo luogo. 
Sono glorificata nei Rosari meditati che egli ha fatto per me, nei film delle mie Apparizioni, e nella Vita dei miei Santi che egli ha fatto per farci diventare più conosciuti e amati. E nella persona e nell'opera di questo mio figlio sempre più manifesto la mia grande luce che brilla in questo mondo sempre più avvolto nelle tenebre. 
Veramente, io sono glorificata in tutte le sue opere e in nessun momento egli contristò il mio Cuore, pertanto, per questo nella sua persona e nella sua parola emano la Mia mistica luce da questo posto per illuminare e trasformare tutta la terra. Per trasformare la terra da un pantano di peccato, in un giardino di grazia, bellezza e santità. 
Nella vita di mio figliolino Marco Tadeu io sono glorificata e mostro qui la mia gloria e il mio potere dinanzi a tutti i popoli, perché in questo piccolo e così debole bambino Io ho rivelato il mio grande amore di Madre per tutti i miei figli. 
Attraverso di lui ho manifestato segni potentissimi e grandiosissimi per la conversione dei Miei figli e sempre più ho dato loro la mia parola, i miei messaggi d'Amore, per riempire i cuori dei miei figli del fuoco dello Spirito Santo, e accenderli con la grazia di Dio e portarli sempre più all'amore perfetto di Dio.
Nella vita del mio figliolino Marco Tadeu che con coraggio, amore, abnegazione e sacrificio ha fatto di tutto per portare i miei Messaggi alla conoscenza dei miei figli, il mio Cuore Immacolato già trionfa qui, e in breve trionferà nei cuori di tutto il mondo.
Veramente, questo bellissimo sole che il mio figliolino Marco Tadeu e coloro che hanno il suo stesso spirito hanno fatto per me. In questo grande e bel sole voi già tenete il preannuncio del Trionfo del mio Cuore Immacolato.
Vi benedico tutti con amore e specialmente il mio figlio prediletto che oggi nacque per inondare il mondo con le grazie del mio Cuore Immacolato attraverso la sua preghiera, il suo lavoro, i suoi sacrifici e del suo fulgido esempio di vero amore per Me.
Vi benedico tutti da Lourdes, da Montichiari e da Jacareí."

(Santa Teresa del Bambino Gesù): "mio cari fratelli, io Teresa del Bambino Gesù, vengo oggi con la Madre di Dio per benedire il nostro amatissimo Marco, che è la perla del Cuore Immacolato di Maria e anche la perla di tutti i Santi del Cielo. 
E per dirvi: nelle apparizioni di Jacareí tutto il Cielo è glorificato e trionfa, nelle apparizioni di Jacareí tutto il Cielo é glorificato e trionfa nelle persone, nel lavoro, nelle preghiere, nella vita disinteressata, sacrificata, totalmente donata al 100 per 100 del nostro prediletto Marco Tadeu, al Signore e alla Madre di Dio. 
Sì, attraverso di lui il Cielo trionfa nei cuori, attraverso l'esempio della sua vita, la luce del Cielo penetra nei cuori più oscurati dal peccato. Le anime sono liberate dal potere di Satana, i cuori traboccano di fede, di amore, di speranza e di gioia. I cuori si aprono come fiori per la Madre di Dio per profumare e incantare i suoi occhi. I cuori diventano pietre vive della grande opera del Signore.
Nelle Apparizioni di Jacareí tutto il Cielo è glorificato, attraverso di voi che ascoltando fedelmente la Parola della Madre di Dio e di tutto il Cielo trasmessa attraverso la bocca del nostro servo Marco Tadeu, ci avete dato il vostro si e con noi vivete una vita di amore, di totale consacrazione totale al Padre per mezzo di noi, preghiera, sacrificio e oblio di voi stessi. 
Io mi sono rinnegata per poter essere Santa, rinnegate voi stessi, cioè rinunciate alla vostra volontà. E così, veramente, Gesù vivrà in voi come ha vissuto in me. Egli mostrerà il suo volto amorevole per voi come lo mostrò a me e come io sono diventata la piccola grande Santa dell’amore, anche voi sarete capaci di un grande amore per il Signore e per la Madre di Dio.
Perché la rinuncia vi libera da tutto quello che vi impedisce di dare i piccoli ma potenti passi per giungere alla santità. E’ attraverso i piccoli passi, ma decisivi che voi arriverete alla santità. È attraverso le piccole rinunce che voi giungerete alla grande santità dell'amore a cui io sono arrivata. 
Perché la mia santità è stata la somma dei miei piccoli atti di eroismo di giorno in giorno. E se anche voi avete questi piccoli atti di eroismo nel vostro lavoro, nella vostra scuola, nella vostra famiglia, sacrificandovi, donandovi un po' di più, rinunciando un po' di più alla vostra volontà ogni giorno. Voi sarete capaci un giorno di fare come me grandi cose per Dio e di avere una grande santità in Cielo agli occhi del Signore. 
Per questo, miei cari fratelli, fate le piccole rinunce di ogni giorno, fate bene queste piccole rinunce, perché la somma di tutte loro vi farà alla fine del vostro cammino giungere a una grande perfezione e santità agli occhi del Signore.
Io ho promesso di far piovere una pioggia di rose su tutta la terra e qui in questo luogo ho fatto e molto più lo farò, se voi mi pregate con amore e fiducia tutti i giorni. E specialmente nell’Ora dei Santi mi invocate con fervore tutti i mercoledì alle 9 di sera. 
In quell’Ora santa io scenderò dal Cielo e sarò molto vicina a voi, molto vicina al vostro cuore, molto attenta alle vostre suppliche. E io prometto di non negare nulla all'anima che mi chiede nell’Ora dei Santi se la grazia è nel desiderio del Signore. Voglio ogni volta più portarvi alla santità, datevi a Me, lasciatevi condurre e guidare da Me e vi porterò sempre più a Dio, alla Madre di Dio e al Cielo.
Pregate il Rosario ogni giorno! E, soprattutto, coltivate una tenera devozione a Nostra Signora che io ho coltivata e che era fatta di gioia, entusiasmo, fervore, coraggio nel suo servizio, vibrazione e pura fede. 
Vi amo molto e tutti voi che venite a pregare qui in questo Santuario delle Apparizioni siete i miei prediletti tra tutti i miei fratelli, prego per voi e vi amo sempre.
Ora vi benedico tutti con amore da Lisieux, da Rue Du Bac e da Jacareí.
Pace miei cari amici, la pace Marco mio amato, mio amico prediletto.

8 febbraio 2015 24 ° anniversario delle Apparizioni di Jacarei
Messaggio di Nostra Signora e di S.Giuda Taddeo 
(Maria SS.ma): "miei diletti figli, oggi mentre state ancora celebrando l'Anniversario delle mie Apparizioni qui. Vengo nuovamente a dirvi: io sono la Regina e Messaggera di Pace, io sono la Messaggera di Dio, io sono la Messaggera della Salvezza, io sono la Messaggera dello Spirito Santo, io sono la Messaggera della Grazia. E chiunque riceve il mio Messaggio riceve il Messaggio di Colui che mi ha mandata, accoglie Chi mi ha mandata.
Chi accoglie il mio Messaggio accoglie Dio stesso. Chi accoglie il mio appello accoglie il mio Figlio Gesù Cristo. Chi accoglie il mio amore accoglie Dio stesso che è Amore, accoglie lo stesso Spirito Santo, che è Amore.
Aprite i vostri cuori e accogliete il mio Messaggio in questa ora così grave che pesa su tutta l'umanità. Voi decidete ora il futuro del mondo. Se rispondete sì alla mia chiamata, il mondo sarà salvo. Se rispondete no, il mondo è inevitabilmente destinato alla distruzione. 
Per questo, figliolini, vi chiedo, di rispondere sì al mio appello materno e accogliere i miei messaggi, in modo che possiate ricevere la salvezza del Signore, possiate ricevere la grazia del Signore e possiate nel nome del Signore essere salvati da tutti i mali che ora pesano su di voi.
Io sono la Messaggera di Pace, che viene a portare dal Cielo un messaggio di speranza a tutti i miei figli. Non scoraggiatevi! Ora state attraversando le ultime fasi della Grande Tribolazione, per questo le sofferenze aumenteranno tanto. Ma tanto quanto aumenteranno le sofferenze, tanto più aumenteranno le mie Grazie, le mie consolazioni, le mie luci, le mie benedizioni su di voi, figli miei. Perché io sono la vostra Madre amorevole e anche la vostra Madre addolorata, che soffre con i vostri dolori, con la sofferenza, che ha compassione dei vostri patimenti e afflizioni e che è sempre pronta a darvi conforto in qualsiasi momento in cui avete necessità di Me.
Abbiate speranza! Dio non è morto, è vivo, il mio Figlio Gesù è vivo e in breve Egli agirà con potere per liberare il mondo dal dominio di Satana, dal dominio del peccato e anche per darvi la liberazione da tutti i mali di questo mondo, e per condurvi ai nuovi cieli e nuova terra che sta preparando per tutti, per ognuno di voi.
Speranza e fiducia! Attendete miei figli, il mio figlio Gesù verrà in breve e trasformerà tutte le vostre preghiere in una grande vittoria per voi. Mio Figlio si lascia commuovere. Pregate, pregate con Me, perché quando voi pregate con Me mio Figlio si lascia commuovere rapidamente e facilmente, come alle nozze di Cana e non resterà senza versare una pioggia di grazie su tutti voi.
Io sono la Messaggera di pace, che viene a darvi un messaggio d'amore. Sono venuta a dirvi che Dio è Amore, Dio è la Verità, Dio è Pace, e in lui solo potete trovare la vera felicità, la vera pace e la pienezza della vita. Per questo, convertitevi e tornate al Signore, morite a voi stessi. Cioè morite alla vostra volontà corrotta, peccaminosa, negatevi i piaceri e i peccati di questa vita così che possiate essere purificati e ben disposti a ricevere tante e tante grazie che mio Figlio vuole darvi.
Aprite i vostri cuori al mio Figlio Gesù che vuole darvi la pace, ma può dare la pace solo al cuore convertito. Per questo convertitevi veramente, cambiate vita. Non è difficile la conversione per coloro che veramente aprono il cuore al Signore. Aprite i vostri cuori, pregate fino ad avere la grazia di aprire i vostri cuori e ricevere il potente influsso dello Spirito Santo.
Io sono la Messaggera di Pace e vengo dal Cielo per avvisarvi che la pace nel mondo è in pericolo. Da tutti i lati esplodono le guerre, nelle famiglie non c'è pace, né ordine, né amore né rispetto. Solo telenovelas e film indecenti, mode immorali, vanità, maledizioni, bestemmie, insulti, accuse, falsità e bugie. L'intero universo è avvelenato con queste mode, con questa indecenza che regna nelle novelle, nei film, nelle mode, nei costumi, in tutto ciò che vedete e udite. Dovete purificare le vostre famiglie da tutte queste cose di Satana, se volete veramente essere visitati dallo Spirito Santo, da Me, dai Santi e dalla pace famigliare.
Pregate in famiglia, pregate il mio Rosario. E se i vostri figli non sono abituati alla preghiera, iniziate a pregare con loro il Rosario della mia Immacolata Concezione, o delle Lacrime, o della Misericordia, o della Pace, fino a quando nei loro cuori nasca il gusto per la preghiera. Pregate con loro con il cuore come il mio figlio Marco qui vi ha insegnato, aprendo il vostro cuore a me e al mio Figlio Gesù, parlando a noi sinceramente, profondamente, facendo una preghiera viva. Così, sentirete la visita di Dio, sentirete la visita dello Spirito Santo, sentirete la grazia dell'Altissimo che vi inonderà.
Io sono la Messaggera di Pace e vengo a dirvi che per avere la pace, per fermare le guerre che minacciano la pace nel mondo, per fermare la distruzione delle famiglie, della gioventù, dell'infanzia, del mondo. Solo una cosa potete fare e impiegare: la preghiera. Non con le parole, ma con la preghiera otterrete la pace.
Per questo fate ovunque i gruppi di preghiera che vi ho chiesto qui pregando il mio Rosario meditato, facendo i miei cenacoli ovunque, portate ai miei figli le mie Apparizioni, le Vite dei Santi, le mie Sante Ore di preghiera. Perché così figli miei voi diffonderete la pace nei cammini insanguinati del mondo e con tante sofferenze, pieni di tanta sofferenza per i miei figli.
Andate ovunque, portandoMi di casa in casa e facendo i miei gruppi di preghiera ovunque, perché questa è l'ultima speranza dell'umanità. 
Io sono la Messaggera di Pace e sono venuta a dirvi che sono la vostra Madre addolorata. Non voglio che soffriate in futuro miei figli, perciò vi dico: convertitevi senza ritardo, affinché il Grande Castigo di Dio non cada su di voi per i vostri peccati. Cambiate veramente vita, affidatevi nelle mie Mani in modo che io vi conduca a Dio. Obbedite ai miei Messaggi e io vi porterò sicuramente alla santità e al Cielo.
In questa settimana, commemorate anche l'anniversario delle mie Apparizioni a Lourdes. Sono Apparsa a Lourdes per dirvi che io sono l'Immacolata Concezione, concepita senza peccato, sono la stessa santità, sono la grazia! E tutti coloro che si avvicinano a me saranno nella grazia di Dio, perché a tutti coloro che si avvicinano a me e mi amano io comunico Dio, la vita di Dio, la vita della grazia santificante, l'amore dello Spirito Santo e questo anima vivrà sempre nella vera amicizia e grazia di Dio. E sarà amata da Dio questa anima come una pietra preziosa, come un fiore di grande bellezza e profumo che piace al Cuore dell'Altissimo.
Sono apparsa a Lourdes per dirvi che io sono la vostra Madre vittoriosa, che a tutti offre attraverso le manine della mia figliolina Santa Bernadetta, la fontana della grazia, la fonte della purificazione, la fonte della pace, la fonte dell'amore, la fonte della cura che vi dà la perfetta salute del corpo e dell'anima e vi porta sempre più per il cammino della gioia e della salvezza.
Sono Apparsa a Lourdes a dirvi che la preghiera del Rosario che ho fatto con la mia figlia nella grotta di Lourdes è la mia preghiera preferita. E coloro che amano il mio Rosario e lo pregano intero ogni giorno, sono i miei figli più cari, quelli che amo di più, quelli che preferisco a tutto, e quelli che sono sempre uniti al mio Cuore. Io li avvicino al mio Cuore, io li guardo con amore e questi miei figli ottengono da Me tutto quello che chiedono perché ai miei figli che pregano il Rosario, io non nego nulla, perché essi toccano le fibre più intime del mio Cuore Immacolato.
Con il Rosario sarete Santi come la mia figliolina Santa Bernardetta, con il Rosario mi amerete con tutto il vostro cuore, con il vero e perfetto amore che ha il mio figlio Marco, amore che è più forte di tutto ciò che è nel mondo. E anche voi farete cose bellissime, grandiose e meravigliose per Me, come lui e la mia figlia Bernardetta hanno fatto.
Pregate il Rosario, a chi prega il mio Rosario io prometto la salvezza e il Paradiso.
Dovete santificarvi, io ho detto al mio figliolino Marco nella mia prima apparizione. Dovete santificarvi per piacere a Dio, dovete santificarvi per santificare il mondo. Dovete santificarvi affinché la pace sia data alla terra, regni sulla terra. Dovete santificarvi perché il mondo invischiato nel peccato, nei vizi, che ora hanno dominato tutto, questo mondo invischiato nei sette peccati capitali che ora trionfano, torni ad essere un giardino di grazia, di bellezza e di santità.
Dovete santificarvi per purificare, per abbellire, profumare il mondo e bandire il fetore dei peccati capitali. Dovete santificarvi affinché le anime conoscano l'amore di Dio, la tenerezza di Dio. Dovete santificarvi perché trionfi il mio Cuore Immacolato. Per questo: Santificatevi!
Tutti ora benedico con amore da Lourdes, da Montichiari e da Jacareí."

(S.Giuda Taddeo): "miei diletti fratelli, io, Giuda Taddeo, apostolo e servo del Signore, vengo oggi a darvi in anticipo la benedizione di Anniversario al mio amatissimo Marco Tadeu, mio fervente devoto e mio apostolo nel mondo e anche a dirvi: Credete nel Signore Gesù e sarete salvi per il suo Nome.
Credete nel Signore Gesù e affidate a Lui la vostra vita, il vostro cuore, date a Lui il vostro sì come ha fatto la nostra Regina Santissima. E veramente Egli realizzerà in voi i suoi piani di salvezza e realizzerà nella vostra vita grande grazia che sarà tanta, che traboccherà così che molti di lei bevano e anche si salvino.
Credete nel Signore Gesù e rispondete alla sua chiamata come io ho risposto, Egli mi guardò negli occhi e mi disse: 'Vieni e seguimi’. E la stessa chiamata Egli vi ha fatto qui da 24 anni personalmente in queste Apparizioni e anche attraverso la sua Santissima Madre.
Rispondete alla chiamata del Signore e dite: Sì, Signore, parla che il tuo servo ti ascolta. Ecco qui lo schiavo del Signore, si faccia di me secondo la tua Parola.
Date il vostro sì al Signore, perché egli realizzi nella vostra vita il suo piano di salvezza. Dio ha un piano per ognuno di voi, e anche molte anime sono affidate a voi, un grande numero di anime. Con il vostro sì voi salverete voi e loro. Se date un no a Dio perderete voi e loro insieme.
Per questo vi dico, rispondete sì alla chiamata del Signore, che vi chiede solo il cuore, il vostro amore. Non vi chiede cose impossibili, ma solo che l’amiate e amiate le anime come Egli le ha amate cercando la loro salvezza attraverso le preghiere, sacrifici, esempi, consigli santi. E, soprattutto, dando a loro il vostro amore soprannaturale, cioè l'amore che non cerca nulla in cambio se non la salvezza di quell'anima.
Credete nel Signore Gesù e nella sua Parola, perché io ho creduto in lei e questa Parola mi ha trasformato in una delle colonne della Chiesa, in un Apostolo dei pagani, un apostolo di cui la lingua era più tagliente e affilata di una spada e la cui voce era più tagliente di un tuono.
Credete nel Signore Gesù e date a Lui il vostro essere perché lui vi usi, perché usi il vostro cuore per parlare, amare, liberare, convertire e salvare tanti dei suoi figli, dei figli del Signore che sono persi in questo mondo di tenebre.
Convertitevi e credete al Signore Gesù, che sta tornando a voi in breve nella su gloria. Il suo ritorno è imminente, convertitevi perché Lui vi salvi, perché lui vi trovi preparati e con il cuore veramente degno della corona che Egli vi prepara.
Nella casa del Padre, ci sono molte dimore, ma per guadagnare quelle dimore miei fratelli, dovete sacrificarvi, dovete pregare, dovete rinnegare voi stessi, morire a voi stessi, cioè rinunciare alla vostra volontà e ai piaceri di questo mondo. Godendo la vita nessuno potrà abitare in queste dimore, io fui elevato a queste altissime dimore, dopo una vita di preghiere, sacrifici, camminate e, infine, un martirio dolorosissimo mi ha guadagnato la corona della vita eterna.
Per questo senza sacrificio, senza lavoro nessuno può andare in Cielo. Lavorate, pertanto, per la vostra corona e per guadagnare la corona per i vostri fratelli. Con i vostri sacrifici potete guadagnare la corona della vita eterna e dare a molti vostri fratelli questa corona. Lavorate, pertanto e moltiplicate i doni che il Signore vi ha dato, affinché possiate ottenere queste corone per il vostro prossimo e per conquistare tutte le anime per il Signore.
Pregate il Rosario che il mio amatissimo Marco sempre ha pregato e ha offerto a voi. Pregate il mio Rosario almeno una volta la settimana, perché io ho tante grazie nella cassa dei miei meriti, dei miei tesori per darli i voi miei fratelli. Voglio molto beneficarvi, pregate, perché molte grazie possono essere solo ottenute dalla mia intercessione. Per questo, pregatemi, pregatemi e io compirò tante grazie nella vostra vita sì che veramente voi piangete di gioia.
Io, Giuda, io sono con voi in ogni momento della vostra vita e mai vi lascio. Il mio nome significa, coraggioso, valoroso, che loda Dio, senza paura, martello. 
Siate anche voi altri Taddei, perché veramente siate coraggiosi per annunciare la Parola di Dio, amando il Signore e la Vergine Santissima, rinunciando a tutti i peccati per il loro amore. E ogni giorno coltivando una affettuosa, amorevole, vera devozione verso di Loro.
Siate il martello delle coscienze chiamando i peccatori a convertirsi e a cambiare vita. Siate veramente, coloro che lodano il Signore in ogni momento, in ogni giorno e in ogni luogo. E che la vostra vita sia una sola e grande perenne lode al Signore e alla sua Madre.
Su tutti voi io ora verso una grande pioggia di grazie che io ho ottenuto con i meriti della mia vita e del mio martirio, dal Signore.
Pace a tutti voi, amati fratelli, pace a te Marco, sempre sei stato il mio vero e ardente devoto e per questo sempre ti ho amato. Sono venuto oggi perché il tuo amore mi ha attratto. Hai divulgato il mio rosario per i miei fratelli e il tuo grande amore mi ha spinto, mi ha attirato dal Cielo come una calamita attrae il ferro. Io sono molto vicino a te, cammino con te, lavoro con te, dormo al tuo lato, mi sveglio al tuo lato, soffro al tuo lato, riposo al tuo lato. Io sono con te in ogni momento della tua vita.
Sono venuto anche perché la Signora che oggi sarebbe venuta con San Benedetto ha deciso diversamente, ha deciso che io venissi, e io mi rallegrassi per venire da te. Benedetto verrà tra breve, tornerà tra breve.
Sii felice amato e prediletto dei Santi, prediletto dalla Madre di Dio.

(Maria SS.ma): "Grazie miei figli, grazie per la bella festa di anniversario delle mie Apparizioni qui che mi avete fatto. 
Grazie anche ai miei figli che insieme al mio figlio Marco mi hanno dato questo grande e meraviglioso sole splendente per veramente aiutare i miei figli a capire che Io sono la Donna vestita di sole, l'Immacolata Concezione, la creatura che Dio più ha elevato, ha elevato alla più alta dignità di Madre di Dio. 
E che qui ai Miei piedi, ai piedi di questo altare sacro i miei figli troveranno tutte le Grazie, tutta la mia Misericordia, tutto il mio Amore per rimediare alle loro sofferenze e anche ai loro dolori.
Ringrazio tutti coloro che lavorano per me e che sono venuti con un cuore aperto per consolarmi, lodarmi, e amarMi.
La pace!

7 febbraio 2015, 24° anniversario delle Apparizioni di Jacarei. Messaggio di Dio Padre e della Madonna.
(Dio Padre eterno): "figli miei diletti, io, il vostro Padre, sono felice di essere ancora una volta con voi oggi in questa giornata così bella per voi e per Me. L'Anniversario della prima Apparizione della Mia Figlia dilettissima, Maria, in mezzo a voi qui nel lontano anno 1991 al nostro figlio prediletto Marco. 
Sì, quel giorno 7 febbraio Io ho versato grande Misericordia sopra tutta la terra, Io ho versato il mio grande Amore su tutta la terra e ho favorito tutta la terra con la mia Grazia, con la mia Bontà.
Con l’inviare Maria in mezzo a voi veramente vi ho dato la più grande di tutte le grazie che potevo darvi: la Madre di Mio Figlio, per guidarvi nel cammino di perfezione e di santità. E per insegnarvi ciò che Mi piace, insegnarvi il modo perfetto di amarMi, insegnarvi il modo perfetto per essere Santi. 
Ho versato tutta la mia Misericordia e attraverso queste apparizioni della Vergine Maria qui, mia Figlia Amatissima e Madre di mio Figlio, Io ho rivelato al mondo intero quanto vi amo e quanto Io sono un Padre di amore.
Io sono il Padre di amore e perciò vi ho mandato qui la Madre di mio Figlio per strapparvi dalle grinfie di Satana, per togliervi dal cammino dell'inferno dove stavate, e per guidarvi ogni giorno sulla strada della pace, della preghiera, che vi condurrà alla vostra salvezza eterna.
Quanti di voi, Io ben so, sarebbero fatalmente condannati, se Io non avessi inviato Maria qui. Sì, in questo atto Io fui e sono stato un Padre d'amore per tutti voi. A nessuno ho negato le mie grazie qui, se Mi si chiede con amore, con fiducia e con umiltà che Io desidero, ossia mai venendo direttamente a Me, ma venendo a Me per mezzo di Maria, perché solo Lei può farmi diventare favorevole a voi, e solo Lei è l'Avvocata che può ottenere da Me per voi la misericordia e la salvezza e cambiare la mia giustizia in perdono e vita eterna per voi.
Io sono un Padre d'amore che, durante tutti questi anni di Maria qui, non si stanca di mostrarvi il mio grande Amore. Attraverso di Lei e dei suoi Messaggi, da quante insidie del mio nemico infernale vi ho strappato, da quante trame diaboliche vi ho liberato qui attraverso di Maria. Di quanti mali del corpo e dell'anima vi ho liberato qui attraverso di Maria. Quanta grazia, quanta luce nella vostra anima Io ho versato attraverso i Messaggi di Maria. 
Per mezzo di tutto ciò che Lei ha fatto qui, Io vi ho dimostrato che io sono il vostro Padre di Amore. Vi ho dato qui una fonte per alleviare il vostro dolore e guarire il vostro corpo e la vostra anima. Vi ho dato la fonte del Mio Figlio Gesù, la fonte del mio servo S. Giuseppe, vi ha dato le medaglie per proteggere il vostro corpo e la vostra anima da tutti gli assalti di Satana e per tenervi sempre coperti dal manto di Maria e dalle Mie Mani. 
Vi ho dato qui tanti segni chiari ed evidenti, che Io sono un Dio vivo, pieno di Amore e che nessuno son venuto per condannare, ma per salvare. I peccatori pentiti sempre li perdono, e condanno solo gli ostinati. Per questo, miei figli, convertitevi e non indurite il vostro cuore come quel popolo che nel deserto si rivoltava contro di Me ed il mio servo Mosé, respingendo gli ordini e le leggi che Io davo loro per bocca del mio servo.
Non siate come quel popolo che recalcitrava contro il mio Amore, ma piuttosto siate i miei figli, siate come il popolo benedetto di Ninive che si pentì e fece penitenza dopo aver ricevuto il mio Messaggio attraverso il profeta che ho inviato. 
Non siate come la gente di Sodoma il cui cuore era tanto indurito che Io non ho potuto salvare. Non guardate a Sodoma, non guardate al mondo, per i loro peccati come la moglie di Lot, o sarete puniti dalla mia giustizia e morirete eternamente come lei.
Guardate a Me, a Me che vi amo tanto, che sono vostro Padre d'Amore, e sono disposto a perdonarvi 70 volte 7 al giorno, se veramente avete contrizione dei vostri peccati e il desiderio di non farli più per non rattristarMi. 
Io ho rivelato e dato il Mio grande Amore per il mondo inviando Maria qui, per mostrarvi nella sua bontà, nella sua tenerezza, nel suo affetto, nella sua soavità il Mio Amore, il Mio Affetto, la mia soavità. Perché Maria è stata creata da Me, fui Io che La formai e preparai simile a Me in tutto, eccetto nella natura divina, ma identica a Me, nell'Amore, nella Misericordia, nella Bontà. 
E nella sua Bontà, nel suo affetto, potete sentire il Mio, nel suo Amore potete sperimentare il Mio, nel sua sguardo e nel suo sorriso potete vedere il Mio. 
Così miei figli, venite a Maria ed Ella vi porterà al Mio Figlio Gesù, e Lui vi porterà a Me. Così, quando noi due ci incontriamo, Io e tu, mio figlio, Io e voi, il nemico non vi potrà più bloccare il cammino, non potrà più impedire l'influsso potentissimo delle mie grazie in voi. 
Venite a me per mezzo di Maria e mai vi rigetterò, ma vi abbraccerò fortemente, e metterò i sandali della mia grazia ai vostri piedi, la veste della mia bontà, purezza e bontà nella vostra anima, vi metterò l'anello della mia predilezione e insieme ceneremo e grande sarà la vostra felicità con me. 
Pentitevi dei vostri peccati, perché questo mondo è già arrivato a toccare il fondo del suo peccato, della sua perdizione, della sua ribellione contro di Me, già ha superato tutti i limiti della violenza, dell'impurità, delle guerre, della falsità, della calunnia, della menzogna, della disonestà, della cattiveria. 
Ed è per questo che tra breve Io mi alzerò dal Mio Trono per dire un basta a tutto, e quando ciò accadrà tutta la terra tremerà con una forza molto più grande di 50 terremoti insieme. E anche il cielo fuggirà dalla Mia Faccia irata quando Io manifesterò il Mio potere per mettere un freno a tanti crimini e peccati che guardo ogni giorno in lacrime, vedendo i miei figli distruggere se stessi e gettandosi nelle mani di Satana perché egli faccia di loro quello che vuole.
Perciò Io verrò per mettere fine al peccato, verrò per porre fine al male. E finalmente, il ribelle, quello che si rivoltò contro di Me dall'inizio, sarà gettato nelle fiamme eterne insieme a tutti i suoi seguaci. La terra sarà pulita, pura e un tempo di felicità che mai avete conosciuto vi sarà dato da Me.
Vedrete un cielo bellissimo, godrete e gusterete una nuova terra e nelle vostre bocche da cui durante tanto tempo, tanti anni, nelle vostre bocche, da cui sono usciti tanti lamenti, gemiti di dolore in questo tempo di tribolazione. Nella vostra bocca io metterò un cantico nuovo e voi Mi glorificherete con tutta la terra finalmente libera dal potere delle tenebre.
Affrettate la vostra conversione, perché Io sono alle porte. Mentre Io resto qui, il mio Amore vi è offerto mille volte al giorno, accettatelo perché abbiate la vita eterna in Me. 
Tutti oggi, Io benedico con grande amore, attraverso la Mia Figlia Maria Santissima, che è la vostra Regina, e che è il mio incanto, la mia gioia e che è veramente, il mio sorriso per voi."

(Maria SS.ma): "miei figli diletti, oggi commemorate l’anniversario delle mie Apparizioni qui al mio figliolino Marco Tadeu. Mio figlio prediletto, il più ubbidiente e dedicato dei miei servi.
Sono apparsa qui a Jacareí, come Regina e Messaggera di pace per portarvi la pace e portare l'umanità intera dilacerata dalle guerre, dal peccato e dalla discordia alla salvezza, che solo in Dio potete trovare.
Io sono la Regina e la Messaggera di pace, ho la missione di dare pace al vostro cuore, ma non posso dare la pace ad un cuore dominato dal peccato. Rinunciate a lui e Aprite il vostro cuore alla grazia di Dio e a Me, così che io posso riempire il vostro cuore con questa pace fino a farla traboccare sul mondo come un fiume di vita.
Io sono la Regina e Messaggera di pace e sono venuta a portare la pace alle famiglie, alla Chiesa e alle loro famiglie. Infelicemente non sono stata accettata da molti. Per questo le famiglie non hanno la pace, la chiesa non ha pace e conosce l'ora della sua più grande apostasia, della perdita di fedeli, di abbandono da parte di molti, di scandali e di peccati e arrivando anche a chiudere le loro porte in molti luoghi.
Se la Chiesa avesse accettato il mio Messaggio di La Salette, di Lourdes, di Fatima, di tutte le mie apparizioni fino ad arrivare qui e specialmente i Messaggi che vi do qui, Non si potrebbero costruire abbastanza chiese nel mondo per tanti convertiti, per tanti figli miei che volevano dare le loro vite a Dio.
La lotta è grande, e la battaglia è ardua, abbiamo ancora una lunga strada da percorrere per ottenere la conversione di tutta l'umanità e portarla a Dio. Per questo Io vi chiedo di fare i gruppi di preghiera ovunque, pregando il mio Rosario, portando i miei messaggi e mostrando ai miei figli le vite dei Santi e le mie Apparizioni, che il mio figliolino Marco ha fatto per voi nei suoi film. Vera grazia, tesoro e regalo meraviglioso del mio Cuore immacolato, fatto a tutta l'umanità dalle sue mani, dal suo cuore, che è il ponte tra voi e Me.
Io sono la Regina e Messaggera di pace oggi, e voglio darvi oggi il dono divino della Pace, accettatelo, accoglietelo nel vostro cuore, diffondetelo, trasmettetelo tramite la parola, la preghiera, il vostro esempio. Portando a tutti i miei figli, a tutti i cammini: la mia Pace, il mio Amore, la mia Misericordia Materna. Affinché di tutti i miei figli, Mi conoscano, Mi amino e attraverso di Me conoscano e amino il Signore.
Io sono la Regina e Messaggera di pace e sono venuta dal Cielo per dirvi che il tempo dato dal Signore all'umanità per tornare a Lui è alla fine. Voi dovete ora riformare la vostra vita, riformare la vostra anima, riformare la vostra preghiera, il vostro spirito di sacrificio, riformare la vostra famiglia. Intraprendendo una conversione sincera un poco ogni giorno, un passo alla volta, ma sempre in modo che ogni giorno Io possa portarvi più a Dio e prepararvi meglio, più profondamente per la Venuta del Mio Figlio Gesù che è già alle porte.
Le Mie apparizioni qui, sono un segno profetico per tutta l'umanità, il profeta dell’Apocalisse mi vide nelle Mio Apparizioni in Jacareí parlando al mondo. E a lui Mio Figlio Gesù ha rivelato nell'Ultima Cena, che Io sarei apparsa qui al mio figliolino Marco, e che attraverso questo mio figlio predilettissimo avrebbe portato molte anime alla preghiera, alla conversione, alla salvezza.
Sì, le Mie Apparizioni qui già stavano da tutta l'eternità nel pensiero del Signore, nel cuore del Signore. E vengo qui, dunque, per realizzare la parte finale del piano divino di Dio, che culminerà con il suo più grande trionfo e il Mio su tutte le forze del male.
Per questo aiutateMi! Lavorare con Me! Pregare di più! Chi pregava due ore al giorno ora preghi tre come Io ho chiesto. E coloro che pregano tre, preghino quattro ore adesso che è giunto il momento più difficile e combattuto della battaglia.
Sì, miei figli, questa dura battaglia culminerà con la mia più grande vittoria su Satana. Voi dovete assicurare la vostra completa vittoria con Me dandomi oggi il vostro sì e camminando con Me lungo la strada che in tutti questi anni vi ho insegnato e mostrato qui.
Io sono la Regina e Messaggera di Pace e sono venuta a dirvi che solo nell'amore di Dio l’uomo può trovare la sazietà per la fame e sete della sua anima. Solo in Dio l’uomo può trovare il vero significato della vita che gli dà la felicità, che gli dà la pace e la gioia.
Le Mie Apparizioni qui sono la maggior grazia, la grazia clamorosa del mio Cuore immacolato, è l'ultima tavola di salvezza che Dio vi offre. Non rigettatela o perirete.
Datemi il vostro sì, datemi il vostro cuore miei figli, e oggi stesso cambierò la vostra vita completamente. E la trasformerò in una radiosa vita di grazia, bellezza e santità, come ho fatto con il mio bambino Benedetto e come con tanti Santi, che mi hanno dato il loro sì.
E come io sono il sole radiante della vita di mio figlio Marco da ventiquattro anni, conducendolo nella luce e nella grazia del Signore, Io sarò anche il vostro sole che vi porterà al cammino della salvezza, dell’amore, della grazia e della santità.
Tutti oggi ancora una volta benedico con amore da Fatima, da Lourdes, da Guadalupe, da Quito e da Jacareí.
Verso ora su tutti i miei figli che portano medaglia della pace al collo, a tutti coloro che fanno l’Ora della Pace ogni giorno, che recitano il mio Rosario, che fanno gruppi di preghiera e sono figli veramente obbedienti a Me. La mia Grazia, la mia Benedizione speciale, che rimarrà con voi fino alla fine delle vostre vite e che potrete trasmettere agli altri. E concedo anche ai miei figli obbedienti ora l'indulgenza del Signore."

6 febbraio 2015 ottavo giorno della Novena alla Regina e Messaggera di pace Messaggio di Nostra Signora.
(Maria SS.ma): "amati figli miei, ora che siete arrivati all’anniversario delle Mie Apparizioni, vi invito nuovamente a rinnovare l'amore nei vostri cuori. 
Voi siete stati scelti da Dio e da Me, siete stati scelti per essere del numero degli eletti, del numero degli ultimi che saranno salvi.
Desidero che veramente viviate questa grazia, ringraziate per questa grazia, siate fedeli a questa grazia, e veramente servite il Signore in questa grazia, in santità e amore ogni giorno delle vostre vite. 
Non potete immaginare con quanto amore Dio vi ha scelti per essere del numero del mio esercito vittorioso. D’ora poi, amate di più Dio, amate di più Me vostra Madre celeste, mettendo in pratica e obbedendo a tutti i miei messaggi. 
Rinnovate la vostra preghiera, rinnovate la vostra fede, rinnovare la vostra obbedienza e pratica dei miei Messaggi. Rinnovate nei vostri cuori la gioia, la pace e la speranza aprendo i vostri cuori completamente a Dio e a Me, dando a noi il vostro sì pieno e sincero, lasciando la vostra volontà e cercando di fare la volontà del Signore.
Siate sentinelle vigilanti, vegliate e pregate, perché il ritorno del mio Figlio è prossimo. 
Pregate il Rosario, pregate il Rosario per la pace, pregare il Rosario per voi stessi, per la vostra perseveranza finale, per la vostra salvezza eterna. 
Quando pregate il Rosario, l'inferno è annientato, e il suo potere nel mondo è schiacciato. Pregate il Rosario, perché con lui potrete ottenere tutte le grazie per la salvezza delle vostre anime.
Io sono la Regina e Messaggera di pace e sono venuta dal Cielo per darvi la pace del Signore, accettatela, vivetela.
Vi benedico tutti con amore, da Lourdes, da Fatima e da Jacareí."

1° febbraio 2015 Rivelazione della Ora della Pace mondiale ogni 7 febbraio a mezzogiorno. Messaggio di Nostra Signora.
(Maria SS.ma): "amati figli miei, ora che siete già molto vicini all’Anniversario delle Mie Apparizioni qui, desidero rinnovare nei vostri cuori l’amore. L'amore per il Signore, l'amore per Me, l'amore per la preghiera, l'amore per la santità, l’amore per la grazia. 
Tornate alle origini dell'amore! La festa dell’Anniversario dell’inizio delle mie Apparizioni qui, esiste solo perché possiate ringraziare Dio per un altro anno delle Mie Apparizioni, della mia presenza. Ma anche, per rinnovare il vostro amore, rinnovare la vostra preghiera, rinnovare il vostro digiuno, rinnovare la vostra penitenza, rinnovare il vostro desiderio di essere santi. 
La festa dell’Anniversario delle Mie Apparizioni esiste perché voi possiate pensare, meditare e valutare la grandezza della Mia Venuta qui, delle Mie Apparizioni qui, la grandezza dei Miei Messaggi, l'importanza della Mia Presenza qui in mezzo a voi.
Per questo figliolini, in quei giorni che ancora mancano per l’Anniversario delle Mie Apparizioni: pregate, pregate e pregate molto. Perché nei vostri cuori si rinnovi la preghiera, si rinnova la fede, si rinnovi la penitenza, si rinnovi il desiderio della santità, si rinnovi l’ardore dei primi tempi, si rinnovi quella fede ardente e quella preghiera ardente che c'era all'inizio. Così veramente la mia Festa sarà l'inizio di una nuova vita per tutti voi, una vita nella grazia di Dio, nell'amore di Dio, nella santità che Io sono venuta a chiedere qui, e che Dio si aspetta, e desidera da voi. 
Io vi amo molto, e sono con voi in ogni momento della vostra vita. Nei momenti di maggiore sofferenza Io sono al vostro lato e mai, mai vi abbandono. Sono la Signora del Buon Successo, Sono Colei che vi darà la vittoria finale, perché la Mia Vittoria non è in nome di nessun uomo, ma è nel nome del Signore. 
Cadono anche gli uomini considerati più forti e il Signore non cade, poiché il Signore è eterno, infinito, è il Creatore di tutte le cose e la sua gloria, la sua potenza, il suo dominio non avranno mai fine. 
Per questo figliolini, la Mia vittoria è certa e chi lotta ora con me nella preghiera, nel sacrificio, nella divulgazione dei Miei Messaggi, formando gruppo di preghiera, e lottando contro le tenebre di Satana e del peccato, come Io ho chiesto. Costoro otterranno veramente la vittoria nel nome del Signore e in Mio nome, perché il mio Cuore Immacolato trionferà e poi, porterò il Regno di Dio su tutta la terra. 
Coraggio, speranza, animo! I Nuovi cieli e la nuova terra sono più vicini a voi di quanto possiate immaginare! Ora è l'ultima ora della guerra, non dormite, non lasciate le armi, non gettate a terra le vostre armi, non disertate dal mio esercito. Perché Io desidero veramente avvicinare l’ora della mia Vittoria e anche mio Figlio, darvi questa vittoria veloce e a breve, per introdurvi nel tempo di pace e di felicità che Dio prepara per voi, che sarà il Regno d'Amore del mio Cuore Immacolato. 
Pregate molto, propagate il Mio Messaggio dato alla mia figliolina Madre Mariana de Jesus Torres, Messaggio tanto grave, Messaggio tanto urgente sui tempi che state vivendo e che finora non è stato conosciuto dall'umanità, né obbedito come Io aspettavo. 
Prendete, prendete veramente i video che il mio figliolino Marco ha fatto di questa mia Apparizione e che tanto mi consolano, mi rallegrano, mi incantano, e fate conoscere al mondo questi miei Messaggi ai miei figli. Perché la Chiesa in breve conoscerà l’ora del suo castigo per non aver divulgato e propagato il Messaggio che Io ho dato alla mia figliolina Mariana de Jesus Torres. 
E se anche voi non volete essere colpiti dal castigo della giustizia di Dio per il peccato di omissione, divulgate questa mia Apparizione il più possibile, dove potete, come potete. Ma divulgate, perché il mondo, la Chiesa, le famiglie, i giovani, l’infanzia, l'intera società sarà guarita dal cancro del peccato che la corrompe, che la intacca, solo quando il mio Messaggio di Quito sarà fatto conoscere a tutta l'umanità.
Pregate, pregate molto, ora è il tempo della preghiera! Il giorno 7 febbraio cominciando da quest'anno, ogni anno, Io desidero un’Ora di Pace universale a mezzogiorno, quando numerosi favori per il corpo e l'anima saranno dati a tutti i miei figli che staranno pregando il Rosario. 
Proprio come nel giorno 8 di dicembre Io ho chiesto l’Ora di Grazia universale per diffondersi favori sui miei figli, Qui chiedo l’Ora della Pace Universale Mondiale il 7 febbraio di ogni anno a mezzogiorno, quando ancora concederò grazie, favori su tutti i miei figli. E soprattutto convertirò molti peccatori attraverso la preghiera che farete con Me Qui a mezzogiorno.
Così figliolini, il mio Cuore Immacolato darà sfogo alla corrente del suo Amore, del mio Amore, della mia Bontà, della mia Misericordia Materna versando grazie senza fine sui miei figli di tutto il mondo. 
Quanto più pregate il giorno 7 febbraio e maggiore sarà la vostra fede, maggiori saranno le grazie in cambio Io verserò su di voi.
Pregate, ora è un tempo di preghiera, in questa Novena darò molte grazie nuove e molte benedizioni grandi ed eterne sui Miei figli che con amore vengono a Me e Mi onorano con la loro preghiera fervente.
Tutti Io ora benedico con amore da Quito, da Montichiari e da Jacareí."

29 gennaio 2015 1 ° giorno della Novena alla Regina e Messaggera della pace Messaggio di Nostra Signora.
(Maria SS.ma): "miei figli che amo tanto, oggi inizia la Novena in preparazione all’anniversario delle mie apparizioni qui. 
Adornate i vostri cuori con la preghiera assidua, con il sacrificio, la penitenza, con la lettura dei miei messaggi d'amore e di dolore, specialmente quelli dell'inizio. In modo che possiate capire perfettamente qual è la missione che io ho ricevuto dal Signore da svolgere qui. E qual è la vostra missione uniti a Me, per portare tutti alla conversione, al Trionfo del mio Cuore Immacolato e il ritorno completo a Dio.
Adornate i vostri cuori per la mia Festa, veramente dandoMi in questi giorni un cuore pieno d'amore, pieno di vero desiderio di essere Santi e di convertirvi. 
Ad ogni giorno lottate contro i vostri difetti e peccati, rinunciando a tutti loro e facendo guerra a ciascuno di loro. In modo che questa Novena sia veramente un tempo di forte conversione per ciascuno di voi. 
E profumate i vostri cuori e le vostre anime, figliolini, affinché nel giorno della mia Festa, veramente possiate essere un mazzo di fiori profumati per il Mio Cuore Immacolato, e per la maggiore glorificazione del Signore. 
Vi benedico tutti ora da Montichiari, da Medjugorje e da Jacareí."

25 gennaio 2015 Messaggio di Nostra Signora,
(Maria SS.ma): "miei diletti figli, oggi vi invito nuovamente all’amore, alla grazia e alla pace. 
Si avvicina l'anniversario delle mie apparizioni qui e ora dovete preparare i vostri cuori per la mia festa, puliti da ogni peccato, e profumati con più preghiera, decorandolo con più amore. E, soprattutto, illuminandolo con una fede più viva, più ardente, più infiammata per mio Figlio Gesù e per Me. 
In questo modo, la mia festa sarà per tutti voi l'inizio di un nuovo tempo, tempo di maggior grazia, tempo di trasformazione, tempo di una maggiore unione con Dio, perché Egli è alle porte. 
Mio Figlio sta per tornare in breve, e quanti sono ancora affondati fino alla testa nella melma del peccato. Oh, per essi la giustizia di mio Figlio sarà terribile, ed è per questo che io vi mando i miei Angeli, i miei messaggeri, i miei veggenti, per avvertirvi e per preparare i vostri cuori per l'imminente ritorno di mio Figlio Gesù. Perché, miei figli, in quel giorno, non ci saranno scuse per voi, non ci saranno orecchie per sentire i vostri lamenti, e i vostri gemiti, perché il tempo di ascoltare i vostri gemiti e le vostre suppliche è adesso. In quel giorno sarà troppo tardi. 
Per questo, io vi dico: supplicate ora con molte preghiere e lacrime la vostra salvezza. Convertitevi veramente perché non sapete l’ora in cui il Signore verrà. 
Io vi sto dando i mie allarmi da tanti secoli e voi non ascoltare figliolini! Desidero veramente che la vostra vita in quest'anno cambi in meglio. Perciò pregate di più, per aprire di più il vostro cuore al Signore. Senza molta preghiera il cuore non si apre alla grazia di Dio. 
La preghiera è condizione per ricevere più aiuti da Dio, per amare di più lo stesso Dio. Perciò pregare di più e maggiore grazia vi sarà data, e così amerete molto più il Signore. 
Io sto con voi figliolini e non vi abbandono. Nelle vostre difficoltà troppo facilmente perdete la fiducia in me, è una falla del vostro amore che non è ancora forte. Pregate perché il vostro amore sia più forte, affinché la vostra fiducia in me sia più forte, affinché rimaniate con me ai piedi della Croce, in piedi senza perdere la fede, fermi ed invitti nella fede. 
Sono venuta in tanti luoghi del mondo, ma i luoghi delle mie apparizioni sono deserti. Gli uomini non vogliono sapere nulla, luoghi di divertimento e di piacere sono affollate quasi a scoppiare. E nel frattempo, i luoghi delle mie apparizioni sono relegati alla dimenticanza, non c'è nessuno con il Rosario in mano pregando, e quando vanno, vanno solo per profanare, per ridere e divertirsi con passatempi inutili. 
Pregate, è ciò per cui sono venuta dal Cielo alla terra: preghiere e sacrifici. Pregate più rosari, e fate più gruppi di preghiera nelle vostre città, perché questi gruppi di preghiera sono l'ultima speranza per l’intera umanità. 
Io sono la Regina del Cielo e della terra, io sono la Madre di Gesù Cristo e lui per mio amore concede tutte le grazie che i miei devoti e i miei figli Mi chiedono. Attraverso di me Egli conquista i peccatori induriti, perché nessuno può resistere al mio amore, alla mia dolcezza, alla mia tenerezza di Madre. 
Pregate perché i cuori accettino il mio amore, ricevano il mio amore. 
Continuate con tutte le preghiere che vi ho dato qui. Pregate per la pace, voi siete i protettori della pace, voi siete gli intercessori della pace, della pace nel mondo. Pregare per lei nei vostri cuori, nelle vostre famiglie, in tutta l'umanità. 
Divulgate di più il mio messaggio di La Salette, fate conoscere la vita e l'amore con cui mi amò la mia figliolina Bernadette di Lourdes. Fate che tutte le famiglie si consacrino al mio Cuore immacolato, come Io ho chiesto a Bonate. 
Pregate per la conversione della Russia e dei peccatori come Io vi ho chiesto a Fatima. Vi benedico tutti con grande amore da Lourdes, da Pellevioisin e da Jacareí."

24 gennaio 2015 Messaggio di SANTA LUCIA di Siracusa.
(Santa Lucia): "fratelli miei diletti, io Lucia di Siracusa vengo ancora oggi per dirvi: vi amo e il mio amore per voi è grande. 
Grande è il mio amore, per questo io sono al vostro lato in ogni momento della vostra vita. Pregate di più perché solo attraverso la preghiera posso guidarvi lungo la strada della salvezza e della pace e proteggervi da tutti gli assalti di Satana. 
Pensate che il peccato è un male così grande che il Figlio di Dio, egli stesso ha dovuto scendere dal Cielo, incarnarsi e morire sulla croce per distruggere questo male. 
Il peccato vi separa da Dio per sempre, il peccato mette un abisso invalicabile tra voi e Dio, che può essere annullata solo con la conversione.
Convertitevi! Pentitevi dei vostri peccati e pregate, perché solo la preghiera può condurvi alla conversione. 
Io Lucia non voglio perdervi, non voglio che soffriate in questa vita e nell'eternità, nella dannazione eterna. Perciò vi dico: convertitevi e pregate. 
Pregate per la pace, pregate per la pace nei vostri cuori, pace nelle vostre famiglie, per la pace nella Chiesa, per la pace nel mondo. Questa è la vostra missione qui: essere gli intercessori della Pace insieme con la Madre di Dio, la Regina e Messaggera della Pace. Ai miei veri devoti che mi amano, che pregano il mio Rosario ogni settimana, che propagano la mia vita contenuta nel film che il mio amatissimo Marco ha fatto su di me. E a tutti coloro che mi ascoltano ora, benedico generosamente da Catania, da Siracusa e da Jacareí. "

18 gennaio 2015 Messaggio di Nostra Signora e di San Benedetto.
(Maria SS.ma): "miei amati figli, vi invito ancora oggi alla conversione, al ritorno a Dio. Affrettate la vostra conversione, perché non c'è molto tempo libero per ritornare a Dio e anche perché possiate santificare la vostra vita, l'anima e il cuore. 
Sapete che qui lascerò 13 segreti al mio figliolino Marco e quando tutti questi segreti saranno dati, cesseranno le mie apparizioni, e il tempo dato per la conversione dell'umanità finirà. Convertitevi senza indugio! Cambiate vita, perché questa ora si avvicina, l’ora della giustizia di Dio. E se non volete essere presi da questa implacabile Giustizia, rinunciate alla impurità, rinunciate alle menzogne, rinunciate alla lussuria, rinunciate alla vanità, rinunciate alla vostra incredulità, alla mancanza di fede, alla vostra durezza di cuore.
Pregate, solo con la preghiera voi potrete trovare Dio, sentire Dio nei vostri cuori, ricevere la sua pace e vivere la vita pienamente in abbondanza che egli offre a ognuno di voi attraverso me. 
L'umanità finisce ora di allontanarsi dal Signore e dalla sua legge d'amore, se questo continua, anche la misericordia di Dio sparirà. Affinché questo non accada, abbiamo bisogno di più preghiera, sacrificio e penitenza, perché il Signore rivolga il suo sguardo amoroso al mondo e ancora gli dia la grazia del miracolo della sua misericordia, che possa portare il mondo alla pace, alla salvezza, alla vita vera in lui. Io continuo e continuerò a venire a chiamarvi per questa conversione, a questa vita. Vi amo molto, non voglio che soffriate in futuro, non voglio soffriate in questa vita con la punizione di Dio e nell'altro con la punizione eterna, il fuoco dell’inferno. Perciò vi dico figliolini: affrettate la vostra conversione, prendete sul serio, i miei messaggi, meditateli perché la vostra vita sia veramente trasformata. 
Il mio nemico cerca sempre di presentarvi le sue tentazioni odiose, ma voi dovete rinunciare ad esse con il Rosario in mano e con il vostro cuore veramente vigilante, vigilando sulla vostra condotta, vigilando sul vostro procedere in modo che egli non vi porti a una sua trappola. Io e gli Angeli siamo molto vicini a voi e ogni giorno vi difendiamo e allontaniamo da voi molte insidie del mio nemico. E voi dovete completare questa protezione con la vostra preghiera, la vostra vigilanza e la fuga dal peccato.
A tutti ora dico: continuate a pregare il mio Rosario, e ogni preghiera che vi ho dato qui, perché colui che mi serve con il mio Rosario non sarà mai abbandonato da me. Dio lo difenderà come la sua propria gloria, e quell'anima sarà sicuramente portata dagli angeli santi alla gloria del Paradiso quando finirà il suo cammino in questo mondo. Pregate anche il Rosario della mia Immacolata Concezione almeno una volta la settimana, che è tanto potente per scacciare e distruggere le opere di Satana. 
Tutti vi benedico ora, da Loreto, da Pontmain e da Jacareí."

(San Benedetto): "miei diletti fratelli, io, Benedetto, servo del Signore e della Madre di Dio, sono felice oggi di essere venuto per la prima volta in questo luogo a darvi il mio messaggio. Vi ringrazio per l'amore e la devozione che avete con me, per Me, specialmente ringrazio te Marco, mio devoto sincero, vero fedele. Ringrazio tutti coloro che hanno la mia medaglia, tutti coloro che hanno il mio scapolare, i miei sacramentali, essi vi proteggeranno da ogni male oggi e sempre. 
E se voi siete appassionati di coltivare la mia devozione, la devozione a Me, io non vi lascerò mai, vi coprirò sempre con il mio manto protettore, e vi difenderò da tutti i mali. Quanti qui ho già beneficiato, a quanti ho già dato le mie grazie e i miei miracoli perché usano la mia medaglia con fiducia, il mio scapolare con fiducia e per portare il mio nome sempre in mente, in bocca e nel cuore, pregando il Rosario che il mio amatissimo Marco ha fatto in mio onore. 
Oh sì! su questi miei devoti si volgerà ora il mio sguardo, vi conosco, vi amo tutti, sia chi mi prega e sia chi non mi prega, che confida in me e chi non confida. E su coloro che mi amano veramente scenda ora la mia benedizione speciale. 
Io so chi mi omaggia sempre, sempre mi dimostra il suo amore, la sua fede, il suo affetto davanti alla mia immagine. Questi miei devoti che ho scritti nel mio cuore, io prego per loro 24 ore al giorno davanti al trono di Dio e di sua Madre, e offro per loro i miei meriti per ottenervi grazie e miracoli. Io sono sempre accanto a loro e mai li abbandono. 
Oggi vengo a dirvi: siate santi, per la maggior gloria di Dio, vivendo come me sempre in preghiera, penitenza, nei buoni costumi, nei cantici, lodi e ringraziamento a Dio. Vivendo sempre nella fuga dal peccato e ritirati dal mondo, anche se dovete vivere nel mondo potrete stare separati dalla corruzione del mondo, pregando sempre, vigilando sempre, meditando sempre e, soprattutto, schivando e fuggendo dalle occasioni di peccato. 
Dovete amare le persone, ma senza farvi portare dai loro cattivi consigli. Dovete essere il sale della terra, dovete essere con la vostra, santità con la vostra vita, il sapore del mondo, il sapore di Dio, sapore di vita, sapore di santità, sapore di conversione. 
Così, siete un prezioso sale, che ovunque cada, che ovunque andiate produrrà molte cose buone, produrrà un alimento gustoso di conversioni, di cambiamenti di vita, e di anime amanti per essere graditi al Signore. 
Siate santi! Vivendo come io ho vissuto, con il cuore continuamente fisso nelle cose dell’alto per cui siete stati creati. Se voi avete il cuore sempre in Dio, sempre nella sua Madre, cercando di fare di tutto per far piacere a loro, fuggendo da tutto ciò che li disgusta. Così veramente vivrete in Dio, vivrete già in Cielo, sebbene viviate su questa terra.
E Dio verrà a dimorare nel vostro cuore, salirà con voi, voi sarete uno con Lui nell'amore. E allora Egli sarà con voi, ossia Egli sarà sempre con voi e voi fruirete dei potentissimi influssi del suo Amore, della sua Grazia, della sua Santità, della sua Pace e un giorno in Cielo fruirete della sua Divinità. 
Siate il sale della terra vivendo continuamente i messaggi che la Madre di Dio vi ha dato qui. Nel mio tempo non li ho avuti, se li avessi, oh, come avrei dato grazie, lodi a Dio e a Lei! Come avrei gridato agli uomini di tutto il mondo che ascoltassero la sua voce! Con che servizi, lavori ancora più grandi di quelli che ho fatto, mi sarei impegnato per ringraziarla, lodarLa per un dono così grande. E voi avete qui questo dono preziosissimo e quanto poco amore avete ancora per questa Madre, quanta poca gratitudine avete per Dio. 
Amate di più questa Madre e siate sale della terra portando i suoi Messaggi, essendo un segno della sua presenza di Lei in mezzo al mondo, in modo che questo mondo che è stato contaminato, che è stato avvelenato dal peccato, dalle tenebre di Satana, possa veramente vedere la luce di Dio, e gustare il buon cibo che Dio invia attraverso la sua Madre, a questo mondo. 
Sì, Satana ha lanciato in questo mondo, lanciato per le anime un alimento con un veleno mortale nei peccati, nei piaceri, nelle tenebre di questo mondo. Siete chiamati ad essere sale che veramente offre alle anime un gustoso alimento, restauratore, fortificante della grazia di Dio. Andate a loro, siate il sale della terra per loro. Siate la luce del mondo, e così quei vostri fratelli assaporando il buon e piacevole gusto del cibo che il Signore manda qui, attraverso sua Madre, desidererà come voi mangiare di questo pane che viene dal Cielo, di questo cibo forte che viene dal Cielo attraverso di Lei. 
E le vostre anime e le loro, saranno forti, robuste nella grazia, robuste nella santità e il mondo cambierà, e si trasformerà nel Regno del Sacro Cuore di nostro Signore e della sua Madre, e la Pace verrà a questa terra. 
Io, Benedetto, io sono con voi in ogni momento della vostra vita, nelle vostre tribolazioni non disperate, chiamatemi, io sentirò il vostro grido e verrò immediatamente per soccorrervi. Nella mia vita ho avuto molte persecuzioni dai miei nemici terreni e dai miei nemici infernali, sono passato attraverso molte prove e tribolazioni. Ma, tutto ho vinto per il potere della mia fede, io aumenterò la vostra fede e la renderò così potente che niente vi potrà sconfiggere. Pregate di più perché io vi accresca la fede, e vedrete che vi darò una forte fede. 
Chi è il mio allievo nel cammino della disciplina, della preghiera, del lavoro e della purezza sarà grande agli occhi di Dio, e canterà con me nello stesso coro celeste, le nostre lodi al Signore e a sua Madre. 
Vi benedico tutti con grande amore ora, e vi copro tutti con il mio manto di luce."

17 gennaio 2015 Messaggio di Nostra Signora e Santa LUCIA di Siracusa. 
(Maria SS.ma): "amati figli miei, oggi mentre celebrate l’anniversario della mia apparizione in Pontmain come la Vergine della speranza a 4 bambini scelti dal mio Cuore. Vi voglio dire in questo giorno della mia festa: fiducia e speranza nel mio amore materno. Così, come ho salvato i miei bambini di Pontmain, che correvano tanto pericolo e nulla potevano contro un nemico molto più grande di loro. Così Io salverò anche voi miei figliolini, tanto minacciati da demoni, che ogni giorno tramano, la vostra perdizione del vostro destino e assaltano furiosamente contro di voi. Io vi salverò anche da questo mondo corrotto e corruttore che trascina e seduce tante anime all’impurità, alla menzogna, alla violenza, alla disonestà, e a tutti i tipi di peccato che portano migliaia e migliaia di anime all'inferno ogni giorno. 
Io vi proteggerò, vi salverò come ho salvato i miei figli di Pontmain. Abbiate fiducia perché Io ho già vinto il mondo insieme a mio Figlio. La vittoria di Gesù su Satana, sul peccato e la morte con la sua Passione e Risurrezione, è anche la mia vittoria.
E così è scritto di me già all'inizio del libro della Genesi: “Porrò inimicizia fra te e la donna, tra la tua discendenza e la sua, lei ti schiaccerà la testa”. 
La mia vittoria è nel nome del Signore che ha fatto Cielo e la terra. La Mia vittoria è nel nome del Dio vivo, Dio è Dio e la parola di Dio rimane viva, efficace e valida. Ed Egli ha decretato che alla fine Io trionferò su Satana. Perciò figliolini: non temete perché io sono con voi, come ero a lato dei miei figliolini di Pontmain, avevano bisogno di me più che mai nel giorno della mia Apparizione. E ho sentito le loro preghiere, ho sentito le loro grida. Non li ho abbandonati, non sono stata insensibile con loro, e allo stesso modo, non sarò con voi. L'unica cosa che voglio da voi, e che io vi chiedo è: preghiera e fedeltà come quei bambini, come quella dei miei figli di Pontmain.
Pregate con amore, con fiducia, con semplicità di cuore, come loro hanno pregato e perseverato nella preghiera. E così, prometto di proteggervi dalle guerre, dalla violenza, dal peccato di questo mondo che ora domina tutto. 
Non permetterò che il male prevalga contro di voi. Perciò figliolini, avanzate con me sul cammino della preghiera verso la vittoria, con il Rosario vinceremo! E così come con il piccolo numero di fedeli, ho vinto il potente esercito all’epoca della mia Apparizione in Pontmain, anche ora con un piccolo numero di figli fedeli al mio Cuore, consacrati al mio Cuore, Io abbatterò e annienterò tutto l'inferno e il mio Cuore Immacolato trionferà. 
Vi benedico tutti da Pontmain, da Pellevoisin e da Jacareí. "

(Santa Lucia): "miei diletti fratelli, io, Lucia di Siracusa, sono contenta di venire oggi con la Madre di Dio per dirvi: Speranza nel vostro cuore! 
Speranza perché non siete soli, non siete orfani, la Madre di Dio è con voi, noi i santi e gli angeli, tutto il Cielo siamo con voi. E dato che non desiderate ritornare alla vita di peccato, noi mai vi lasceremo soli né in balia del peccato, dei demoni e del mondo. Saremo sempre accanto a voi, vi proteggeremo e vi daremo forza per giungere al Cielo che è il vostro premio, la meta e l'eredità.
Noi vi amiamo molto e abbiamo una cura speciale per voi, molto più grande di quella che hanno le vostre madri. Non potete immaginare di quanto siamo capaci di fare per salvare le vostre anime dal peccato. Perciò confidate sempre in noi, pregateci, noi siamo sempre molto attenti alla voce delle vostre preghiere, e al tempo fissato dal Signore tutte le vostre preghiere saranno esaudite, tutte le vostre speranze saranno realizzate. 
Speranza nel vostro cuore! Perché ogni giorno che passa siete più vicini ai nuovi Cieli e nuova terra, con il trionfo del Cuore di Gesù e di sua Madre in tutto il mondo. E questo Regno di amore e di felicità, di purezza e di grazia, è sempre più vicino a voi. Preparatevi a lui, convertitevi, purificatevi e santificatevi con digiuni, penitenze, preghiere e rinunciate alla vostra volontà. Perché possiate essere veramente degni di entrare nel nuovo Cielo e nuova terra. 
Speranza nel vostro cuore! Perché vostra Madre ha detto: 'Alla fine il mio Cuore Immacolato trionferà.' È la stessa Signora di cui è stato detto: «Lei ti schiaccerà la testa». Lei schiaccerà la testa di Satana. Distruggerà il suo impero infernale, distruggerà tutto il male che i demoni hanno introdotto in questo mondo e vedrete come la terra sarà completamente purificata e i vostri occhi saranno deliziati davanti alla bellezza e al tempo di pace che sarà dato agli uomini. 
Dio asciugherà ogni lacrima dai vostri occhi e il tempo della purificazione, questo tempo di tanta sofferenza, sarà trasformato per voi in un momento di gioia indicibile. E come una madre dopo il parto di suo figlio, dimentica tutto quello che ha sofferto per far nascere il bambino. Così anche, in un istante, come la nebbia si dissolve il sole del mattino, tutte le vostre sofferenze e tormenti saranno dissipati e avrete il nuovo momento di gloria, santità, armonia e pace che sarà dato al mondo. 
Ma, convertitevi, perché proprio come niente di impuro può entrare in Cielo, nulla di macchiato può entrare nel nuovo Cielo e nuova terra, nel Regno della Madre di Dio, nel Regno del Signore Gesù. Quindi purificatevi, santificatevi. 
Io sono con voi e vi dico: siate perseveranti nella preghiera del Rosario, nel Rosario delle Lacrime di sangue, e in tutte le preghiere che la Madre di Dio vi ha dato qui, perché con tutte queste preghiere avrete la forza di liberarvi da ogni peccato, otterrete tutte le grazie per la vostra santificazione, e sarete degni un giorno della corona della vita eterna. 
Vi benedico tutti con amore, da Catania, da Siracusa e da Jacareí."

11 GENNAIO 2015
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "figli miei diletti, io sono la Regina e la Messaggera di pace, io sono la vostra Madre celeste che ripete sempre la stessa musica, la stessa canzone di amore e di dolore: io vi amo e non voglio soffriate in futuro.
Quindi vi chiedo: convertitevi senza indugio! Perché ora è molto corto il tempo dato da Dio per la conversione del mondo. Riformate la vostra vita, convertendovi sinceramente e cercando la vostra conversione con impegno ogni giorno prima che sia troppo tardi.
Il grande castigo verrà senza avvertimento previo, e la maggior parte degli esseri umani saranno trovati nel peccato. E così, l'ira di Dio si abbatterà sulla terra, fulmini colpiranno molti, il fuoco divorerà città dalle loro fondamenta riducendole in cenere. Solo i giusti saranno protetti e vivranno.
Pentitevi e fate sì che veramente le vostre mani siano pulite dal peccato, i vostri cuori purificati dalla blasfemia, dalla vanità e dalla ribellione contro il Signore. E che la vostra vita ogni giorno sia riempita con i frutti della preghiera, del sacrificio e della penitenza. 
Il mondo non era preparato per ricevere il mio Figlio la prima volta e così anche ora non è preparato a riceverlo. E proprio come la prima volta mio Figlio in questo mondo è stato preceduto da Giovanni Battista, ora ancora egli è preceduto dal nuovo Giovanni Battista degli ultimi tempi, che sono Io con i miei veggenti, chiamando tutto il mondo alla conversione e alla penitenza come Giovanni Battista nel Vangelo.
Il mondo non è pronto a riceverlo, odia la verità. In verità vi dico, se mio Figlio ritornasse nel mondo un'altra volta, ancora sarebbe ucciso, ancora sarebbe crocifisso per parlare ancora di purezza, parlando ancora di conversione, parlando ancora di osservare i Dieci Comandamenti della legge di Dio.
Questo mondo che non è cambiata per nulla in duemila anni, rimane lo stesso, ribelle a Dio, nemico dei Comandamenti di Dio, nemico della verità. Per questo il mondo sarà punito, perché Dio non può sopportare più tanti crimini commessi sulla faccia della terra, bambini uccisi nel grembo delle loro madri dalle proprie madri. Fratelli che uccidono fratelli, guerre, violenza, crudeltà, peccati di impurità, peccati di blasfemia, idolatria del piacere, del sesso, dei soldi e del potere, della vanità e della sensualità da tutti i lati.
Dio non può più sopportare tanti peccati e sta per purificare la faccia della terra. Sono le vostre preghiere che trattengono il grande castigo, sono le anime giuste scelte da Dio, scelte da Me che stanno rallentando il castigo con le loro preghiere, con le loro sofferenze, con i loro gemiti, portando la croce.
Sì, figliolini continuate a pregare perché si salvi almeno un terzo dell'umanità, almeno un terzo. Ciò che ho detto al mio figlio Marco, lo ripeto: fate i gruppi di preghiera ovunque, ovunque è possibile, e quanto è possibile. Perché questi gruppi di preghiera sono l'ultima speranza della terra e sono anche l'ultima speranza del mio Cuore. Non Attendete più, non rimandate al prossimo mese o al prossimo anno. Iniziare ora a pregare con i vostri amici ovunque si può. Perché solo la vostra preghiera potrà ancora ottenere la salvezza di tanti in potere di Satana, ciechi per il peccato mortale, così che possano vedere la verità e convertirsi prima che sia troppo tardi.
Propagate il mio messaggio di La Salette, perché le mie lacrime cadute a La Salette, il messaggio e il segreto che ho dato là, si realizzano ora nel mondo e nella vostra vita. E i miei figli si perdono per non conoscere i pericoli che li minacciano. Dovete avvertire tutti comunicando il mio messaggio di La Salette il più presto possibile a tutti i miei figli, perché io voglio salvare tutti, e voglio che nessuno si perda.
Sono venuta qui a offrire il mio amore, ma è stato tradito e disprezzato da molti, la mia amicizia e la mia predilezione sono stati calpestati sotto i piedi da molti, che sono passati dal mio amore all’amore indegno e criminoso per le creature. Per essi resta solo l'abbandono di Dio, poiché hanno preferito se stessi, la creatura al Creatore.
Convertitevi! Pregate, pregate il Rosario, perché solo il Rosario può salvare il mondo, può salvare le famiglie, può salvare l'umanità, può salvare le vostre anime!
In verità, ribadisco la promessa che ho fatto qui: il mio vero devoto, il vero devoto del mio Rosario, che prega il mio Rosario con amore sincero, ogni giorno, non si perderà eternamente perché io gli otterrò tutte le grazie per convertirsi e avere la vita eterna.
Vi amo tutti! Amo questo luogo in un modo speciale e predilettissimo, perché qui nella vita e nel lavoro del mio figliolino Marco, sono pienamente corrisposta, obbedita, consolata, amata e servita ed è per questo che io qui farò grandi grazie per la vostra salvezza, per la salvezza del Brasile e del mondo.
Pregate, così come ho salvato il mondo di allora attraverso la mia figliolina Vacchi Giannetta a Caravaggio, poi a causa della mia giusta figlia Mariana de Jesus Torres (di Quito), io salverò il Brasile a causa dell'obbedienza e fedeltà, dell’amore e dell’affetto che mi porta il mio figliolino Marco Tadeu. Anche voi siate fedeli miei figli, e la vostra fedeltà salverà molte anime che a voi, e alla vostra preghiera sono state affidate.
Vi benedico tutti con amore da Lourdes, da Montichiari e da Jacareí."

10 GENNAIO 2015
MESSAGGIO DA SANTA LUCIA DI SIRACUSA
(Santa Lucia): "fratelli miei diletti, io Lucia di Siracusa, serva del Signore e vostra sorella vengo ancora oggi dal Cielo per dirvi: pregate, pregate il Rosario.
Con il Santo Rosario si vincono tutte le battaglie spirituali. 
Con il Santo Rosario si possono ottenere miracoli. 
Con il Santo Rosario si possono cambiare gli eventi presenti e anche il futuro allontanando le disgrazie che ci attendono nel mondo.
Con il Rosario potete ottenere tutto da Dio, tutto dalla Madre di Dio, purché ciò che chiedete sia Santo ed è per il bene della vostra anima.
Pregate, pregate il Santo Rosario, perché mai si è sentito dire che un servo di Dio abbia pregato il Rosario e perso la guerra contro l’inferno.
Pregate, pregate, pregate.
Vi benedico tutti da Siracusa, da Catania e da Jacareí. "

4 GENNAIO 2015, FESTA DELL'EPIFANIA DEL SIGNORE
MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria SS.ma): "amati figli miei, oggi, cominciate con Me un nuovo cammino in quest'anno di cenacoli e di Messaggi ogni domenica.
Continuerò con voi, conducendovi per la strada della preghiera, della santità, della penitenza, e dell’amore, dell'amore a Dio. Aprite i vostri cuori a Me, affinché io possa veramente agire potentemente nella vostra vita, agire potentemente nelle vostre famiglie e nel mondo in quest'anno.
Pregate di più, pregate con più amore il santo Rosario. Quando pregate il Santo Rosario con amore, grazie infinite scendono dal Cielo su tutti voi miei figli.
Veramente, quello che ho detto al mio figlio Marco è vero, io sono viva qui. Tutte queste grazie e conversioni, segni che voi vedete non sono vostra immaginazione. Sono io, viva, portandovi le grazie e le benedizioni del Signore.
L'unica cosa che vorrei da voi è l'apertura dei vostri cuori. Così vi porterò passo dopo passo lungo il cammino della preghiera, della grazia, del bene e della santità, fino a Dio.
Aprite i vostri cuori a Me figliolini e lasciate che la mia fiamma d'amore entri nei vostri cuori e rinnovi tutto, trasformi tutto.
Venite a me, ho tante grazie da versare su voi dalle mie mani. Io vi amo tanto e non voglio che soffriate in futuro, quindi vi chiedo la vostra conversione. Pregate, quest'anno il mio Cuore immacolato vuole salvare molte anime e realizzare ulteriori tappe del mio piano materno. Pregate il Rosario per i miei piani e perché le anime siano salve secondo il desiderio del mio Figlio Gesù e il desiderio del mio Cuore.
Io sono la Regina e Messaggera di pace, voglio che teniate la pace nel vostro cuore. Perciò, pregate, pregate molto il Rosario. Pregate anche tutti gli altri rosari che vi ho insegnato qui, e le mie Ore di preghiera, perché con loro il vostro cuore tiene la pace del Cielo.
Il mio manto vi copre tutti miei figli, perciò nelle vostre afflizioni chiamatemi e sentirete il mio amore e la mia presenza. Avrete la forza di perseverare e superare con fede tutte le prove della vita. Il mio sguardo è sempre volto su voi, sempre posto nelle vostre necessità. Il mio sguardo continua collocato qui, in questo benedetto posto ed eletto dal mio Cuore, e qui sempre vi darò a tutti le grazie, salvezza consolazione, pace, salvezza.
Pregate, pregate, questo è il mio messaggio di oggi.
Vi benedico tutti con grande amore da Lourdes, da Montichiari e da Jacareí.
Pace miei diletti figli. "

3 GENNAIO 2015 MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA
(Maria Santissima): "miei diletti figli, oggi vengo con mia figlia Lucia a dirvi: pregate, pregate!
La preghiera deve essere gioia e vita per voi. Pregate, perché solo attraverso la preghiera voi conoscerete il cammino della santità aperto per voi. E solo con la preghiera avrete la forza di seguirlo.
Il mondo è peggio ogni giorno, il mondo va male perché il numero delle persone che oggi pregano è molto poco. E non c'è chi si sacrifichi per le anime al punto di dimenticare se stessi e portare alle anime i miei messaggi, formando gruppi e Cenacoli di preghiera nelle famiglie e ovunque.
Perciò insisto su questo: andate miei figli, portate i miei messaggi ai miei figli, formate gruppi di preghiera che io ho ordinato, propagate la mia parola, perché è l'unico modo per assicurare che almeno un terzo dell'umanità si converta e sia salvo.
Vi amo molto e voglio in quest'anno portarvi a una grande santità e darvi molte grazie. Aprite i vostri cuori e pregate molto, perché solo nella preghiera vi posso comunicare le luci e le grazie che lo Spirito Santo mi concede per darvi.
Pregate, pregate! Grandi castighi quest'anno cadranno sull'umanità perché essa continua nella strada della sua ribellione contro Dio. Elevate con me una grande supplica di preghiera al Signore perché il mondo possa essere salvo.
Pregate il mio Rosario, quando pregate il santo Rosario tutto l’inferno trema, le anime che sono in potere di Satana sono liberate e una grande pioggia di grazie scende sul mondo.
Pregate il Rosario, questo è il vostro maggior e principale compito dato da Me a voi. Il Rosario è la preghiera che ha salvato l'umanità nel corso dei secoli, ed è quella che salverà questo mondo. Perciò, pregatelo e propagatelo perché il mondo si salvi e abbia la pace.
Studiate di più la mia vita, studiate le vite dei Santi, meditate i miei messaggi perché con la luce dello Spirito Santo sia chiaro per voi il cammino che dovete seguire.
Vi benedico tutti con amore da Fatima, da Medjugorje e da Jacareí."
(Santa Lucia): "miei diletti fratelli, io, Lucia di Siracusa vi benedico oggi e ancora vi dico: pace, pace, pace!
Proseguite sulla strada della pace, pregate per la pace, portate la pace in tutti i cammini di ogni cuore, a tutti i confini della terra.
Quest'anno dovete come mai portare la parola della Madre di Dio, i suoi messaggi per le anime. Perché da questo dipende la salvezza di un gran numero di esse, vi è già stato detto qui in passato, che un gran numero di anime è affidato a voi, solo con le vostre preghiere, il vostro esempio e la diffusione di messaggi e della preghiera esse possono essere salvate.
Andate, quindi senza paura, portate loro la luce del Signore, perché questa luce farà grandi meraviglie in voi e attraverso di voi per queste anime.
Io, Lucia sarò con voi quest'anno seguendovi con le mie grazie, con le mie benedizioni coprendovi con il mio manto di amore. Vi amo tutti! Tutti voi siete cari a Me, preziosi e per nulla al mondo vi lascerò, né vi abbandonerò.
Il nemico vi tenta, vi perseguita, vuole la vostra condanna, vuole rubarvi la verità. Ma io sono con voi non vi lascio, io non gli permetterò di vincere a meno che voi stessi la vogliate e lo permettete. Ma se voi perseverate saldi nella preghiera, costanti, perseveranti nella meditazione dei Messaggi, nella devozione a Me, nella mia preghiera del mio Rosario almeno una volta la settimana, vi prometto che il nemico non vi potrà scuotere, non vi potrà vincere.
Tutti ora benedico con amore da Catania, da Siracusa e da Jacareí."

1° gennaio 2015 SOLENNITÀ DI MARIA SANTISSIMA, MADRE DI DIO
MESSAGGIO di Nostra Signora (apparsa alle 20.00 della sera di 1° gennaio 2015)
(Maria SS.ma): "miei diletti figli, oggi vi invito nuovamente alla conversione.
Inizia il nuovo anno e con esso inizia anche la mia preoccupazione materna e aumenta. L'umanità si sta dirigendo verso la sua distruzione. Gli uomini ogni giorno di più dell'anno scorso si allontaneranno da Dio e induriranno il loro cuore. Già non c'è quasi nessuno degno della misericordia dell'Altissimo.
Vengo a chiedervi più preghiera, più penitenza, perché altrimenti questo mondo sarà condannato per sempre. Voi siete la mia ultima speranza, l'ultima speranza della terra. Ecco perché vi chiedo figliolini: Aiutatemi, aiutatemi a convertire questo mondo pieno di peccato e che ogni giorno di più si ribella contro il suo Creatore.
Vengo come Regina e Messaggera di pace per dare la pace al mondo, ma non riesco a far trionfare la pace in un mondo di peccato che distrugge tutto ciò che Dio ha creato con armonia e ordine. Così, vi dico: convertitevi perché il tempo è corto!
Solo la preghiera può farvi giungere alla conversione. E solo convertendosi l'uomo arriva alla santificazione e alla salvezza. Perciò figlioli: pregate, pregate e pregate. Non mi non stancherò mai di ripetervi questo fino a convincervi che senza la preghiera non c'è nessun rimedio per i vostri mali. Senza la preghiera, fuori della preghiera non c'è nessun rimedio per le vostre sofferenze, per le sofferenze del mondo e per i disordini dell’umanità. Pregate, pregate, nella preghiera inizia la vostra salvezza.
Non restate sempre a sentire i miei messaggi senza metterli in pratica, perché io vi dico: Dio vi chiederà conto di quanto vi chiedo in ciascuno dei miei Messaggi e se non li metti in pratica figliolini, sarete rei nella giustizia divina.
Convertitevi! Recitate il mio Rosario! Con il Rosario voi otterrete molti miracoli dal Signore. Vi manca la fede nell'efficacia del Rosario, credete in esso e poi vedrete i miei miracoli. Gesù sperimenterà la vostra fede nel Rosario, se vede che pregate senza fede, nulla farà. Ma se vede la fede nel vostro cuore, similmente come con il centurione farà prodigi e più prodigi nella vostra vita. Con il rosario salverete il Brasile, con il Rosario salverete il mondo da tutti i mali che Satana vi ha introdotto.
Io continuerò a convocarvi durante quell'anno. Preoccupatevi con le mie preoccupazioni materne, pregate per i miei piani, alleggerire la mia grande sofferenza pregando molto e annunciando a tutti i miei figli i miei messaggi d'amore.
Immergetevi nella preghiera profonda, non accontentatevi della preghiera superficiale. Non mi piacciono le persone che pregano superficialmente, gradisco le persone che entrano nella profondità della preghiera del Rosario e veramente si incontrano con me, sia nel Rosario, sia nel canto o nella meditazione. Cerco anime davvero mature e adulte nella preghiera del cuore.
Pregate con il cuore, imparate il modo perfetto di pregare, perché se non imparate questa lezione basilare, difficilmente imparerete altre cose nel processo di santificazione.
Pregate, pregate, pregate. Io vi amo molto figliolini e mai vi abbandono, solo il peccato vi può separare da me. Non peccate mai, siate proprietà del Signore, non appartenete al mondo, lasciate perciò le cose così del mondo e seguite le cose dell’Alto, le cose di Dio.
Vi benedico tutti con amore da Montichiari, da Medjugorje e da Jacareí.
Aventi miei soldati, quest'anno la lotta sarà più intensa. Preparatevi per la battaglia, pregate più rosari delle lacrime ogni giorno.

archivio messaggi

Chiamare il Santuario PHONE: + 55 12 99701 2427
E-MAIL: santuariodejacarei@gmail.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email