martedì 9 agosto 2016

Jacareí, 16 aprile 2016 - Messaggio di Santa Lucia di Siracusa:

(Santa Lucia): Cari fratelli, Io, Lucia di Siracusa, mi rallegro per venire in mezzo a voi ancora una volta.

Aprite i vostri cuori all’Amore di Dio, aprendo i vostri cuori con più preghiere, meditazione e sforzi, perchè la Fiamma dell’Amore di Dio e del Signore entri nei vostri cuori e possa crescere in pienezza.

Rinunciate alla vostra pigrizia, che vi impedisce di donarvi di più a Dio e alla Madre di Dio, che vi impedisce di fare bene quello che voi sapete che dovete fare bene.

La pigrizia toglie da voi tutti i meriti delle opere che fate e fa sì che le vostre opere buone non siano buone per voi e non abbiano neanche nessun merito per voi.

Imitate i Santi che in nessun momento non facevano niente a Dio, neanche per la Madre di Dio, con pigrizia, con poca volontà, lentezza, tiepidezza o persino con freddezza.

Perchè così le vostre opere abbiano veramente valore e meriti davanti al Signore, e offerte da voi per Lui tutti i giorni, si trasformino in un grande potere di supplica per la conversione dei peccatori. E anche di glorificazione, per mitigare, a Dio e alla Sua Madre Santissima, tutti i peccati da cui sono offesi.

Continuate a pregare il Rosario tutti i giorni, pregate anche il mio Rosario, perchè tramite lui, ho tante grazie da darvi.

A tutti vi benedico con Amore, da Catania, da Siracusa e da Jacareí.”
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email